pHmetro starato

Lampade, filtri ed accessori

Moderatori: trotasalmonata, luigidrumz

Avatar utente
Forcellone
star3
Messaggi: 1733
Iscritto il: 10/10/14, 13:18

Re: Phmetro starato

Messaggio di Forcellone » 04/08/2015, 13:48

OK, mi dovevo chiarire le idee...
Cercando nei siti per trovare un prezzo basso ne ho visti alcuni "tra cui quello che ho indicato con il monitor", leggendo le indicazioni da l'idea che abbia bisogno di meno manutenzione, ...... ma facendo due conti ho pensato che ne prendevo tre dei miei..... ;)

Ne ho ripreso uno identico a quello che avevo, mi deve arrivare. Speriamo che mi duri anni come i vostri, non so se lo tenevo bene stavo seguendo i vostri consigli ;) , la botta che ha preso non era in programma. :-bd Il momento del "tonto" è sempre dietro l'angolo X( .
La calma salva l'acquario, anzi... quello che c'è dentro. Mani in tasca e zero panico :-bd

Avatar utente
gianlu187
star3
Messaggi: 2496
Iscritto il: 28/08/14, 12:29

Re: Phmetro starato

Messaggio di gianlu187 » 04/08/2015, 14:13

Forcellone ha scritto: ho urtato il sensore sul bordo del vasetto di vetro dove c'è l'acqua demineralizzata con cui lo pulivo dopo l'uso
trovato il problema??
io l mio l ho sempre tenuto col tappo umido .. ma non l ho mai pulito con acqua demineralizzata dopo l uso #-o #-o
sarà quella la causa??

Avatar utente
gibogi
Ex-moderatore
Messaggi: 5059
Iscritto il: 19/10/13, 23:46

Re: Phmetro starato

Messaggio di gibogi » 04/08/2015, 17:14

Forcellone ha scritto:ma dicono che la sonda rimane sempre in vasca e quindi non è sottoposta a manutenzione
Nulla di più falso.
Anche uno strumento in continua ha bisogno di taratura, inoltre ha bisogno di una particolare pulizia della sonda con bagno in soluzione acida.
Mediamente si fa una taratura e una pulizia più taratura.
Insomma in fatto di manutenzione è anche più problematico rispetto ai portatili.

Comunque siamo decisamente OT, se volete parlare dei pro e contro tra portatili e fissi, aprite un nuovo topic.
Se osservando una Harley vedi solo una moto, allora non stai guardando una Harley!

Avatar utente
gianlu187
star3
Messaggi: 2496
Iscritto il: 28/08/14, 12:29

Re: Phmetro starato

Messaggio di gianlu187 » 04/08/2015, 17:16

per il mio problema Gibo?

Avatar utente
gibogi
Ex-moderatore
Messaggi: 5059
Iscritto il: 19/10/13, 23:46

Re: Phmetro starato

Messaggio di gibogi » 04/08/2015, 17:47

gianlu187 ha scritto:per il mio problema Gibo?
Allora gianlu, il tuo pHmetro sta dando i segnali tipici di una sonda vecchia, ovvero non riesce a mantenere la taratura nel tempo.
si è costretti quindi ad eseguire sempre più di frequente nuove tarature.

Sintomi simili si hanno anche con la sonda sporca.
In laboratorio si poteva ovviare a questo problema, la procedura era mettere a bagno in acido solforico 5.25N la sonda per 4-5 ore e rifare la taratura.
E' per questo che ti ho consigliato il bagno in aceto; se il tuo problema dovesse essere dipeso da sonda sporca, dopo il trattamento dovresti vedere un miglioramento.

Se questo non sortisce i risultati voluti, puoi pensare di sostituire le batterie, tanto con un paio di euro le compri dai cinesi, e ci togliamo ogni dubbio, anche se ripeto in caso di batterie scariche i sintomi sono diversi.

Se anche quest'ultima prova non da buoni risultati, lo strumento è andato.

Infine voglio ricordare che basta pochissimo cotone nel tappo, deve solo lambire la sonda, dico questo perchè ho il tuo stesso strumento e ho constatato che se esagero un po con il cotone, si fa fatica a chiudere il tappo, si forza quindi sulla sonda invetro ed è un attimo rovinarla.
Questi utenti hanno ringraziato gibogi per il messaggio:
gianlu187 (04/08/2015, 22:24)
Se osservando una Harley vedi solo una moto, allora non stai guardando una Harley!

Avatar utente
lucazio00
Moderatore Globale
Messaggi: 10570
Iscritto il: 19/11/13, 11:48

Re: Phmetro starato

Messaggio di lucazio00 » 04/08/2015, 21:55

Ecco perché io preferisco gli indicatori chimici, come il blu di bromotimolo! [emoji12]
Fosfati 1-10mg/l, nitrati 10-50mg/l Mg 5-10mg/l, K 5-10mg/l. Ammonio e nitriti assenti!!!
Il miglior test in assoluto è il contenuto dell'acquario!

Non infastidite i pesci nell'acquario! Si ammaleranno più difficilmente!

Bloccato

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Ketto e 10 ospiti