20 litri per Betta Splendens

Deve funzionare, ma... facciamolo anche bello!

Moderatori: Monica, Steinoff

Avatar utente
MrGreen
star3
Messaggi: 371
Iscritto il: 01/08/16, 12:54

20 litri per Betta Splendens

Messaggio di MrGreen » 07/01/2017, 14:18

Giorno! Come da titolo ho un 20 litri già allestito da molto tempo, vuoto.. Volevo allevare daphnie ma non sono stato molto fortunato.. Quindi ripiegherei su un Betta splendens maschio da solo.
Dentro ci sono ostracodi planarie e planorbarius.. L'acquario è senza filtro da un paio di mesi con acqua ferma, nel senso che non c'è nulla che faccia corrente..
I valori a ieri sono
Temp 20 °C
NO2- 0,25 ppm
NO3- 50 ppm
pH 7
KH meno di 1° tedeschi
GH 10° tedeschi
PO43- maggiore di 4 mg/l (vado ad informarmi cosa comporta..)
Fe non c'è ne
EC 771 us/cm a 21°C

Metto una foto.. Che dite.. Potrebbe andare bene per il combattente?

Visto che il KH è particolarmente basso faccio bene a mettere un osso di seppia? Mi pare di aver capito che aiuti a mantenere un pH stabile con KH bassi.. E poi metterei una bottiglietta di CO2 fatta in casa a gel.. Per le piante.. Facendo così però abbasso ulteriormente il pH.. Mi sa di instabile perché tempo fa era a 5,un paio di mesi fa..

Vome sempre grazie a tutti!! :ymapplause:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Joo
star3
Messaggi: 4500
Iscritto il: 07/02/16, 20:21
Contatta:

Re: 20 litri per Betta Splendens

Messaggio di Joo » 07/01/2017, 17:35

Ciao Mr,
dai miei ricordi, Il Betta riuscirebbe a vivere in un mestolo d'acqua ed è anche in grado di respirare direttamente aria.
il suo problema è spesso una vasca troppo profonda, dove corre il rischio di non riuscire a tornar su.
Predilige acque ferme e temperatura a 25° C. pH 7 GH 8 e KH 6.
Dalle tue parti l'acqua di rete potrebbe avere valori ottimali per KH e GH, soprattutto da usare decantata come taglio, anche per ripristinare il pH.
Le acque ferme tendono ad acidificare.
:-h :-h

PS: il tuo botia sta bene.
Si deve essere in due per scoprire la verità: uno che la esprima e un altro che la comprenda.
(Gibran)

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17725
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

Re: 20 litri per Betta Splendens

Messaggio di cuttlebone » 07/01/2017, 17:41

Qualche cambio per ripristinare valori più stabili ed abbassare sensibilmente la conducibilità, aggiungere qualche galleggiante e foglie secche per abbassare un pelo il pH, alzare la temperatura a 23/24 e direi che l'habitat è realizzato :-bd
Ottima la scelta della vaschetta rettangolare.

Avatar utente
MrGreen
star3
Messaggi: 371
Iscritto il: 01/08/16, 12:54

Re: 20 litri per Betta Splendens

Messaggio di MrGreen » 08/01/2017, 15:31

Giovanni 61 ha scritto:Ciao Mr,
dai miei ricordi

PS: il tuo botia sta bene.
Ciao! Grazie dei consigli!

Devi farmi vedere una foto del 460!!

Avatar utente
MrGreen
star3
Messaggi: 371
Iscritto il: 01/08/16, 12:54

Re: 20 litri per Betta Splendens

Messaggio di MrGreen » 08/01/2017, 15:35

cuttlebone ha scritto:Qualche cambio per ripristinare valori più stabili ed abbassare sensibilmente la conducibilità, aggiungere qualche galleggiante e foglie secche per abbassare un pelo il pH, alzare la temperatura a 23/24 e direi che l'habitat è realizzato :-bd
Ottima la scelta della vaschetta rettangolare.
La Temp ok! Ora è bassina.
Per il pH ho della torba... Potrebbe andare?
La conducibilità a quanto la porteresti?

E se riducessi l'acqua per fare mezzo paludario con il Betta ci starebbe??

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17725
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

Re: 20 litri per Betta Splendens

Messaggio di cuttlebone » 08/01/2017, 15:36

MrGreen ha scritto:
cuttlebone ha scritto:Qualche cambio per ripristinare valori più stabili ed abbassare sensibilmente la conducibilità, aggiungere qualche galleggiante e foglie secche per abbassare un pelo il pH, alzare la temperatura a 23/24 e direi che l'habitat è realizzato :-bd
Ottima la scelta della vaschetta rettangolare.
La Temp ok! Ora è bassina.
Per il pH ho della torba... Potrebbe andare?
La conducibilità a quanto la porteresti?

E se riducessi l'acqua per fare mezzo paludario con il Betta ci starebbe??
La torba va benissimo, ma sii prudente.
Lo chiedi a me? :D
Immagine
Sfondi una porta aperta :-bd

Avatar utente
MrGreen
star3
Messaggi: 371
Iscritto il: 01/08/16, 12:54

Re: 20 litri per Betta Splendens

Messaggio di MrGreen » 08/01/2017, 15:42

cuttlebone ha scritto: Sfondi una porta aperta :-bd
@-) :-bd
Woooow!! Lo prendo per un si! Mi preoccupa solo la misura.. Io ho appena 20 litri.. Quello quanti litri sono??
Per la conducibilità a che valori la porteresti?

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17725
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

Re: 20 litri per Betta Splendens

Messaggio di cuttlebone » 08/01/2017, 15:46

MrGreen ha scritto:
cuttlebone ha scritto: Sfondi una porta aperta :-bd
@-) :-bd
Woooow!! Lo prendo per un si! Mi preoccupa solo la misura.. Io ho appena 20 litri.. Quello quanti litri sono??
Per la conducibilità a che valori la porteresti?
Il mio era un 110, ora sarà un 60/65 litri.
Se parti da soli 20 litri.... la vedo un po' dura...poiché devo garantitgli un o di volume.
L'altezza, invece, non sarebbe un problema, anzi.
Quando alla conducibilità, il mio ora sta sui 250/300 us, ma penso si possa arrivare anche sui 400 µS

Avatar utente
Joo
star3
Messaggi: 4500
Iscritto il: 07/02/16, 20:21
Contatta:

Re: 20 litri per Betta Splendens

Messaggio di Joo » 08/01/2017, 15:50

MrGreen ha scritto:Devi farmi vedere una foto del 460!!
Mi scuso per l'OT..... eccolo qua.
http://www.acquariofiliafacile.it/mostr ... ml#p384966
:-h :-h :-h
Si deve essere in due per scoprire la verità: uno che la esprima e un altro che la comprenda.
(Gibran)

Avatar utente
Michele09
star3
Messaggi: 891
Iscritto il: 30/04/16, 17:19
Contatta:

Re: 20 litri per Betta Splendens

Messaggio di Michele09 » 08/01/2017, 16:35

Galleggiante ...metti delle galleggianti. Carina comunque! Il betta sarà felice.
Parlare di "Pesci" trovo non abbia senso, è un po' come parlare di cani, senza considerare che esistono diverse specie, Barboncini, volpini, pastori tedeschi... direste che hanno tutte le stesse esigenze?

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Mark, Pisu e 8 ospiti