Piante e temperature colore: come si relazionano?

Lampade, filtri ed accessori

Moderatori: trotasalmonata, luigidrumz

Bloccato
Avatar utente
madman
star3
Messaggi: 430
Iscritto il: 30/01/15, 16:03

Piante e temperature colore: come si relazionano?

Messaggio di madman » 12/03/2015, 17:21

Mi trovo a ripensare l'illuminazione del mio acquario, e vorrei capire che relazione c'è fra le temperature colore e i vari tipi di piante.

Senza considerare il tipo di illuminazione (neon, CFL, o LED), ci sono piante più sensibili a determinate temperature colore, si deve garantire lo spettro completo a tutte o altro???

Grazie.

Avatar utente
gibogi
Ex-moderatore
Messaggi: 5059
Iscritto il: 19/10/13, 23:46

Re: Piante e temperature colore: come si relazionano?

Messaggio di gibogi » 12/03/2015, 19:05

Non tutte le piante hanno lo stesso bisogno di luce, vi sono piante come le tue Anubias, che richiedono pochissima luce per crescere, altre come il tuo Pogostemon stellatus che richiede una forte illuminazione.

Non fornire la giusta luce si ripercuote sulla crescita della pianta, che non sarà mai bella, e potrebbe portare alla formazione di fastidiose alghe.

Le piante soprattutto in acquario hanno bisogno di un certo tipo di luce, ovvero di una luce con una certa temperatura, lo spettro completo della luce viene filtrato e riflesso dall'acqua, quindi le piante si sono specializzate ad usare una piccola parte dello spettro della luce naturale.
Fornire luce a temperatura sbagliata non fa bene alle piante, ma avvantagerebbe le fastidiose alghe che non sono così delicate quanto le piante.

Vi sono aziende come Dennerle, Sylvania, Askoll, Juwel ecc... che si fanno costruire lampade con spettri particolari studiati appositamente per le piante.
Alcune sono eccezionali come le Dennerle altre pessime come le Juwel, in entrambi i casi parlo per esperienza diretta.

Sono lampade particolarmente costose, e spesso non vale la pena spendere tanto quando si possono usare lampade da normale illuminotecnica che danno ottimi risultati.
per quanto riguarda il discorso economico, sono un caso a parte i neon Dennerle, in quanto anche se costosi, hanno una durata di 10000 ore e a conti fatti si ha pure un risparmio nel tempo.

Se non hai neon di lunghezze particolari, io consiglierei di optare per neon da 6500 K, con una spesa irrisoria avresti un ottimo risultato.
Dal tuo profilo vedo che a luce sei basso per il Pogostemon, probabilmente giusto per le Anubias.
Se vuoi ampliare il parco luci il mio consiglio è di optare per le CFL 6500K, economiche e risultato assicurato, inoltre l'impianto diviene flessibile in quanto si possono usare lampade di diversa potenza.

Non posso risponderti in merito ai LED, in quanto non ho esperienza diretta, conosco persone che sono impazzite per cercare di far crescere le piante con questi, hanno speso un botto di soldi e tempo in prove per cercare lo spettro migliore, alcuni con esiti negativi altri con esiti positivi.
Se osservando una Harley vedi solo una moto, allora non stai guardando una Harley!

Bloccato

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 2 ospiti