Utilizzo conduttivimetro

Lampade, filtri ed accessori

Moderatori: luigidrumz, aleph0

Bloccato
Avatar utente
exacting
Ex-moderatore
Messaggi: 2585
Iscritto il: 11/12/13, 23:20

Re: conduttivimetro questo sconosciuto

Messaggio di exacting » 24/12/2013, 15:49

:ymapplause:
approvo
juwel lido120 white
dennerle 30lt minireef

Avatar utente
sailplane
star3
Messaggi: 1521
Iscritto il: 20/10/13, 0:46

Re: conduttivimetro questo sconosciuto

Messaggio di sailplane » 24/12/2013, 16:06

Saxmax ha scritto:Qui si stava parlando dello strumento, di cosa serve e di come usarlo
A tal proposito mi permetto di sottolineare che l'importanza che misuri in µS o ppm è più psicologica che altro... Dire 1000 ft (piedi/fettoni :) ) o 304,8 metri non cambia nulla ;)
"La teoria è quando si sa tutto e niente funziona. La pratica è quando tutto funziona e nessuno sa il perché"...
Pagina Faccialibro
https://www.facebook.com/acquariofiliafacile?fref=ts

Avatar utente
DxGx
Amministratore
Messaggi: 7455
Iscritto il: 20/10/13, 20:22

Re: conduttivimetro questo sconosciuto

Messaggio di DxGx » 24/12/2013, 16:25

Saxmax ha scritto:Perché invece non aprite un altro topic, o meglio ancora vi inviate un link via email fra interessati? Qui si stava parlando dello strumento, di cosa serve e di come usarlo. Non di dove quanto pagarlo. Ok?!? [-x
Ma a Natale siamo tutti più buoni :D

:ymblushing:
Chiamatemi Nio, AntoNio

"Per non essere d'accordo non serve essere sgradevoli."

Avatar utente
Saxmax
Amministratore
Messaggi: 7087
Iscritto il: 06/10/13, 16:39

Re: conduttivimetro questo sconosciuto

Messaggio di Saxmax » 24/12/2013, 17:06

sailplane ha scritto:
Saxmax ha scritto:Qui si stava parlando dello strumento, di cosa serve e di come usarlo
A tal proposito mi permetto di sottolineare che l'importanza che misuri in µS o ppm è più psicologica che altro... Dire 1000 ft (piedi/fettoni :) ) o 304,8 metri non cambia nulla ;)
Infatti io lo ho in PPM, e non mi spettina molto la cosa.. =))
Basta fare una conversione, fra l'altro non indispensabile in quanto molti siti internazionali "parlano" in PPM.. ;)
"Con le palanche son buoni tutti.." Motto di famiglia

Per alcune persone nemmeno mi siedo sulla riva del fiume.
Probabilmente passerà il loro cadavere mentre sono a farmi una birra.

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20538
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: conduttivimetro questo sconosciuto

Messaggio di Rox » 24/12/2013, 17:39

Il conduttivimetro TDS (in ppm) andrebbe evitato perché dà un valore molto approssimativo.
TDS significa "Total dissolved solids", ed è una salinità, non una conducibilità.

Per noi andrebbe anche meglio, perché è proprio il TDS che c'interessa per pesci e piante.
Il problema è che quel valore non è il vero TDS, ma la conducibilità moltiplicata per un coefficiente.

Che io sappia, quasi tutti quei conduttivimetri sono fatti per il marino, dove il coefficiente è 0.50 - 0.52 perché basato sul cloruro di sodio.
Nell'acquario dolce, si dovrebbe andare tra 0.64 e 0.67, perché il sale più abbondante è il carbonato di calcio.

In altre parole, ogni sale ha una diversa conducibilità elettrica, a parità di quantitativo disciolto.
Per il bicarbonato di sodio, che qualcuno usa (impropriamente) per alzare il KH, il coefficiente dovrebbe arrivare oltre 0.9.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
exacting
Ex-moderatore
Messaggi: 2585
Iscritto il: 11/12/13, 23:20

Re: conduttivimetro questo sconosciuto

Messaggio di exacting » 26/12/2013, 18:20

al uni hanno la sondina termometro, chi ne sa di più? a che serve? semplice termometro o cosa?
juwel lido120 white
dennerle 30lt minireef

Avatar utente
MicMenca
star3
Messaggi: 903
Iscritto il: 20/10/13, 10:34

Re: conduttivimetro questo sconosciuto

Messaggio di MicMenca » 26/12/2013, 18:52

exacting ha scritto:al uni hanno la sondina termometro, chi ne sa di più? a che serve? semplice termometro o cosa?
Ceredo che il termometro incorporato lo abbiano quasi tutti, ed ha l'unica funzione di misurare la temperatura, in maniera più o meno accurata in funzione del modello di conduttivimetro, io lo uso per avere un raffronto con il termometro della vasca. E' solo un qualcosa di più :-bd
What's my age again?

Avatar utente
gibogi
Ex-moderatore
Messaggi: 5059
Iscritto il: 19/10/13, 23:46

Re: conduttivimetro questo sconosciuto

Messaggio di gibogi » 26/12/2013, 19:03

exacting ha scritto:al uni hanno la sondina termometro, chi ne sa di più? a che serve? semplice termometro o cosa?
Come per il pH, anche la conducibilità, varia in base alla temperatura.

Alcuni modelli di conduttivimetro, hanno la misurazione corretta in temperatura, ovvero, durante la misura, tengono conto anche della temperatura e della sua influenza sul valore.
La maggior parte dei conduttivimetri, corretti in temperatura, oltre al valore di conducibilità, indicano anche la temperatura della soluzione misurata.
Se osservando una Harley vedi solo una moto, allora non stai guardando una Harley!

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20538
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: conduttivimetro questo sconosciuto

Messaggio di Rox » 27/12/2013, 0:45

gibogi ha scritto:Come per il pH, anche la conducibilità, varia in base alla temperatura.
Sarei d'accordo con Gibogi, ma mi risulta che la temperatura debba oscillare di 15-20 °C prima di creare una variazione significativa nella conducibilità.

I nostri acquari stanno tutti sui 25-26... al massimo possono arrivare a 30-32 nel mese di Luglio.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
exacting
Ex-moderatore
Messaggi: 2585
Iscritto il: 11/12/13, 23:20

Re: conduttivimetro questo sconosciuto

Messaggio di exacting » 27/12/2013, 1:04

OK devo solo capire quale acquistare
juwel lido120 white
dennerle 30lt minireef

Bloccato

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Majestic-12 [Bot] e 3 ospiti