Ottimizzare co2-consigli per migliorare l'erogazione

Lampade, filtri ed accessori

Moderatori: aleph0, luigidrumz

Avatar utente
Garden
star3
Messaggi: 386
Iscritto il: 14/11/16, 21:02

Re: Ottimizzare CO2

Messaggio di Garden » 09/12/2016, 17:16

GiovAcquaPazza ha scritto:La pressione a 0,2 è troppo bassa, portala a 1,2 . Sul tuo regolatore di pressione non vedo la manopola ma forse sotto quel tappo nero c'è una vite a brugola per la regolazione
la alzo girando la manopola nera grossa centrale. Ora è a 1.2. La valvola di non ritorno è montata! Aumentando la pressione vedo di nuovo le bollicine un po più grandi intorno al bordo ma poca roba, probabilmente si sta assestando. Porto l'erogazione a 40 bolle al minuto e vediamo se il pH scende.

Avatar utente
Garden
star3
Messaggi: 386
Iscritto il: 14/11/16, 21:02

Re: Ottimizzare CO2

Messaggio di Garden » 09/12/2016, 17:21

GiovAcquaPazza ha scritto:A proposito , nella foto sembra di vedere acqua nel tubo della CO2, hai messo una valvola di non ritorno sul tubo ?
Ah so cos'è! Per agganciare meglio il tubo ho messo dentro al tubicino della CO2 un po di tubicino della flebo, in modo da incastrarlo meglio. Poi ho avvitato però in questo modo sta anche più rigido e non si piega facilmente se inavvertitamente viene spostata

Avatar utente
GiovAcquaPazza
star3
Messaggi: 5211
Iscritto il: 17/03/16, 12:23

Re: Ottimizzare CO2

Messaggio di GiovAcquaPazza » 09/12/2016, 17:58

Garden ha scritto:Aumentando la pressione vedo di nuovo le bollicine un po più grandi intorno al bordo ma poca roba, probabilmente si sta assestando.
ci vuole un giorno prima che l'impianto si assesti bene
Garden ha scritto:Poi ho avvitato però in questo modo sta anche più rigido e non si piega facilmente se inavvertitamente viene spostata
quindi hai usato un normale tubo di silicone da areatore ?

Ps adesso la vedo la manopola..ho il tuo stesso regolatore e non lo riconoscevo..sto diventando orbo !!
Quando sei fermamente convinto di poter sopperire alla scarsa conoscenza raddoppiando lo sforzo, non c'è limite ai casini che puoi combinare.

#TeamFosfatiAlti

Avatar utente
Garden
star3
Messaggi: 386
Iscritto il: 14/11/16, 21:02

Re: Ottimizzare CO2

Messaggio di Garden » 09/12/2016, 18:17

Sì è un normale tubo da areatore, quello in dotazione era troppo corto! Non ne ho trovato uno specifico nei negozi di acquari in zona e neppure in un negozio di articoli di idraulica. Mi hanno consigliato di chiedere in un negozio di ricambi per moto...qualche giorno provo ad andare anche li

Avatar utente
GiovAcquaPazza
star3
Messaggi: 5211
Iscritto il: 17/03/16, 12:23

Re: Ottimizzare CO2

Messaggio di GiovAcquaPazza » 11/12/2016, 10:45

Garden ha scritto:Sì è un normale tubo da areatore, quello in dotazione era troppo corto! Non ne ho trovato uno specifico nei negozi di acquari in zona e neppure in un negozio di articoli di idraulica. Mi hanno consigliato di chiedere in un negozio di ricambi per moto...qualche giorno provo ad andare anche li
Non è necessario , quelli in silicone non perdono
Questi utenti hanno ringraziato GiovAcquaPazza per il messaggio:
Garden (11/12/2016, 10:54)
Quando sei fermamente convinto di poter sopperire alla scarsa conoscenza raddoppiando lo sforzo, non c'è limite ai casini che puoi combinare.

#TeamFosfatiAlti

Avatar utente
Garden
star3
Messaggi: 386
Iscritto il: 14/11/16, 21:02

Re: Ottimizzare CO2

Messaggio di Garden » 11/12/2016, 10:58

Allora mi tengo questo! ;)
Il diffusore askoll ora funziona correttamente, si vede che doveva solo assestarsi. Al momento con 50 bolle al minuto sono a pH 7. Ho incrementato a 60 e vediamo se arrivo almeno a 6.9.

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: Ottimizzare CO2

Messaggio di Diego » 11/12/2016, 10:59

Per me puoi fare ancora di più.
Puoi mettere una foto di come è posizionato il diffusore rispetto al filtro?

Io con l'Askoll passo da pH 8 a 6.7 su 100 litri con 15 bolle al minuto circa
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Avatar utente
Garden
star3
Messaggi: 386
Iscritto il: 14/11/16, 21:02

Re: Ottimizzare CO2

Messaggio di Garden » 11/12/2016, 11:35

Ecco una foto, a me sembra ben posizionato anche perché sull'uscita del filtro ho posizionato due curve a l in modo che l'acqua superficiale non fosse smossa e il flusso è diretto verso le bollicine
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Garden
star3
Messaggi: 386
Iscritto il: 14/11/16, 21:02

Re: Ottimizzare CO2

Messaggio di Garden » 11/12/2016, 11:41

ma la resistenza del pH può dipendere anche da altri fattori, oltre al KH? che so, il potassio (che ho alto perchè lo avevo alzato un po con il bicarbonato di potasso che me lo ha portato a valori elevati). Perchè il KH è a 4 sicuramente (l'ho misurato con 2 test diversi) ma fatto sta che questi gradi sono pochi ma molto determinati a non far scendere il pH!

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: Ottimizzare CO2

Messaggio di Diego » 11/12/2016, 11:43

Dovresti fare una cosa del genere:
IMG_20161206_164622.jpg
In questa maniera unisci la micronizzazione del setto poroso ad una specie di reattore. Come vedi, infatti, le bollicine vengono sparate via appena escono dal diffusore
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Questi utenti hanno ringraziato Diego per il messaggio:
Garden (11/12/2016, 12:09)
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Ketto e 5 ospiti