Allestimento tartarughiera

Non solo acqua e non solo pesci

Moderatore: Claudio80

Avatar utente
Lollobruz
star3
Messaggi: 92
Iscritto il: 28/04/20, 0:41

Allestimento tartarughiera

Messaggio di Lollobruz » 24/04/2021, 21:40

darietto ha scritto:
24/04/2021, 8:13
Non sapevo che potevi togliere la pedana,
Si, la pedana posso toglierla ma non regolarla in altezza.
Per questo sono molto vincolato con la, altezza dell'acqua.
Ho messo il fondo di ghiaino fino all'altezza della rampa per permettere alla tartaruga di salire ma ovviamente ho lasciato scoperta la pedana. Per questo la colonna d'acqua è ridotta. Credevo fosse fatto apposta, ma seguendo il tuo consiglio credo che dovrò togliere anche la rampa e la pedana oppure trovare una soluzione alternativa per farcela salire

Posted with AF APP

Avatar utente
Claudio80
Moderatore
Messaggi: 7191
Iscritto il: 03/11/18, 18:31
Contatta:

Allestimento tartarughiera

Messaggio di Claudio80 » 24/04/2021, 21:58

Lollobruz ha scritto:
24/04/2021, 21:40
credo che dovrò togliere anche la rampa e la pedana oppure trovare una soluzione alternativa per farcela salire
Potresti rimuoverla completamente e realizzare una o più zone emerse con corteccia di sughero, legni (anche raccolti in natura ed opportunamente trattati) oppure rocce siliconate come già detto da darietto.

In ogni caso l'impatto visivo sarebbe senz'altro migliore :)

Posted with AF APP
La conoscenza è sapere che il pomodoro è un frutto, la saggezza sta nel non metterlo in una macedonia.
(Brian O'Driscoll)

...E se qualcosa mi va storto lo raddrizzo a calci in c##o!!

Avatar utente
darietto
star3
Messaggi: 700
Iscritto il: 19/02/17, 14:09

Allestimento tartarughiera

Messaggio di darietto » 25/04/2021, 8:09

Esteticamente meglio corteccia di sughero grezza che trovi nei vivai, legni raccolti in natura potrebbero in breve marcire, solitamente chi alleva tartarughe mette legni già "pronti"che raccoglie nei corsi d'acqua puliti e quasi sicuramente non inquinati.
Io uso corteccia di sughero grezzo per il maschietto mentre per le femmine vaschetta con sabbia e rete per arrampicarsi nel caso vogliano deporre o stare un po al sole visto che le tengo all'esterno.

Avatar utente
Claudio80
Moderatore
Messaggi: 7191
Iscritto il: 03/11/18, 18:31
Contatta:

Allestimento tartarughiera

Messaggio di Claudio80 » 25/04/2021, 8:33

darietto ha scritto:
25/04/2021, 8:09
potrebbero in breve marcire,
Io uso solo legni raccolti in natura da anni e non mi è ancora marcito niente :-??

Posted with AF APP
La conoscenza è sapere che il pomodoro è un frutto, la saggezza sta nel non metterlo in una macedonia.
(Brian O'Driscoll)

...E se qualcosa mi va storto lo raddrizzo a calci in c##o!!

Avatar utente
darietto
star3
Messaggi: 700
Iscritto il: 19/02/17, 14:09

Allestimento tartarughiera

Messaggio di darietto » 25/04/2021, 9:11

Claudio80 ha scritto:
25/04/2021, 8:33
darietto ha scritto:
25/04/2021, 8:09
potrebbero in breve marcire,
Io uso solo legni raccolti in natura da anni e non mi è ancora marcito niente :-??
Che legni usi, qualsiasi tipo ?

Avatar utente
Claudio80
Moderatore
Messaggi: 7191
Iscritto il: 03/11/18, 18:31
Contatta:

Allestimento tartarughiera

Messaggio di Claudio80 » 25/04/2021, 9:18

darietto ha scritto:
25/04/2021, 9:11
qualsiasi tipo ?
Praticamente sì :)
Vanno prima scortecciati e poi tenuti a bagno per lungo tempo di modo che inseriti in vasca non galleggino, e soprattutto vanno raccolti già secchi.
Come giustamente dici tu il rischio che marciscano esiste, la durata dipende dal tipo di legno e dalle dimensioni, ma è un'eventualità che può verificarsi nel luuungo periodo :) https://acquariofilia.org/allestimento-aquascaping-acquario/legni-acquario/

Posted with AF APP
Questi utenti hanno ringraziato Claudio80 per il messaggio:
darietto (25/04/2021, 9:26)
La conoscenza è sapere che il pomodoro è un frutto, la saggezza sta nel non metterlo in una macedonia.
(Brian O'Driscoll)

...E se qualcosa mi va storto lo raddrizzo a calci in c##o!!

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti