Quanta potenza luminosa

Lampade, filtri ed accessori

Moderatori: aleph0, luigidrumz

Rispondi
Avatar utente
al404
star3
Messaggi: 147
Iscritto il: 11/02/17, 12:30

Quanta potenza luminosa

Messaggio di al404 » 13/03/2017, 14:16

Ho 2 lampade della blau da 11W ( l'una ) la vasca è circa 50L
Le lampade hanno un dimmer a 2 canali: uno per la luce rossa ( contiene anche LED bianchi ) che è al 100% e uno per la bianca che è al 40% circa.

Da quello che notavo girando i dimmer mi pare che i LED non sono suddivisi 50% e 50% per canale

Ad occhio in totale direi che sono a 2/3 della luce totale o poco più.
Volendo potrei aumentare ancora per arrivare al 100% su entrambi i canali.

Al momento le piante crescono e producono bollicine d'ossigeno, solo il muschio ha un pearling completo.

Volevo sapere come si capisce se è meglio provare ad aumentare oppure se è meglio fermarsi per evitare di far crescere alghe.

Dato che in vasca ho Caridina utilizzo un pezzo di plexiglass da 2mm come "coperchio", volevo sapere se il vetro lascia passare più o meno luce oppure se è indifferente.

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: come capire quanta luce ( LED dimmer )

Messaggio di Diego » 13/03/2017, 14:18

Troppa luce non fa crescere le alghe, anzi. Se le piante crescono ancora più rapidamente, le alghe avranno meno possibilità di spuntarla.

Comunque se la potenza è ora sufficiente, non è obbligatorio aumentarla a tutti i costi.

Quanto al plexiglas, finché resta trasparente e non si riempie di umidità, va bene.
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Avatar utente
al404
star3
Messaggi: 147
Iscritto il: 11/02/17, 12:30

Re: Quanta potenza luminosa

Messaggio di al404 » 13/03/2017, 14:39

la condensa si forma, in modo differente da come si forma sul vetro che uso sulla vasca marina

non so se dipende dal materiale, la vaca marina ha una "chiusura" in vetro mentre quella dolce in plexiglass
non credo che l'acqua salata condensa in modo differente anche perchè quella che evapora non contiene sali

sta di fatto che quella dolce ha una specie di "nebbia" diffusa
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: Quanta potenza luminosa

Messaggio di Diego » 13/03/2017, 14:44

Quella condensa blocca parte della potenza luminosa.

Comunque la potenza va valutata in base alla crescita delle piante. Se le piante vengono su bene, con i colori e la velocità giusta, la luce è corretta. Non mi fermerei solo a guardare i watt o i lumen. Da soli vogliono dire poco
Questi utenti hanno ringraziato Diego per il messaggio:
al404 (14/03/2017, 10:29)
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Ketto e 4 ospiti