Scelta acquario

Lampade, filtri ed accessori

Moderatori: Bradcar, siryo1981

Avatar utente
simo91
star3
Messaggi: 62
Iscritto il: 16/03/17, 22:23

Scelta acquario

Messaggio di simo91 » 16/03/2017, 23:55

Ciao!
Ho intenzione di acquistare un nuovo acquario sui 100-150L e sono orientato sul Ciano Emotions Nature Pro 80 LED in quanto il filtro è esterno (lo preferisco) ed ha l'illuminazione a LED 25w. Esiste anche una versione simile (128L) con i t5 2x24w. Le mie domande sono:
- Qualcuno di voi ha questo acquario?
- L'illuminazione a LED so che funziona in modo diverso dai t5 e quindi più che w/l dovrei ragionare sui lumen/l (grosso modo). Il problema è che non trovo le informazioni necessarie oltre ai watt. Cosa mi consigliate? :-?

Avatar utente
Nijk
Moderatore Globale
Messaggi: 5914
Iscritto il: 07/02/14, 14:35

Re: Scelta acquario

Messaggio di Nijk » 17/03/2017, 1:24

Bene o male stai la, alla fine con tutti gli acquari commerciali se cerchi qualcosa in più con le piante devi comunque aggiungere e/o modificare le luci.

Ciano e Askoll sono praticamente la stessa cosa, se cerchi i lumen prova vedere una barra a LED della Askoll da 25w quanto dichiara, anche se non si trovano in rete le specifiche che cerchi immagino che i LED alla fine quelli siano, più o meno.

Con i neon hai più margine di manovra, se serve puoi sempre cambiarli e cercarne di migliori, di più adatti ai tuoi scopi.

Con i LED invece hai un sicuro vantaggio economico, sia per quanto riguarda i consumi che per la sostituzione, in quanto li potrai utilizzare per parecchi anni senza doverli cambiare.

In definitiva per me su 128 litri comunque in tutti e due i casi a meno che non ti accontenti di piante semplici, e non è che questa sia una cattiva idea ... , dovrai comunque integrare.

Il tuo dubbio è dovuto al fatto che hai intenzione di spingere con le piante?
I mandarini sono l'essenza della vita...
cit. Christopher Mccandless

Avatar utente
Ross
star3
Messaggi: 49
Iscritto il: 09/03/17, 21:46

Re: Scelta acquario

Messaggio di Ross » 17/03/2017, 3:46

simo91 ha scritto: - L'illuminazione a LED so che funziona in modo diverso dai t5 e quindi più che w/l dovrei ragionare sui lumen/l (grosso modo). Il problema è che non trovo le informazioni necessarie oltre ai watt. Cosa mi consigliate? :-?
come ordine di grandezza, i rendimenti l/W di t5 e LED (se di marca non dico buona, ma almeno decente. Quindi escludendo il 99% dei prodotti cinesi) sono paragonabili.
Non starei a farmi tanti problemi, ragiona in W e vai tranquillo.

ciao.

Avatar utente
simo91
star3
Messaggi: 62
Iscritto il: 16/03/17, 22:23

Re: Scelta acquario

Messaggio di simo91 » 17/03/2017, 9:50

Grazie per le risposte :)
Il mio dubbio sta appunto nel non sapere se con i LED potrò mettere piante esigenti.
Anche considerando quello con i t5 il rapporto sarebbe dello 0,37 e sinceramente mi aspettavo di più visto che comunque i soldi per prenderlo non sono pochi.
Anche perché un po mi scoccia prendere un acquario nuovo e doverlo modificare.
Quindi se voi mi dite che dovrò sicuramente modificarlo per avere una forte illuminazione allora cerco altro. (Sperando che esista quello che cerco)

Comunque ora cerco un po in rete i LED della askoll in modo tale da saperne di più.

Avatar utente
roby70
Assistente Tecnico
Messaggi: 23564
Iscritto il: 06/01/16, 18:56

Re: Scelta acquario

Messaggio di roby70 » 17/03/2017, 11:27

simo91 ha scritto:Sperando che esista quello che cerco
Mai trovato :-??
Le luci di serie le ho sempre viste insufficienti per piante esigenti; penso che sia una scelta di tutti i fornitori.
"Ognuno è un genio. Ma se si giudica un pesce dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi lui passerà tutta la sua vita a credersi stupido"
(Albert Einstein)

Avatar utente
stefano94
Moderatore Globale
Messaggi: 2918
Iscritto il: 15/03/16, 11:06

Re: Scelta acquario

Messaggio di stefano94 » 17/03/2017, 11:31

Ross ha scritto:
simo91 ha scritto: - L'illuminazione a LED so che funziona in modo diverso dai t5 e quindi più che w/l dovrei ragionare sui lumen/l (grosso modo). Il problema è che non trovo le informazioni necessarie oltre ai watt. Cosa mi consigliate? :-?
come ordine di grandezza, i rendimenti l/W di t5 e LED (se di marca non dico buona, ma almeno decente. Quindi escludendo il 99% dei prodotti cinesi) sono paragonabili.
Non starei a farmi tanti problemi, ragiona in W e vai tranquillo.

ciao.
In realtà c'è molta variabilità nei neon, ad esempio i juwel, che in teoria rientrano tra le marche più o meno buone, hanno un'efficienza pessima (62 lumen/watt circa). I dennerle sono buoni (80lumen/watt circa), gli osram (che non sono per acquari) sono eccellenti (dai 90 ai 100 lumen/watt circa, in base al modello). Anche per i LED il discorso è simile, ad esempio le barre LED della sera hanno un'efficienza ridicola, infatti rientrano nelle classe B di risparmio energetico. Va valutata attentamente la cosa.

Avatar utente
Nijk
Moderatore Globale
Messaggi: 5914
Iscritto il: 07/02/14, 14:35

Re: Scelta acquario

Messaggio di Nijk » 17/03/2017, 12:20

simo91 ha scritto:Sperando che esista quello che cerco
Le uniche vasche che ti permettono di avere già un buon rapporto w/l sono quelle della Juwel con plafoniere T5, tutte le altre di fascia media in quanto a luci si equivalgono.

La scelta è comunque molto soggettiva e dipende anche da quanto si ha intenzione di spendere, alla fine ad aggiungere non è che poi ci voglia molto, puoi farlo sia con un pò di fai da te che con soluzioni commerciali.

Capisco che tu giustamente pensi sia un controsenso acquistare una vasca nuova per poi andare ad integrare, ma se parliamo di luci, con gli acquari commerciali le piante comunque le fai crescere, anche con il Ciano che hai visto, dipende poi solo fino a dove vuoi spingerti tu, non è che sia obbligatorio aggiungere le luci.
I mandarini sono l'essenza della vita...
cit. Christopher Mccandless

Avatar utente
BollaPaciuli
PRO 1Acquario
Messaggi: 16380
Iscritto il: 17/04/16, 16:37

Re: Scelta acquario

Messaggio di BollaPaciuli » 17/03/2017, 12:28

stefano94 ha scritto:ad esempio i juwel, che in teoria rientrano tra le marche più o meno buone, hanno un'efficienza pessima (62 lumen/watt circa)
.
Nijk ha scritto:e uniche vasche che ti permettono di avere già un buon rapporto w/l sono quelle della Juwel con plafoniere T5,
Quindi se facciamo lumen/litro come andiamo?
(o passo in tecnica?)
Ale ...tra Caronte :ymdevil: e San Pietro O:-)
-Bolla, quello che è un pò il Nostromo di AF
(by Cicerchia80)

la FERTILIZZAZIONE è come l'Amore:
un gioco di equilibri

Avatar utente
stefano94
Moderatore Globale
Messaggi: 2918
Iscritto il: 15/03/16, 11:06

Re: Scelta acquario

Messaggio di stefano94 » 17/03/2017, 12:39

Bolla&paciuli ha scritto: Quindi se facciamo lumen/litro come andiamo?
(o passo in tecnica?)
se prendi il rio 180 ha due 45watt da 2800 lumen l'uno, che insieme fanno 5600 lumen, diviso 180=31,11 lumen per ogni litro d'acqua, un valore medio sarebbe di 40 lumen per litro. I juwel però li puoi sostituire con i dennerle, che oltre ad avere qualche "chicca" in più tipo il filtro uv che aiuta la lampada a non emettere onde che favoriscono le alghe e anche a proteggere i fosfori se non sbaglio, quindi aumentandone la longevità, hanno anche un'efficienza decisamente superiore, infatti parliamo di 3600lumen per un 45 watt, unendone due arrivi a 7200 lumen, diviso 180=40lumen per watt, ovvero il valore con il quale si fa coincidere un'illuminazione di media potenza. E visto che i neon standard juwel vanno comunque sostituiti essendo a 9000k, tanto vale che li si sostituisca con i dennerle. Purtroppo non si possono usare gli osram. E a tal proposito tiro fuori un altro modello, il ferplast dubai, che ha un'illuminazione di simile potenza ma con la possibilità di montare dei neon di misure standard, quindi si possono prendere osram o philips e risparmiare, oltre ad avere una maggiore efficienza. Comunque chiariamo che il lumen è tarato sull'occhio umano, non sulle necessità delle piante, ci serve per farci un'idea della potenza e dell'efficienza energetica delle lampade, ma non detto che più lumen equivalgano ad una crescita migliore
Questi utenti hanno ringraziato stefano94 per il messaggio:
BollaPaciuli (17/03/2017, 12:42)

Avatar utente
Nijk
Moderatore Globale
Messaggi: 5914
Iscritto il: 07/02/14, 14:35

Re: Scelta acquario

Messaggio di Nijk » 17/03/2017, 12:42

No aspetta ... @Bolla&paciuli.
Stefano si riferiva ai tubi neon della Juwel, che non sono il massimo, come resa.
Io invece mi riferivo al fatto che per esempio un Juwel 125 monta due tubi neon da 28w ( fuori standard ) rispetto ad un qualunque altro acquario commerciale di pari dimensione che monta due neon da 24w.

Già cosi' abbiamo un vantaggio ( non economico perchè non è che si trovino facilmente quei tubi e sicuramente non si trovano in ferramenta ) sia di w che di lumen ma anche di lunghezza stessa del tubo, che in questo modo va a coprire meglio anche tutta la superficie della vasca.
stefano94 ha scritto:In realtà c'è molta variabilità nei neon, ad esempio i juwel, che in teoria rientrano tra le marche più o meno buone, hanno un'efficienza pessima (62 lumen/watt circa). I dennerle sono buoni (80lumen/watt circa), gli osram (che non sono per acquari) sono eccellenti (dai 90 ai 100 lumen/watt circa, in base al modello)
Come vedi anche lui ha precisato che ci sono neon e neon, gli osram per esempio hanno una buona resa in termini di lumen.
Per un Juwel 125 dedicato alle piante andrebbero bene dei neon della dennerle, egualmente molto performanti, e con due riflettori già ti puoi togliere tantissime soddisfazioni con le piante.
Questi utenti hanno ringraziato Nijk per il messaggio:
BollaPaciuli (17/03/2017, 12:43)
I mandarini sono l'essenza della vita...
cit. Christopher Mccandless

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Gavino e 6 ospiti