Sostituzione neon T5/T8 con Special Plant e Fotoperiodo

Lampade, filtri ed accessori

Moderatori: trotasalmonata, luigidrumz

Rispondi
Avatar utente
xela800
star3
Messaggi: 163
Iscritto il: 03/06/15, 21:20

Sostituzione neon T5/T8 con Special Plant e Fotoperiodo

Messaggio di xela800 » 03/04/2016, 16:45

Ciao a tutti!
Nelle mie vasche più grandi ho implementato senza rimuovere la vecchia illuminazione:

Juwel Rekord 700 vecchio modello in dotazione originaria neon T8 da 15 w non riesco a leggere i k, ora lo tengo spento perchè oramai esaurito che devo sostituire, più 2 da 20w e 2 da 24w tutte 6500 k.

Juwel Rio 125 in dotazione originaria 2 neon T5 da 28w penso anche loro esauriti visto che l'acquario l'ho preso usato e anche qua le diciture sono un pò incrostate e non riesco a capire i k per sicurezza li tengo spenti, più 4 CFL da 24 anche loro da 6500k.

Vorrei comprare:

1 Dennerle 1121 Trocal de Luxe Special Plant 15watt 3000 K cm 46 (che in realtà è 43.8 cm come il mio) per il Rekord 700.

2 Dennerle 2913 Trocal T5 Special Plant 28W 590mm con UV Stop per Acqua Dolce - Tubo Compatibile con Acquari Juwel, per il Rio 125.

Sono loro i più performanti giusto?

Questi ultimi 3 essendo tutti 3000 k e leggendo sul forum hanno un effetto un pò giallino suppongo di poterli utilizzarli solo per 4 ore le fotoperiodo centrale come se fossero del CFL da 4000k, così da allungare la loro durata mi sembra di aver letto che durano più di un anno rispetto le CFL in ambito acquariofilo.

Calcolate che ho anche delle belle coperture di piante galleggianti che schermano un pò!

Visto che penso che troppa potenza luminosa come nel mio caso nei 2 acquari possa diventare un problema (alghe, maggiore fertilizzazione, frequenti potature).

Se avete qualche suggerimento è ben gradito!
Ultima modifica di xela800 il 03/04/2016, 18:23, modificato 2 volte in totale.
Yesterday is history, tomorrow is mystery, today is a gift, that's why it's called the present.

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: Sostituzione neon T5/T8

Messaggio di Diego » 03/04/2016, 17:28

Ciao.
Le indicazioni di gradazione (6500K sempre e 4000K a centro fotoperiodo) valgono per le lampade normali che si trovano al supermercato.

Per quelle da acquario, non si applicano, perché di solito hanno spettri particolari. Quindi, se prendi gli Special Plant puoi tenerli accesi per tutto il tempo.

Altrimenti, puoi valutare l'adozione delle CFL, che costano poco e funzionano: Lampade fluorescenti in acquario
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Avatar utente
xela800
star3
Messaggi: 163
Iscritto il: 03/06/15, 21:20

Re: Sostituzione neon T5/T8

Messaggio di xela800 » 03/04/2016, 17:36

Altrimenti, puoi valutare l'adozione delle CFL, che costano poco e funzionano: Lampade fluorescenti in acquario
Già adottato! =))

Non volevo essere troppo invasivo nel coperchio perciò ho lasciato i neon e aggiunto 4 CFL ogni acquario vedi sopra :-bd

Ok però avrei due illuminazioni da stadio in entrambi!

Visto che li devo sostituire i neon, non avrei nessuna contro indicazione dunque ad utilizzarle come delle CFL 4000k così da ammortizzare il costo che è maggiore di normali neon in più visto che i Juwel fanno neon di misure non standard.

Le 4 CFL in ogni acquario sono collegate ogni 2 a una presa.

Te Diego come la faresti una giornata tipo di fotoperiodo per simulare alba/tramonto?
Yesterday is history, tomorrow is mystery, today is a gift, that's why it's called the present.

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: Sostituzione neon T5/T8

Messaggio di Diego » 03/04/2016, 17:52

Io sul mio ho un fotoperiodo di 9 ore, di cui la prima e l'ultima mezz'ora con le sole CFL. Purtroppo per come ho le lampade non posso fare fotoperiodi con variazioni di temperatura di colore.
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Avatar utente
xela800
star3
Messaggi: 163
Iscritto il: 03/06/15, 21:20

Re: Sostituzione neon T5/T8

Messaggio di xela800 » 03/04/2016, 18:02

Vedo dal tuo profilo ora che hai anche tu le special plant dunque già utilizzi differenti temperature di colori anche se non sono le CFL da 4000k.

Ricapitolando:

1/2 ora 6500
8 ore 6500+3000
1/2 ora 6500

giusto?
Yesterday is history, tomorrow is mystery, today is a gift, that's why it's called the present.

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: Sostituzione neon T5/T8

Messaggio di Diego » 03/04/2016, 18:07

Io faccio così perché è l'unica combinazione che posso fare. Però è abbastanza corretta, perché gli Special Plant si accendono a metà fotoperiodo, simulando il Sole allo zenit.

Ti ricordo, però, che se cambi tipologia di illuminazione, conviene cominciare a fotoperiodo ridotto, diciamo 5 ore al giorno, e aumentando di mezz'ora a settimana. Se fai alba e tramonto, includila nelle 5 ore.

Per la durata totale, vedi anche come procede il tuo acquario, in base alle piante e alla potenza installata, il fotoperiodo necessario può variare un po'
Questi utenti hanno ringraziato Diego per il messaggio:
xela800 (03/04/2016, 18:19)
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Avatar utente
xela800
star3
Messaggi: 163
Iscritto il: 03/06/15, 21:20

Re: Sostituzione neon T5/T8 con Special Plant

Messaggio di xela800 » 03/04/2016, 18:18

Ti ricordo, però, che se cambi tipologia di illuminazione, conviene cominciare a fotoperiodo ridotto, diciamo 5 ore al giorno, e aumentando di mezz'ora a settimana. Se fai alba e tramonto, includila nelle 5 ore.
Si grazie quello l'ho avevo preventivato! Me ne sono accorto le alghe sono sempre dietro l'angolo :ymdevil:
Yesterday is history, tomorrow is mystery, today is a gift, that's why it's called the present.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Majestic-12 [Bot] e 5 ospiti