Caridinaio ermetico autosufficiente

Deve funzionare, ma... facciamolo anche bello!

Moderatori: Monica, Steinoff

Rispondi
Avatar utente
trotasalmonata
Moderatore Globale
Messaggi: 7595
Iscritto il: 09/01/17, 22:24

Caridinaio ermetico autosufficiente

Messaggio di trotasalmonata » 27/01/2018, 17:42

Cavolo!!! pensavo non fosse più valida per quelle cose tipo neutrini, antimateria, singolarità, stringhe , quelle cose li da cervelloni che fanno venire il mal di testa..

Posted with AF APP
''L'acquario funziona meglio senza di me! E può andare bene nonostante me! ''
trotasalmonata

Avatar utente
Elisabeth
star3
Messaggi: 5499
Iscritto il: 16/07/17, 8:46
Contatta:

Caridinaio ermetico autosufficiente

Messaggio di Elisabeth » 27/01/2018, 17:42

Forse bisognerebbe fare l'esperimento con animali meno delicati ed esigenti tipo lumachine, hydre, ostrocoti ecc...ecc...
Un mio zio in una damigiana di vetro negli anni '80 ha inserito acqua fino a circa la metà e del pothos e poi ha tappato il tutto....Credo che ancora oggi sia li.... Ovviamente il pothos ha riempito completamente la damigiana.....
Credo che più che piante acquatiche vere e proprie....magari delle alghe :-? , si potrebbe provare col pothos che di giorno produrrebbe ossigeno, ed essendo il recipiente chiuso, andrebbe credo ad ossigenare anche l'acqua....e questa dovrebbe essere rimpiazzata anche dalla traspirazione del pothos, no? :-?
Spero di non aver sparato troppe cazzate :))
Ultima modifica di Elisabeth il 27/01/2018, 17:46, modificato 1 volta in totale.
"Gli uomini discutono, la Natura agisce" (Voltaire)

"Il contatto con la bellezza della natura mi fa sopportare meglio le bruttezze e cattiverie del mondo " ( io :D )

Avatar utente
Dandano
Moderatore Globale
Messaggi: 9439
Iscritto il: 20/10/15, 20:52

Caridinaio ermetico autosufficiente

Messaggio di Dandano » 27/01/2018, 17:43

Paky ha scritto: Non e' un sistema chiuso.... O pensate di non illuminarlo nemmeno?
Stavo per scriverlo, non essendo isolato termicamente può applicarsi il secondo principio?

Aggiunto dopo 3 minuti 21 secondi:
L'idea dell'emersa non è male @Elisabeth solo che il pothos è enorme

Posted with AF APP
"Think globally, act locally"
27/09/2017

"Heaters gonna heat" cit.

Avatar utente
Elisabeth
star3
Messaggi: 5499
Iscritto il: 16/07/17, 8:46
Contatta:

Caridinaio ermetico autosufficiente

Messaggio di Elisabeth » 27/01/2018, 17:51

Dandano ha scritto:
Paky ha scritto: Non e' un sistema chiuso.... O pensate di non illuminarlo nemmeno?
Stavo per scriverlo, non essendo isolato termicamente può applicarsi il secondo principio?

Aggiunto dopo 3 minuti 21 secondi:
L'idea dell'emersa non è male @Elisabeth solo che il pothos è enorme
Si potrebbe usare altro ;) ma il recipiente non credo debba essere troppo piccolo....Oppure fare un mini paludario o comunque una zona emersa dove mettere piccole piante emerse....Per la luce basterebbe una finestra....Ma credo che in un ambiente sigillato, ci vogliano delle emerse :-?
"Gli uomini discutono, la Natura agisce" (Voltaire)

"Il contatto con la bellezza della natura mi fa sopportare meglio le bruttezze e cattiverie del mondo " ( io :D )

Avatar utente
Paky
Moderatore Globale
Messaggi: 5962
Iscritto il: 06/09/14, 18:48

Caridinaio ermetico autosufficiente

Messaggio di Paky » 27/01/2018, 17:56

Dandano ha scritto:
Paky ha scritto: Non e' un sistema chiuso.... O pensate di non illuminarlo nemmeno?
Stavo per scriverlo, non essendo isolato termicamente può applicarsi il secondo principio?
Esattamente. Il secondo principio della termodinamica si applica solo ai sistemi chiusi (ovvero isolati anche termicamente).
Questi utenti hanno ringraziato Paky per il messaggio:
Dandano (27/01/2018, 18:52)
"Forse potrà suonare un po' pomposo, ma preferisco morire in piedi che vivere in ginocchio"
Charb

Avatar utente
marko66
PRO Ciclidi Africani
Messaggi: 1456
Iscritto il: 27/11/17, 14:58

Caridinaio ermetico autosufficiente

Messaggio di marko66 » 27/01/2018, 19:04

Off Topic
marko66 ha scritto: Sul secondo punto non sono molto d'accordo,sperimenta pure ma non metterci di mezzo gli animali e la loro salute c'è gia' chi lo fa
Diciamo che non sono particolarmente vegan.
Stiamo parlando di Caridina e non è che mi sto mettendo a schiacciarle con le dita per ridere.
È una cosa che effettivamente potrebbe funzionare, non una condanna a morte instantanea.

Oltretutto parlare di etica su un forum di acquari non credo abbia molto senso :-?

E questo discorso fa capire quanto siamo distanti come pensiero.
Per me non c'è niente di poco etico nell'allevare "cibo vivo",un po' forzatamente ti dico che in certi casi è anche utile eliminare gli eccessi,tipo lumache infestanti o lasciare gli avannotti al loro destino senza intervenire per salvarne piu' del dovuto,invece considero poco "etico" per es. inserire volontariamente Caridina in una vasca in presenza di predatori,oppure usarle per "esperimenti" di dubbia utilita' e di non sicura riuscita.Il mio scopo come acquariofilo è riuscire, per quanto possibile(e non sempre ci sono riuscito),a mettere i miei pesci(non wild) in condizione di completare il loro ciclo vitale in vasca mettendoli nelle condizioni migliori possibili per farlo.Questa è la mia "etica" applicata perchè no all'acquariofilia e per me ha senso,per te magari no.....
P.S.neanch'io sono vegano e mangio tranquillamente sia pesci che Caridina ;) =)) =))

Avatar utente
Monica
Moderatore Globale
Messaggi: 16256
Iscritto il: 26/02/16, 19:05

Caridinaio ermetico autosufficiente

Messaggio di Monica » 27/01/2018, 19:09

marko66 ha scritto: mangio tranquillamente Caridina
Muori di fame così 😂😂😂

Posted with AF APP
...So close, no matter how far
Couldn't be much more from the heart...
And nothing else matters

Avatar utente
Dandano
Moderatore Globale
Messaggi: 9439
Iscritto il: 20/10/15, 20:52

Caridinaio ermetico autosufficiente

Messaggio di Dandano » 27/01/2018, 19:17

Off Topic
Ci tengo solo a ripetere che l'acquario è una scelta egoista che ha ben poco a che fare con l'etica.
Senza offesa per nessuno, non è mia intenzione sembrare arrogante ma non ho aperto il topic perché interessato alle vostre opinioni sul fatto se sia un esperimento giusto o sbagliato. È una mia curiosità,
un mio esperimento. Ho aperto il topic per ricevere consigli e valutare cosa potrebbe influire nella riuscita o no dell'esperimento. Per ciò tutti i commenti del genere li reputo OT.
Grazie :D

Posted with AF APP
"Think globally, act locally"
27/09/2017

"Heaters gonna heat" cit.

Avatar utente
Elisabeth
star3
Messaggi: 5499
Iscritto il: 16/07/17, 8:46
Contatta:

Caridinaio ermetico autosufficiente

Messaggio di Elisabeth » 27/01/2018, 19:25

@Dandano : per me si presterebbe bene un wabi kusa allo scopo....e reggerebbe molto meglio il sistema....
Si potrebbe usare un fondo che rilasci lentamente le sostanze nutritive....Sarebbe anche più bello da vedere, no?
Tipo questo in foto ma immaginalo chiuso...Magari invece delle Caridina, si potrebbero usare degli asellus aquaticus....Io ne ho tantissimi se vuoi ;)
Vi prego non parliamo di etica :ympray:
Credo ci siano cose in questo mondo che hanno un impatto ben peggiore sugli esseri viventi che possedere un acquario ;)
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Questi utenti hanno ringraziato Elisabeth per il messaggio:
Dandano (27/01/2018, 19:26)
"Gli uomini discutono, la Natura agisce" (Voltaire)

"Il contatto con la bellezza della natura mi fa sopportare meglio le bruttezze e cattiverie del mondo " ( io :D )

Avatar utente
Giueli
Moderatore Globale
Messaggi: 10195
Iscritto il: 21/01/17, 22:27

Caridinaio ermetico autosufficiente

Messaggio di Giueli » 27/01/2018, 19:29

Elisabeth ha scritto: Un mio zio in una damigiana di vetro negli anni '80 ha inserito acqua fino a circa la metà e del pothos e poi ha tappato il tutto....Credo che ancora oggi sia li.... Ovviamente il pothos ha riempito completamente la damigiana.....
:-o ^:)^ ^:)^
Il Dao di cui si può parlare non è l'eterno Dao...
Daodejing.

Seguo...😎

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: LorenzoBini16 e 7 ospiti