Primo caridinaio 30L

Deve funzionare, ma... facciamolo anche bello!

Moderatori: Monica, fla973

Avatar utente
fla973
Moderatore
Messaggi: 8145
Iscritto il: 16/02/18, 17:48

Primo caridinaio 30L

Messaggio di fla973 » 23/04/2021, 19:10

rodhellas ha scritto:
23/04/2021, 18:33
lascio cicatrizzare
L'importante é questo

Posted with AF APP
Enjoy the silence

Avatar utente
rodhellas
star3
Messaggi: 17
Iscritto il: 23/01/21, 20:00

Primo caridinaio 30L

Messaggio di rodhellas » 23/04/2021, 19:18

fla973 ha scritto:
23/04/2021, 19:10
rodhellas ha scritto:
23/04/2021, 18:33
lascio cicatrizzare
L'importante é questo
Perfetto, ti ringrazio! :-bd

Avatar utente
fla973
Moderatore
Messaggi: 8145
Iscritto il: 16/02/18, 17:48

Primo caridinaio 30L

Messaggio di fla973 » 23/04/2021, 19:19

Di nulla :)

Posted with AF APP
Enjoy the silence

Avatar utente
rodhellas
star3
Messaggi: 17
Iscritto il: 23/01/21, 20:00

Primo caridinaio 30L

Messaggio di rodhellas » 09/05/2021, 18:54

Buonasera,
Ho preso un vasetto di pothos da mettere in acquario (principalmente nell'altro che ho), invece che tagliare per fare le talee, posso direttamente sradicare la pianta e metterla in acqua a radicare in una vaschetta a parte? Le radici terrestri le perde in automatico o faccio prima a tagliarle? :-?

Avatar utente
fla973
Moderatore
Messaggi: 8145
Iscritto il: 16/02/18, 17:48

Primo caridinaio 30L

Messaggio di fla973 » 09/05/2021, 18:59

Scegli il metodo che ti fa più comodo, talea o pianta madre, ma in entrambi i casi tieni le radici immerse in un vaso per qualche giorno in modo che scarichino la linfa che é tossica, una volta "cicatrizzati" i tagli puoi inserirle in vasca

Posted with AF APP
Questi utenti hanno ringraziato fla973 per il messaggio:
rodhellas (09/05/2021, 19:08)
Enjoy the silence

Avatar utente
rodhellas
star3
Messaggi: 17
Iscritto il: 23/01/21, 20:00

Primo caridinaio 30L

Messaggio di rodhellas » 20/05/2021, 22:01

Buonasera,
Piccolo aggiornamento:
Allora oggi fatto il canonico mese di maturazione, NO2- e NO3- a zero (bene no?), tutti i muschi leeeentamente stanno crescendo, la phyllantus si è moltiplicata (non molto visto la mancanza di nutrimento, anche se ci sono andato pesante col mangime, ad una certa ho contato 15 sacche di uova delle lumachine :-t ) e sta virando sul rosastro ora :x . Pothos e croton ancora vivi. Fotoperiodo aumentato oggi a 6H.
Ora le domande:
1) Ho intenzione di aspettare altre due settimane giusto per sicurezza prima di inserire le Caridina. Ho trovato una persona che mi venderebbe delle blue dream. Lui le tiene a GH 8 e KH 4 (io GH 17 e KH 12), pensavo già di abbassare un pò i valori, ma per andare vicino alle caratteristiche del venditore dovrei fare un cambio del 50% con osmotica, il che mi preoccupa per i pochi batteri che ci sono in acquario. Cosa mi consigliate di fare?
2) Tecnica migliore per l'ambientamento delle Caridina? Ho visto che si passa dalla goccia ogni secondo all'aggiungere 10-15ml ogni 30 minuti per tot ore. Qual'è la più sicura?
3) Non so se si vede dalla foto, ma vicino al fondo si è creata tutta una bella striscia di suppongo un'alga marroncina. Cos'è? Una verde puntiforme abbronzata :D ?
Vi ringrazio!


Immagine Immagine

Avatar utente
Monica
Moderatore Globale
Messaggi: 38493
Iscritto il: 26/02/16, 19:05

Primo caridinaio 30L

Messaggio di Monica » 20/05/2021, 23:06

Ciao rodhellas :) secondo me il cambio puoi farlo, i batteri sono soprattutto su fondo e arredi, per l'alga marroncina potrebbero essere Diatomee, sono i silicati presenti ad esempio nell'acqua di rete, non reinserendola vanno via :) io come ambientamento non ho mai fatto il goccia a goccia neanche con specie delicate, solitamente uso una tazzina o una siringa :)
https://acquariofilia.org/acquariologia-malattie-pesci-mangimi/quarantena-pesci-acquario/

Posted with AF APP
    ...So close, no matter how far
    Couldn't be much more from the heart...
    And nothing else matters

    Avatar utente
    rodhellas
    star3
    Messaggi: 17
    Iscritto il: 23/01/21, 20:00

    Primo caridinaio 30L

    Messaggio di rodhellas » 20/05/2021, 23:17

    Monica ha scritto:
    20/05/2021, 23:06
    Ciao rodhellas :) secondo me il cambio puoi farlo, i batteri sono soprattutto su fondo e arredi, per l'alga marroncina potrebbero essere Diatomee, sono i silicati presenti ad esempio nell'acqua di rete, non reinserendola vanno via :) io come ambientamento non ho mai fatto il goccia a goccia neanche con specie delicate, solitamente uso una tazzina o una siringa :)
    https://acquariofilia.org/acquariologia-malattie-pesci-mangimi/quarantena-pesci-acquario/
    Ti ringrazio, allora vado di siringa col calma. Per l'alga, mi sembra strano perchè ho usato solo vitasnella e osmotica :-?? Proverò comunque a rimuoverle delicatamente con una tessera.
    Per il cambio faccio direttamente il 50% o visto che ho 2 settimane ancora meglio fare più cambi meno sostanziosi? Cosi da non scombussolare le piante?

    Avatar utente
    Monica
    Moderatore Globale
    Messaggi: 38493
    Iscritto il: 26/02/16, 19:05

    Primo caridinaio 30L

    Messaggio di Monica » 20/05/2021, 23:22

    rodhellas ha scritto:
    20/05/2021, 23:17
    Proverò comunque a rimuoverle delicatamente con una tessera.
    Toglile senza problemi, vediamo se ritornano :)
    rodhellas ha scritto:
    20/05/2021, 23:17
    fare più cambi meno sostanziosi?
    Un paio a distanza di una settimana secondo me va bene :)

    Posted with AF APP
    Questi utenti hanno ringraziato Monica per il messaggio:
    rodhellas (20/05/2021, 23:55)
      ...So close, no matter how far
      Couldn't be much more from the heart...
      And nothing else matters

      Rispondi

      Chi c’è in linea

      Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti