Poblema di trasparenze protezione lampade

Lampade, filtri ed accessori

Moderatori: trotasalmonata, luigidrumz

Avatar utente
Borin
star3
Messaggi: 334
Iscritto il: 28/01/16, 23:09

Poblema di trasparenze protezione lampade

Messaggio di Borin » 11/03/2016, 8:41

Ciao ragazzi mi chiedevo, io ho degli scudi di plastica che evitano che schizzi o condensa possano raggiungere le lampade (CFL) e i relativi contatti il che mi piace molto. Solo che mi chiedevo, non può essere che tali scudi, ovviamente pensati per essere trasparenti, possano comunque schermare una parte della luce e quindi di fatto ridurmi l'efficacia delle lampade?
Allego un paio di foto.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: problema di trasparenze

Messaggio di Diego » 11/03/2016, 8:59

Purtroppo quelle protezioni di plastica riducono la luminosità delle lampade, perché inevitabilmente ne bloccano una parte.
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Avatar utente
Borin
star3
Messaggi: 334
Iscritto il: 28/01/16, 23:09

Re: problema di trasparenze

Messaggio di Borin » 11/03/2016, 9:22

Mmmmh, che p**le!!! Cosa dici, se lo sostituisco con un poliver che è più sottile miglioro la situazione o non cambia niente? Altrimenti cosa suggerisci, di rimuoverli completamente?

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: problema di trasparenze

Messaggio di Diego » 11/03/2016, 9:27

Io toglierei quelle plastiche.
Tanto comunque hai i portalampada con contatti esterni e, se stacchi la corrente prima di mettere le mani in vasca, non corri alcun rischio. La condensa non è conduttiva e per gli schizzi d'acqua se hai protetto i contatti esterni con colla a caldo non hai problemi.
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Avatar utente
Borin
star3
Messaggi: 334
Iscritto il: 28/01/16, 23:09

Re: problema di trasparenze

Messaggio di Borin » 11/03/2016, 9:47

Non ho idea se i contatti sono protetti con la colla a caldo, controllo stasera quando torno a casa.
In realtà la corrente non la stacco mai quando metto le mani in vasca ma ora che me lo dici effettivamente forse sarebbe meglio ~x( ~x(
In ogni caso per mettere le mani devo togliere il coperchio quindi anche le lampade...
L'unica cosa è che togliendoli probabilmente l'evaporazione aumenterà abbastanza.
Ma secondo te la cosa è così significativa che devo riabbassare il fotoperiodo a 4 e risalire? Perchè adesso sono a 7 e sto ancora salendo per arrivare a 8.

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: problema di trasparenze

Messaggio di Diego » 11/03/2016, 12:22

L'acqua evaporata condensa sul coperchio, credo.

Non dovrebbe essere necessario ripartire con fotoperiodo ridotto, a meno che tu non cambi pure le lampadine.
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Avatar utente
Borin
star3
Messaggi: 334
Iscritto il: 28/01/16, 23:09

Re: problema di trasparenze

Messaggio di Borin » 11/03/2016, 12:42

Ok, in realtà devo cambiare anche quelle...a sto punto faccio tutto insieme e riparto da 4...uff

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 34806
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Re: problema di trasparenze

Messaggio di cicerchia80 » 11/03/2016, 13:30

Non mi sembrano esterni i contatti :-\ ....giusto Borin????
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
Borin
star3
Messaggi: 334
Iscritto il: 28/01/16, 23:09

Re: problema di trasparenze

Messaggio di Borin » 11/03/2016, 13:40

Scusa ma non sono per niente esperto...cosa intendi per contatti ed esterni a cosa?

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 34806
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Re: problema di trasparenze

Messaggio di cicerchia80 » 11/03/2016, 13:42

Borin ha scritto:Scusa ma non sono per niente esperto...cosa intendi per contatti ed esterni a cosa?
Più o meno così
2015_12_27_00_09_33_847497791.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti