Utilizzo conduttivimetro

Lampade, filtri ed accessori

Moderatori: luigidrumz, aleph0

Bloccato
Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20538
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: conduttivimetro questo sconosciuto

Messaggio di Rox » 14/01/2014, 0:28

Sali???... Eccolo, il problema... E da quanto tempo li usi?
exacting ha scritto:non posso andare avanti senza sali
Tu DEVI andare avanti senza sali, anzi devi buttarli nella spazzatura.
Hai letto il topic sui biocondizionatori? Sembrano la più grossa fregatura, per gli acquariofili... Invece no!
C'è di peggio, ad esempio i sali correttivi.
Adesso abbiamo capito anche da dove viene quella conducibilità.

Quella roba non serve a portare la tua acqua alle condizioni di quella naturale, ma solo a farti apparire i valori giusti quando la misuri.
Il KH, per esempio, viene corretto con bicarbonato di sodio, che rallenta le piante fino a bloccarle.
Inoltre, rende molto più faticosa l'osmoregolazione per i pesci.
Ma noi leggiamo il KH corretto, sul test, e siamo tutti contenti.

Misura la conducibilità dell'acqua del rubinetto, GH e KH, poi facci sapere.
Probabilmente siamo ancora in tempo.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
exacting
Ex-moderatore
Messaggi: 2585
Iscritto il: 11/12/13, 23:20

Re: conduttivimetro questo sconosciuto

Messaggio di exacting » 14/01/2014, 9:38

:(
ok stasera farò qualche prova e aggiorno...

ps: potrebbe anche essere quella sifonatura del filtro interno che mi ha alzato un po di monnezza in acquario (vedi patina) e quindi aumentato la conducibilità?
juwel lido120 white
dennerle 30lt minireef

Avatar utente
Uthopya
Ex-moderatore
Messaggi: 4885
Iscritto il: 19/10/13, 9:20

Re: conduttivimetro questo sconosciuto

Messaggio di Uthopya » 14/01/2014, 10:16

exacting ha scritto:potrebbe anche essere quella sifonatura del filtro interno
rispetto a quanto ti aumenta la conducibilità lo ione sodio è minima anzi direi nulla...non credo che sia la causa principale, come ti ha già spiegato Rox i sali da aggiungere servono solo a "far tornare" i conti, tanto chi li usa normalmente ha una gestione che prevede cambi periodici e quindi resetta la vasca.
Sono responsabile di quel che dico, non di quel che ne fai tu delle mie parole!
“Non è la materia che genera il pensiero, è il
pensiero che genera la materia”
(G. Bruno)
(i∂̸-m)ψ=0

Avatar utente
exacting
Ex-moderatore
Messaggi: 2585
Iscritto il: 11/12/13, 23:20

Re: conduttivimetro questo sconosciuto

Messaggio di exacting » 14/01/2014, 11:20

certo però quante ne sanno per vendere... X(
juwel lido120 white
dennerle 30lt minireef

Avatar utente
exacting
Ex-moderatore
Messaggi: 2585
Iscritto il: 11/12/13, 23:20

Re: conduttivimetro questo sconosciuto

Messaggio di exacting » 14/01/2014, 22:26

Rox ha scritto: Misura la conducibilità dell'acqua del rubinetto, GH e KH, poi facci sapere.
Probabilmente siamo ancora in tempo.
conducibilità 292 (20°)
pH 7.7
GH 8
KH 9

quindi?

potrei utilizzare acqua decantata di rubinetto, come valore GH va bene, ma un KH eccessivamente alto, avrei anche un acid buffer della seachem....
juwel lido120 white
dennerle 30lt minireef

Avatar utente
sailplane
star3
Messaggi: 1521
Iscritto il: 20/10/13, 0:46

Re: conduttivimetro questo sconosciuto

Messaggio di sailplane » 14/01/2014, 22:41

Ma per quale motivo, chi ha il pane non ha i denti... Io farei carte false per avere quei valori al RU-binetto :ymdevil:
"La teoria è quando si sa tutto e niente funziona. La pratica è quando tutto funziona e nessuno sa il perché"...
Pagina Faccialibro
https://www.facebook.com/acquariofiliafacile?fref=ts

Avatar utente
exacting
Ex-moderatore
Messaggi: 2585
Iscritto il: 11/12/13, 23:20

Re: conduttivimetro questo sconosciuto

Messaggio di exacting » 14/01/2014, 23:02

weee io i denti li ho....
guarda qua :D
juwel lido120 white
dennerle 30lt minireef

Avatar utente
Saxmax
Amministratore
Messaggi: 7087
Iscritto il: 06/10/13, 16:39

Re: conduttivimetro questo sconosciuto

Messaggio di Saxmax » 14/01/2014, 23:03

exacting ha scritto:
Rox ha scritto: Misura la conducibilità dell'acqua del rubinetto, GH e KH, poi facci sapere.
Probabilmente siamo ancora in tempo.
conducibilità 292 (20°)
pH 7.7
GH 8
KH 9

quindi?

potrei utilizzare acqua decantata di rubinetto, come valore GH va bene, ma un KH eccessivamente alto, avrei anche un acid buffer della seachem....
Apposto! Uno o due bei cambioni con acqua del rubinetto e via la conducibilità! Poi semmai si abbassa un pò il la durezza con l'acqua di osmosi. Ce li avessi io quei valori, non dovrei usare la RO! #-o ~x(
"Con le palanche son buoni tutti.." Motto di famiglia

Per alcune persone nemmeno mi siedo sulla riva del fiume.
Probabilmente passerà il loro cadavere mentre sono a farmi una birra.

Avatar utente
exacting
Ex-moderatore
Messaggi: 2585
Iscritto il: 11/12/13, 23:20

Re: conduttivimetro questo sconosciuto

Messaggio di exacting » 14/01/2014, 23:25

cioè cambio l'acqua così com'è?
il GH resterà uguale, ma per il KH? come lo abbasso?

basta prenderla calda e posso anche evitare di decantarla giusto?
juwel lido120 white
dennerle 30lt minireef

Avatar utente
Emix
Moderatore Globale
Messaggi: 2164
Iscritto il: 23/11/13, 15:53
Contatta:

Re: conduttivimetro questo sconosciuto

Messaggio di Emix » 14/01/2014, 23:27

Sei sicuro di quel valore?? Mi sembra strana una conducibilità così bassa, con il GH a 8 e il KH a 9...
T'HO DIPINTA IO GIALLA COME ER SOLE ROSSA COME ER CORE MIO

"Non sono né Dio né Piccolo
ma un Namecciano che non ricorda il proprio nome"

Failure, is "always" an option...
NON VIVO DI SOLA PESCA, MA SENZA NON POTREI VIVERE

Bloccato

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Majestic-12 [Bot] e 2 ospiti