Nitrivec e Aquatan

Lampade, filtri ed accessori

Moderatori: trotasalmonata, luigidrumz

Avatar utente
Irene
star3
Messaggi: 189
Iscritto il: 11/02/14, 0:10

Nitrivec e Aquatan

Messaggio di Irene » 13/03/2014, 9:31

buongiorno... stamani dato che la mia conducibilita' e' leggermente alta come consigliato dovrei cambiare su una 15ina di litri... io prima era abituata ad aggiungere bionitrivec e aquatan (dosi da flaconi) ma se nn vado errrata ho letto in qualche topic che questi due prodotti nn servono a nulla... come e' meglio muoverci?

Avatar utente
lorenzo165
Ex-moderatore
Messaggi: 2563
Iscritto il: 05/02/14, 15:44

Re: Cambi d' acqua

Messaggio di lorenzo165 » 13/03/2014, 10:10

:-h Irene io utilizzo questi prodotti da molto tempo, anzi da qualche anno
utilizzo la nuova formula bio nitrivec e mi sono trovato sempre bene. :)
Quando scrivono che non servono a nulla dipende dalle circostanze, cioè
se il cambio d'acqua viene eseguito con acqua distillata non vedo il motivo
di inserire l'aqutan, oppure se l'acqua non presenta strani fenomeni di nebbia
o altro... e ovvio che sprecherei solo del nitrivec, ma sarebbe più giusto
metterlo in soluzione dopo aver pulito il filtro. :D

Quindi potrei suggerirti di eseguire questi trattamenti senza alcun timore
perchè potresti avere solo uno spreco di soldi, ma non di utilità. ;)
Questi utenti hanno ringraziato lorenzo165 per il messaggio:
Irene (13/03/2014, 10:14)

Avatar utente
Irene
star3
Messaggi: 189
Iscritto il: 11/02/14, 0:10

Re: Cambi d' acqua

Messaggio di Irene » 13/03/2014, 10:14

lorenzo165 ha scritto::-h Irene io utilizzo questi prodotti da molto tempo, anzi da qualche anno
utilizzo la nuova formula bio nitrivec e mi sono trovato sempre bene. :)
Quando scrivono che non servono a nulla dipende dalle circostanze, cioè
se il cambio d'acqua viene eseguito con acqua distillata non vedo il motivo
di inserire l'aqutan, oppure se l'acqua non presenta strani fenomeni di nebbia
o altro... e ovvio che sprecherei solo del nitrivec, ma sarebbe più giusto
metterlo in soluzione dopo aver pulito il filtro. :D

Quindi potrei suggerirti di eseguire questi trattamenti senza alcun timore
perchè potresti avere solo uno spreco di soldi, ma non di utilità. ;)
no io userei solo acqua del rubinetto e questi fenomeni nn l'ho mai visti :)
grazie tante

Avatar utente
lorenzo165
Ex-moderatore
Messaggi: 2563
Iscritto il: 05/02/14, 15:44

Re: Cambi d' acqua

Messaggio di lorenzo165 » 13/03/2014, 10:18

:-bd Allora li ritengo indispensabili, specialmente l'aqutan.
:-h

Avatar utente
Irene
star3
Messaggi: 189
Iscritto il: 11/02/14, 0:10

Cambi d' acqua

Messaggio di Irene » 13/03/2014, 10:37

scusa lorenzo quando e' opportuno fare cambi con acqua distillata?
grazie ancora tante

Avatar utente
lorenzo165
Ex-moderatore
Messaggi: 2563
Iscritto il: 05/02/14, 15:44

Re: Cambi d' acqua

Messaggio di lorenzo165 » 13/03/2014, 10:46

Lo ritengo strettamente necessario sulle tipiche vasche olandesi
(ricche di piante) mentre lo reputo facoltativo su vache con una
tipologia di pianta più robusta e meno delicata di altre. :D

Avatar utente
Irene
star3
Messaggi: 189
Iscritto il: 11/02/14, 0:10

Cambi d' acqua

Messaggio di Irene » 13/03/2014, 11:10

quando invece bisogna pulire il filtro? sempre in base alla nostra conducibilita'?

Avatar utente
Uthopya
Ex-moderatore
Messaggi: 4885
Iscritto il: 19/10/13, 9:20

Re: Cambi d' acqua

Messaggio di Uthopya » 13/03/2014, 12:28

I biocondizionatori servono solo in caso di cambi urgenti e indifferibili.
Altrimenti basta far decantare per qualche ora l'acqua per eliminare l'unico vero problema dell'acqua di rete: il cloro.
Poo tutte le altre virtù decantate di questi prodotti sono trovate commerciali.
Il cambio và effettuato quando serve non calendarizzato, idem il filtro (che ha tempi di manutenzione quasi biblici)

Inviato dal mio LG-E610 utilizzando Tapatalk
Sono responsabile di quel che dico, non di quel che ne fai tu delle mie parole!
“Non è la materia che genera il pensiero, è il
pensiero che genera la materia”
(G. Bruno)
(i∂̸-m)ψ=0

Avatar utente
Irene
star3
Messaggi: 189
Iscritto il: 11/02/14, 0:10

Re: Cambi d' acqua

Messaggio di Irene » 13/03/2014, 13:25

Uthopya ha scritto:I biocondizionatori servono solo in caso di cambi urgenti e indifferibili.
Altrimenti basta far decantare per qualche ora l'acqua per eliminare l'unico vero problema dell'acqua di rete: il cloro.
Poo tutte le altre virtù decantate di questi prodotti sono trovate commerciali.
Il cambio và effettuato quando serve non calendarizzato, idem il filtro (che ha tempi di manutenzione quasi biblici)

Inviato dal mio LG-E610 utilizzando Tapatalk
io il cambio l'ho fatto per far scendere la mia conducibilita' me lo avevi consigliato te :)

Avatar utente
Uthopya
Ex-moderatore
Messaggi: 4885
Iscritto il: 19/10/13, 9:20

Re: Cambi d' acqua

Messaggio di Uthopya » 13/03/2014, 13:46

Appunto: si fanno perché serve ad aggiustare un parametro (nel tuo caso la conducibilità) e non programmandoli ogni tot giorni ;)

Inviato dal mio LG-E610 utilizzando Tapatalk
Sono responsabile di quel che dico, non di quel che ne fai tu delle mie parole!
“Non è la materia che genera il pensiero, è il
pensiero che genera la materia”
(G. Bruno)
(i∂̸-m)ψ=0

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: ClaudioP e 4 ospiti