Sostituzione lampada 5500 K

Lampade, filtri ed accessori

Moderatori: trotasalmonata, luigidrumz

Avatar utente
Stifen
Top User
Messaggi: 1537
Iscritto il: 02/12/13, 15:53

Sostituzione lampada 5500 K

Messaggio di Stifen » 26/08/2014, 10:33

Buondì, la mia vasca ha poco più di anno e penso che come viene spesso consigliato si debbano sostituire i neon vecchi. Non ho mai capito il motivo per cui siano da sostituire escludendo la perdita di potenza; se il motivo è solo quello e alle piante basta quella luce perchè cambiarli?

Al momento in vasca ho un neon T8 da 15 w da 5000 K e una CFL da 23 w a 6500 k; quello eventualmente da sostituire perchè vecchio è il T8 a 5000 k, e qui la domanda: lo cambio con un altro da 5000 k visto che non ho nessun problema e le piante sono adattate a quelle due gradazioni o lo metto da 6500 k come la CFL e qualcosa dovrebbe migliorare? non vorrei che cambiando le cose mi si guastasse la vasca proprio ora che ha raggiunto un minimo di equilibrio visto che ci ho messo un anno per trovarlo !!! ;)
Quello che non c'è, non si rompe! - (Henry Ford)

Avatar utente
Uthopya
Ex-moderatore
Messaggi: 4885
Iscritto il: 19/10/13, 9:20

Re: Sostituzione lampada

Messaggio di Uthopya » 26/08/2014, 11:20

Ciao Stifen, le lampade vanno cambiate dopo un certo periodo perché i gas all'interno dei tubi si "esauriscono" e cambia lo spettro emissivo della lampada.
Nel tuo caso se l'acquario e sopratutto le piante vanno alla grande rimarrei sulla stessa tipologia di lampada :-bd
Sono responsabile di quel che dico, non di quel che ne fai tu delle mie parole!
“Non è la materia che genera il pensiero, è il
pensiero che genera la materia”
(G. Bruno)
(i∂̸-m)ψ=0

Avatar utente
Simo63
Ex-moderatore
Messaggi: 3188
Iscritto il: 21/10/13, 0:06

Sostituzione lampada

Messaggio di Simo63 » 26/08/2014, 11:27

Ciao Stifen,
Purtroppo con l'uso le caratteristiche tecniche variano, oltre ad un calo di potenza come hai già detto si assiste ad un cambiamento dello spettro di emessione dalla lampadina. Quest'ultimo è l'aspetto più importante, che può portare alla formazione di alghe in vasca o ad un rallentamento della crescita.
Di solito le lampadine andrebbero sostituite dopo 8-10 mesi, massimo 1 anno. Il bello delle CFL è che puoi usarle anche in casa per altro, rientrando con la spesa.
Tutt'altra cosa c'è da dire di certi neon con cui molti utenti si sono trovati molto bene, parlo dei Dennerle che hanno una durata di diversi anni. La loro particolarità consiste in alcuni filtri che garantiscono nel tempo l'emissione di un determinato spettro di emissione.
Per quanto riguarda la gradazione delle lampade mi sentirei di dirti che se hai raggiunto un equilibrio con quelle gradazioni, rimarrei così.
Scusa Pietro, ci siamo sovrapposti mentre scrivevo :)
Immagine
"It's more fun to be a pirate than to join the navy "
"E' più divertente essere pirati che essere nella Marina"
Jobs 1983

Avatar utente
Stifen
Top User
Messaggi: 1537
Iscritto il: 02/12/13, 15:53

Re: Sostituzione lampada

Messaggio di Stifen » 26/08/2014, 11:33

Uthopya ha scritto:dopo un certo periodo perché i gas all'interno dei tubi si "esauriscono" e cambia lo spettro emissivo della lampada.
Uthopya ha scritto:le piante vanno alla grande
Non è che vanno alla grande... non vorrei montarmi la testa :D , ma al momento non mi lamento certo.

Però poi ricado nell'affermazione di sopra: se le piante girano bene, allora lo spettro della lampada non è che poi sia cambiato così tanto e quindi perchè cambiare le lampade?
Simo63 ha scritto:Scusa Pietro, ci siamo sovrapposti mentre scrivevo :)
Che brutta scena vedervi sovrapposti!!! =))
Quello che non c'è, non si rompe! - (Henry Ford)

Avatar utente
Nijk
Moderatore Globale
Messaggi: 5222
Iscritto il: 07/02/14, 14:35

Re: Sostituzione lampada

Messaggio di Nijk » 26/08/2014, 11:48

Anche io ti consiglio di restare sulle gradazioni che ha visto che ti trovi bene.
Se proprio devi cambiare il t8 da 5000k perchè è usurato e non riesci a trovarne di simili va bene un neon dai 4000k ai 6500k, problemi non ne avrai, con queste gradazioni vai sul sicuro.
I mandarini sono l'essenza della vita...
cit. Christopher Mccandless

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20538
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Sostituzione lamapada

Messaggio di Rox » 26/08/2014, 13:01

Stifen ha scritto:allora lo spettro della lampada non è che poi sia cambiato così tanto
I gas di mercurio, all'interno, producono raggi ultravioletti.
Quando colpiscono i fosfori sul vetro, li inducono a generare luminescenza, ovvero la luce che vediamo noi (e le piante).

Quando i fosfori si deteriorano, lasciano passare una parte (sempre maggiore) di quella radiazione UV che si forma all'interno.
Le piante non vedono gli ultravioletti, ma alcune specie di alghe sì.

Inoltre, gli UV che passano si sprecano inutilmente, senza produrre luce.
E' per questo che la lampada sembra perdere potenza.

Io sono abituato ad intervenire quando serve, non quando lo dice il calendario.
Pertanto, finché funziona, lascerei la vecchia lampada.
Questi utenti hanno ringraziato Rox per il messaggio:
Stifen (26/08/2014, 13:19)
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
Stifen
Top User
Messaggi: 1537
Iscritto il: 02/12/13, 15:53

Re: Sostituzione lampada

Messaggio di Stifen » 26/08/2014, 13:23

La Roxopedia non delude mai!!! =))

E riguardo alla gradazione, considerando che al momento tutto gira bene, tu cosa faresti? pensi le piante possano trarne giovamento se porto la gradazione di entrambe le lampade a 6500 k?
Quello che non c'è, non si rompe! - (Henry Ford)

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20538
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Sostituzione lampada

Messaggio di Rox » 26/08/2014, 13:27

Stifen ha scritto:se porto la gradazione di entrambe le lampade a 6500 k?
Non chiederlo a me. ;)
Io uso solo 6500 da qualche anno, ormai.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
Uthopya
Ex-moderatore
Messaggi: 4885
Iscritto il: 19/10/13, 9:20

Re: Sostituzione lampada

Messaggio di Uthopya » 26/08/2014, 15:33

Stifen ti dico cosa farei io: se non noti problematiche alle piante o alla fonte luminosa aldilà della tempistica mi terrei le mani in tasca altrimenti se devo sostituire la lampada opterei o per un 6500 k ad uso domestico oppure per una Dennerle Special Plant visto che hai anche una CFL da 6500 k che mitiga la colorazione giallastra di questa lampada :-bd
Sono responsabile di quel che dico, non di quel che ne fai tu delle mie parole!
“Non è la materia che genera il pensiero, è il
pensiero che genera la materia”
(G. Bruno)
(i∂̸-m)ψ=0

Avatar utente
Stifen
Top User
Messaggi: 1537
Iscritto il: 02/12/13, 15:53

Re: Sostituzione lampada

Messaggio di Stifen » 26/08/2014, 18:07

Uthopya ha scritto:o per un 6500 k ad uso domestico oppure per una Dennerle Special Plant visto
A questo punto dopo che mi ero convinto sui classici 6500, mi hai aperto una marea di dubbi: da 3000 con colorazione sul rosso a 6500 c'è una bella differenza? ma non ho la minima idea di quali possano essere... :-\ :-\ :-\

Perché dennerlee vende dei neon da 3000 k e li spaccia per special plant e amazon day a 6000 k? in fondo costano uguale e da quel che ho capito quelle a 3000 k non sono proprio indicate per le piante, anzi...
Quello che non c'è, non si rompe! - (Henry Ford)

Bloccato

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot], Pat64 e 10 ospiti