Consiglio tipo di pianta,spostamento e potatura.

Deve funzionare, ma... facciamolo anche bello!

Moderatori: Steinoff, Monica

Rispondi
Avatar utente
Zommy86
star3
Messaggi: 1525
Iscritto il: 19/09/17, 21:42

Consiglio tipo di pianta,spostamento e potatura.

Messaggio di Zommy86 » 11/01/2018, 22:30

Eccomi qua @Steinoff @Gery ho fatto le modifiche, a parte le galleggianti che devo ancora sistemare, mi deve arrivare la azolla e devo spostare la riccia nel lato posteriore ( e sfoltirla), il myriophyllum brasiliensis lo ho messo in superficie per vedere se si riprende e quando sfoltisco il mattogrossense lo pianto in quella zona per fare 2 varietà assieme.

Ho aggiunto delle bucephalandra Sp Red, e Sp deep purple, si devono ancora ambientare ovviamente e spero che le fogli cambino colore :-

Ho messo delle bucephalandra wavy green nel lato laterale destro dove c'e' meno luce e una anche in basso nell'insenatura che crea il legno.
Le wavy green le avevo già le ho solo spostate e al loro posto ho messo le deep purple che diventano più grandi e forse più belle in primo piano.

Aggiunto Cryptocoryne albida 'brown', non ho trovato la undulatus red o meglio la ho trovato solo in vitro ed ho evitato di acquistarla. Mi piace molto comunque è particolare, foglie lunghe e strette, color marrone/rosso

Hygrophila rosanervig lato sinistro posteriore

Rotala rotundifolia lato dentro anteriore (alla fine la ho comprata quando ho fatto l'ordine)


Cosa ne dite? fareste altro voi?
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Zommy86
star3
Messaggi: 1525
Iscritto il: 19/09/17, 21:42

Consiglio tipo di pianta,spostamento e potatura.

Messaggio di Zommy86 » 11/01/2018, 22:32

Altre 4 foto
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Gery
star3
Messaggi: 7089
Iscritto il: 22/12/16, 14:54

Consiglio tipo di pianta,spostamento e potatura.

Messaggio di Gery » 11/01/2018, 22:36

Zommy86 ha scritto: Cosa ne dite? fareste altro voi?
Bel lavoro, la vasca mi piace tantissimo... :ymapplause: :ymapplause: :ymapplause:

Per adesso non toccherei più nulla e lascerei le piante ambientarsi e crescere, fra una quindicina di giorni al massimo se occorre vediamo di fare dei ricami. ;)
Le mie vasche:
/mostraci-il-tuo-acquario-e-non-solo-con-le-foto-f6/il-mio-vecchietto-a-nuova-vita-t27214.html

/mostraci-il-tuo-acquario-e-non-solo-con-le-foto-f6/il-mio-piccoletto-t34369.html

Avatar utente
Zommy86
star3
Messaggi: 1525
Iscritto il: 19/09/17, 21:42

Consiglio tipo di pianta,spostamento e potatura.

Messaggio di Zommy86 » 11/01/2018, 22:49

Gery ha scritto: Bel lavoro, la vasca mi piace tantissimo...
:x :ymblushing:
Gery ha scritto:
Zommy86 ha scritto: Cosa ne dite? fareste altro voi?
Per adesso non toccherei più nulla e lascerei le piante ambientarsi e crescere, fra una quindicina di giorni al massimo se occorre vediamo di fare dei ricami. ;)
:-bd appena mi arriva azolla la metto in primo piano un po più a destra di dove è ora la riccia e sposto la riccia sopra al microsorum nella parte posteriori, unici 2 posti dove ho piante poco esigenti in fatto di luce, poi direi che il tempo deve fare il suo corso :D

Avatar utente
Gery
star3
Messaggi: 7089
Iscritto il: 22/12/16, 14:54

Consiglio tipo di pianta,spostamento e potatura.

Messaggio di Gery » 11/01/2018, 23:01

Zommy86 ha scritto:
Gery ha scritto: Bel lavoro, la vasca mi piace tantissimo...
:x :ymblushing:
Gery ha scritto:
Zommy86 ha scritto: Cosa ne dite? fareste altro voi?
Per adesso non toccherei più nulla e lascerei le piante ambientarsi e crescere, fra una quindicina di giorni al massimo se occorre vediamo di fare dei ricami. ;)
:-bd appena mi arriva azolla la metto in primo piano un po più a destra di dove è ora la riccia e sposto la riccia sopra al microsorum nella parte posteriori, unici 2 posti dove ho piante poco esigenti in fatto di luce, poi direi che il tempo deve fare il suo corso :D
:-bd

Mi sono dimenticato di dirti una cosa...
► Mostra testo
Le mie vasche:
/mostraci-il-tuo-acquario-e-non-solo-con-le-foto-f6/il-mio-vecchietto-a-nuova-vita-t27214.html

/mostraci-il-tuo-acquario-e-non-solo-con-le-foto-f6/il-mio-piccoletto-t34369.html

Avatar utente
Zommy86
star3
Messaggi: 1525
Iscritto il: 19/09/17, 21:42

Consiglio tipo di pianta,spostamento e potatura.

Messaggio di Zommy86 » 11/01/2018, 23:05

Gery ha scritto:
Zommy86 ha scritto:
Gery ha scritto: Bel lavoro, la vasca mi piace tantissimo...
:x :ymblushing:
Gery ha scritto:
Per adesso non toccherei più nulla e lascerei le piante ambientarsi e crescere, fra una quindicina di giorni al massimo se occorre vediamo di fare dei ricami. ;)
:-bd appena mi arriva azolla la metto in primo piano un po più a destra di dove è ora la riccia e sposto la riccia sopra al microsorum nella parte posteriori, unici 2 posti dove ho piante poco esigenti in fatto di luce, poi direi che il tempo deve fare il suo corso :D
:-bd
Quasi dimenticavo mi daresti un consiglio sul microsorum? come puoi vedere dalle foto questa pianta ha diverse piantine sulle foglie con ovviamente le radici che dici le rimuovo? per lasciare spazio alla pianta madre?
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Gery
star3
Messaggi: 7089
Iscritto il: 22/12/16, 14:54

Consiglio tipo di pianta,spostamento e potatura.

Messaggio di Gery » 11/01/2018, 23:16

Zommy86 ha scritto: Quasi dimenticavo mi daresti un consiglio sul microsorum? come puoi vedere dalle foto questa pianta ha diverse piantine sulle foglie con ovviamente le radici che dici le rimuovo? per lasciare spazio alla pianta madre?
A me piacciono tantissimo, e nelle mie piante le lascio attaccate, e per di più al di la del discorso estetico, sono un'ottima rete di salvataggio per assorbire eventuali eccessi di macro.
Questi utenti hanno ringraziato Gery per il messaggio:
Zommy86 (11/01/2018, 23:20)
Le mie vasche:
/mostraci-il-tuo-acquario-e-non-solo-con-le-foto-f6/il-mio-vecchietto-a-nuova-vita-t27214.html

/mostraci-il-tuo-acquario-e-non-solo-con-le-foto-f6/il-mio-piccoletto-t34369.html

Avatar utente
Steinoff
Moderatore Globale
Messaggi: 9190
Iscritto il: 21/02/17, 0:28

Consiglio tipo di pianta,spostamento e potatura.

Messaggio di Steinoff » 12/01/2018, 0:16

Zommy86 ha scritto: Cosa ne dite? fareste altro voi?
Assolutamente d'accordo con Gery, hai reso proprio "naturale" e spontanea la tua vasca.
Mi piace moltissimo il lavoro che hai fatto e cio' che suscita. Bravissimo Zommy :ymapplause:
Lascia che le piante partano per bene e si amalgamino insieme, poi vediamo se e cosa eventualmente ritoccare ;)
Questi utenti hanno ringraziato Steinoff per il messaggio:
Zommy86 (12/01/2018, 0:21)
Sed quis custodiet ipsos custodes?

Avatar utente
Zommy86
star3
Messaggi: 1525
Iscritto il: 19/09/17, 21:42

Consiglio tipo di pianta,spostamento e potatura.

Messaggio di Zommy86 » 22/01/2018, 20:27

Rieccomi con aggiornamenti/foto e un altri consigli :D
@Gery @Steinoff

Qui di seguito metto alcune foto dell'acquario per farvi vedere come è diventato, mi scuso per la pessima illuminazione e la leggera sfuocattura ma sono venute cosi con il cellulare ~x(
Ho spostato la riccia nel lato posteriore vicino all'uscita del filtro cosi ne copre una parte, ho messo azolla caroliniana e phyllanthus fluitans nella parte anteriore, queste ultime le ho aggiunti di recente devono ancora propagarsi ma stanno andando bene, li ho comunque delimitati come si può vedere, se volete ve le faccio vedere pure da sopra basta chiedere e faccio foto :D
L'egeria è ora di potarla come si può notare :-!!! , la rotala rotundifolia e hygrophila rosanervig stanno andando bene :D l'hygrophila meglio della Rotala in fatto di crescita ma bene lo stesso.

Fatta una panoramica generale avrei qualche consiglio da chiedervi.

Volevo rimuovere l'helanthium quadricostatus sulla sinistra e sostituirlo con una altra pianta, non so il motivo ma si sta deperendo sempre di più e anche con @FrancescoFabbri in fertilizzazione non troviamo il motivo, unica cosa che mi/ci è venuta in mente è che sia allelopatico con la Cryptocoryne li vicino infatti ha cominciato a deperire in questo modo quando le 2 piante hanno cominciato ad attecchire e svilupparsi per bene.
Lo spazio sarà circa 10cm x 20cm, come pianta cosa mi consigliereste? la mia idea era di mettere una pianta che arrivi massimo a 10/15cm di altezza (anche a stelo), crescita medio/veloce, che si nutra sopratutto per via fogliare dato che fertilizzo spesso in colonna cosi da evitare il più possibile gli stick interrati, che richieda una luce non eccessiva e che ovviamente possa creare un cespuglio abbastanza fitto.
Guardando in giro nei siti di vendita online avevo visto la Rotala mexicana "Goias" pianta particolare e non comune ma forse chiede una luce abbastanza forte (credo sui 0.8w/l leggendo in giro) e in quella posizione vicino a piante alte non è il massimo che ne dite?Avete altri consigli a riguardo?


Altro consiglio che vi chiedo è per la parte posteriore dove è ora il myriophyllum mattogrossense, voi ridurreste un po la parte dedicata a questa pianta magari dalla parte sinistra dove c'e' il microsorum, per metterne un altro tipo di pianta? cosi da spezzare un po quella parte forse un po troppo uniforme?
Diciamo ridurlo di 15/20cm e mettere della Rotala rotundifolia 'Orange Juice' oppure Rotala sp. "Gia Lai" / "H'Ra" o se avete in mente un altra alternativa a queste piante, qualche cosa di particolare direi.

(se riusciamo a trovare le piante da aggiungere/sostituire le ordino stasera direttamente cosi mi arrivano questa settimana :D :D )



@Gery mi ero perso questo tuo commento :x :ymblushing: grazie molte veramente è una soddisfazione sentire certe parole veramente.
Gery ha scritto: Mi sono dimenticato di dirti una cosa...
► Mostra testo
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Steinoff
Moderatore Globale
Messaggi: 9190
Iscritto il: 21/02/17, 0:28

Consiglio tipo di pianta,spostamento e potatura.

Messaggio di Steinoff » 22/01/2018, 23:36

Zommy86 ha scritto: una pianta che arrivi massimo a 10/15cm di altezza (anche a stelo), crescita medio/veloce, che si nutra sopratutto per via fogliare dato che fertilizzo spesso in colonna cosi da evitare il più possibile gli stick interrati, che richieda una luce non eccessiva e che ovviamente possa creare un cespuglio abbastanza fitto.
E' proprio una bella domanda Zommy :)
Con tutte queste caratteristiche mi viene in mente la famiglia dei Microsorum , magari la versione narrow leaf che ha dimensioni piu' contenute rispetto al Pteropus normale. E' vero che normalmente e' una pianta a "media" velocita', ma se gli dai ferro mette il turbo ;)
Comunque ora vedo un po' se trovo qualcosa di piu' particolare... ;)
Sed quis custodiet ipsos custodes?

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti