Secchio per allevamento artemia

Alimentazione, malattie, organismi spontanei

Moderatori: Marah-chan, lauretta, fernando89

Rispondi
Avatar utente
sailplane
star3
Messaggi: 1519
Iscritto il: 20/10/13, 0:46

Re: Secchio per allevamento artemia

Messaggio di sailplane » 15/03/2014, 23:08

Se ti aspetti di vedere alghe verdi con una concentrazione di sale di 30g/l... Mi sa che diventi vecchio :D Io il rinverdente, non l'ho mai messo nel salato, ormai c'è, buttarlo via per far ripartire la maturazione senza sapere se potrà essere nocivo sarebbe un peccato. Se ne hai la possibilità, preparane un secondo. Se ne vorrai avere tante, dalle prove che ho fatto negli ultimi due anni passati, non saranno sufficienti le "alghette" dovrai alimentare..
"La teoria è quando si sa tutto e niente funziona. La pratica è quando tutto funziona e nessuno sa il perché"...
Pagina Faccialibro
https://www.facebook.com/acquariofiliafacile?fref=ts

Avatar utente
rafforello
star3
Messaggi: 589
Iscritto il: 30/01/14, 11:09

Re: Secchio per allevamento artemia

Messaggio di rafforello » 16/03/2014, 10:06

sailplane ha scritto:Se ti aspetti di vedere alghe verdi con una concentrazione di sale di 30g/l... Mi sa che diventi vecchio
Che vuol dire? La concentrazione di alghe dipende dalla concentrazione di sale? In che termini? Perchè non è possibile avere tante alghe se il secchio è esposto a luce diretta e ogni tanto ci muore pure un insetto dentro?

Avatar utente
sailplane
star3
Messaggi: 1519
Iscritto il: 20/10/13, 0:46

Re: Secchio per allevamento artemia

Messaggio di sailplane » 16/03/2014, 10:33

Ci sono alghe d'acqua dolce e d'acqua salata, non so dirti i nomi, ma nel salato al sole, di verdi, in quattro anni, non ne ho mai viste... Marroni, rossicce si
"La teoria è quando si sa tutto e niente funziona. La pratica è quando tutto funziona e nessuno sa il perché"...
Pagina Faccialibro
https://www.facebook.com/acquariofiliafacile?fref=ts

Avatar utente
rafforello
star3
Messaggi: 589
Iscritto il: 30/01/14, 11:09

Re: Secchio per allevamento artemia

Messaggio di rafforello » 16/03/2014, 22:06

E che me ne frega del colore. A me interessa che siano alghe. Alla fine fanno tutte la stessa cosa: assorbono inquinanti e fotosintetizzano. A me questo interessa

Avatar utente
sailplane
star3
Messaggi: 1519
Iscritto il: 20/10/13, 0:46

Re: Secchio per allevamento artemia

Messaggio di sailplane » 16/03/2014, 23:27

rafforello ha scritto:A me interessa che siano alghe
rafforello ha scritto:si è formata sulle pareti del secchio una patina rossastra...
Quelle sono :)) :-bd
"La teoria è quando si sa tutto e niente funziona. La pratica è quando tutto funziona e nessuno sa il perché"...
Pagina Faccialibro
https://www.facebook.com/acquariofiliafacile?fref=ts

Avatar utente
rafforello
star3
Messaggi: 589
Iscritto il: 30/01/14, 11:09

Re: Secchio per allevamento artemia

Messaggio di rafforello » 17/03/2014, 13:14

Ok, benissimo. Appurato questo, come faccio ora a sapere se la concentrazione di fertilizzante possa essere tossica per le artemie? Ormai l'ho messo in vasca più di due settimane fa. Io aspetterei pure questa, dopodichè penso non ci dovrebbero essere grossi rischi...

Avatar utente
sailplane
star3
Messaggi: 1519
Iscritto il: 20/10/13, 0:46

Re: Secchio per allevamento artemia

Messaggio di sailplane » 17/03/2014, 21:38

rafforello ha scritto:non ci dovrebbero essere grossi rischi...
Lo penso anch'io, ma lo scopriremo solo vivendo, in bocca al lupo ;)
"La teoria è quando si sa tutto e niente funziona. La pratica è quando tutto funziona e nessuno sa il perché"...
Pagina Faccialibro
https://www.facebook.com/acquariofiliafacile?fref=ts

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti