Scelta fotoperiodo

Lampade, filtri ed accessori

Moderatori: trotasalmonata, luigidrumz

Rispondi
Avatar utente
valerio.a
star3
Messaggi: 415
Iscritto il: 02/12/16, 13:07

Scelta fotoperiodo

Messaggio di valerio.a » 15/12/2016, 8:55

Ciao a tutti!
la settimana scorsa ho cambiato entrambi i tubi neon della mia vasca, e come suggerito ho ridotto il fotoperiodo a 5 ore, ora vorrei cercare di aumentare e stabilire un fotoperiodo che magari unisca le mie esigenze a quelle delle piante...
Io vorrei la vasca illuminata magari fino alle 23... in modo da potermi godere un po' l'acquario la sera dopo il lavoro e dopo cena... le piante invece probabilmente preferirebbero illuminazione durante la giornata... mi spiego meglio:
la vasca è in questa posizione:
2016-12-15 07.50.06.jpg
e quindi riceve luce dalle finestre a sinistra durante il giorno, questo nell'ultima settimana (da quando ho cambiato le lampade e messo l'alluminio riflettente hanno iniziato a crescere un po' più velocemente) ha provocato questa reazione:
2016-12-14 19.30.40.jpg
le piante si stanno piegando verso la finestra, probabilmente perchè da li vedono la luce tutto il giorno e dall'alto solo 5 ore la sera.

A questo punto chiedo a voi quale potrebbe essere un fotoperiodo al quale arrivare ovviamente in maniera graduale... potrebbe essere un caso in cui può convenire un fotoperiodo spezzato?
tipo 10-14 e 19-23?
la vasca ha al momento 2 tubi da 54W e 2 stick LED per auto da 6W.
Da quanto ho letto non dovrei avere grossi problemi con il fotoperiodo spezzato in quanto la stanza sarebbe illuminata dallla finestra anche nel periodo di riposo... magari accendendo i LED un po' prima per compensare il fatto che in questo periodo fa buio presto...

Ho detto troppe eresie? :)
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: Scelta fotoperiodo

Messaggio di Diego » 15/12/2016, 9:02

Le piante si piegano sempre verso la luce. Tuttavia se accendi la luce di sera esse torneranno dritte.
Per me puoi fare un fotoperiodo dalle 14 alle 23, ad esempio. La luce dalla finestra farà pure ambientare i pesci, poiché non hai luce brusca.
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Avatar utente
ocram
Ex-moderatore
Messaggi: 3857
Iscritto il: 02/04/15, 10:14

Re: Scelta fotoperiodo

Messaggio di ocram » 15/12/2016, 9:29

Hai l'effetto alba naturale, che vuoi di più?
A fotoperiodo completo si noterà di meno, solo nelle prime ore, poi per convenienza si piegheranno dall'altra parte. :D
Dove giace il frutto soffocante che giunse dalla mano del peccatore io partorirò i semi dei morti per dividerli con i vermi che si raccolgono nelle tenebre e circondano il mondo col potere delle loro vite...



Area X

Avatar utente
valerio.a
star3
Messaggi: 415
Iscritto il: 02/12/16, 13:07

Re: Scelta fotoperiodo

Messaggio di valerio.a » 16/12/2016, 10:23

ok... allora allungo il fotoperiodo e vediamo se si raddrizza tutto! :)
grazie mille!

Avatar utente
ocram
Ex-moderatore
Messaggi: 3857
Iscritto il: 02/04/15, 10:14

Re: Scelta fotoperiodo

Messaggio di ocram » 16/12/2016, 12:26

Sì, ma non aumentare di botto, vai per gradi: aumenta mezz'ora a settimana, massimo un'ora.
Meglio le piante storte di un'esplosione algale, seppur come precauzione. ;)
Dove giace il frutto soffocante che giunse dalla mano del peccatore io partorirò i semi dei morti per dividerli con i vermi che si raccolgono nelle tenebre e circondano il mondo col potere delle loro vite...



Area X

Avatar utente
valerio.a
star3
Messaggi: 415
Iscritto il: 02/12/16, 13:07

Re: Scelta fotoperiodo

Messaggio di valerio.a » 16/12/2016, 12:45

ocram ha scritto:Sì, ma non aumentare di botto, vai per gradi: aumenta mezz'ora a settimana, massimo un'ora.
Meglio le piante storte di un'esplosione algale, seppur come precauzione. ;)
si si certo... ho allungato 45 minuti se non sbaglio e stava fermo da una settimana!

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: Scelta fotoperiodo

Messaggio di Diego » 16/12/2016, 12:45

Procedi pure così
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Ketto e 13 ospiti