In cerca del layout "definitivo"

Deve funzionare, ma... facciamolo anche bello!

Moderatori: Steinoff, Monica

Avatar utente
Mario_S
star3
Messaggi: 137
Iscritto il: 16/12/17, 20:06

In cerca del layout "definitivo"

Messaggio di Mario_S » 16/12/2017, 21:24

Come anticipato nelle mie presentazioni ora tocca presentare la mia "vaschetta".
In origine era una vasca con coperchio ma, a causa della scarsa illuminazione, ho adottato da tempo una plafoniera con due T8 da 15W "filtrati" da un pannello in plexiglass che uso per limitare l'evaporazione. E' stata "avviata" in fretta e furia nel 2008 in seguito alla rottura di una vasca(la seconda a subire tale sorte) e da allora gli unici problemi avuti sono stati dovuti ai periodi di mia poca dedizione. L'ho ripresa due mesetti fa riordinandola già due volte, questo è l'ultima modifica che risale ad oggi dopo il cambio:
https://postimg.org/image/6z23ewgf3/
I valori sono i seguenti:
pH 6.6, GH 8, KH 3.5, NO2- 0, NO3- 40,T 26°C, ho finito il test PO43-, fertilizzo col PMDD del sito, CO2 a gel.
Ho reinserito la limno il 18/11 e per quanto cresce(anche se con internodi lunghissimi) l'ho già potata e ripiantata più volte, l'Alternanthera è in vasca dal 5/12 e col suo tempo pare stia andando bene, le anubias e le crypto beh, vanno a prescindere.
Ho intenzione di mettere sul retro un cartoncino nero per cercare di dare più contrasto; le limno sto cercando di farle crescere come meglio possibile nell'angolo di sinistra, la reinecki è messa a formare un cespuglietto intorno alla base della radice, le altre come meglio potevo. Volendo diradare i cambi, che attualmente faccio ogni 2 settimane, volevo aggiungere qualche altra pianta rapida ma sono limitato dalla colonna di poco meno di 30cm(sfida con la limno), ho ordinato al mio negoziante un vasetto di micranthemum umbrosum, rapida ma bassa, che vorrei sistemare nell'angolo sempre a sinistra ma frontalmente rispetto alla radice. Vorrei sostituire le crypto(preferisco la rossa a loro) mantenendo qualcosa di colore bruno ma, oltre alla ludwigia sphaerocarpa, non mi viene in mente nulla.
Per il resto, sono aperto a idee, critiche, suggerimenti e quant'altro riteniate necessario dirmi! ^:)^

Avatar utente
Monica
Moderatore Globale
Messaggi: 18616
Iscritto il: 26/02/16, 19:05

In cerca del layout "definitivo"

Messaggio di Monica » 17/12/2017, 8:14

Buon giorno Mario :) riesci a mettere la foto direttamente nel Topic così ci ragioniamo insieme,l'Anubias è interrata?I 30w sono per 45 litri giusto?Il cartoncino è perfetto,Crypto con Crypto :D Cryptocoryne albida Brown,poi vediamo il resto :)

Posted with AF APP
...So close, no matter how far
Couldn't be much more from the heart...
And nothing else matters

Avatar utente
Mario_S
star3
Messaggi: 137
Iscritto il: 16/12/17, 20:06

In cerca del layout "definitivo"

Messaggio di Mario_S » 17/12/2017, 9:38

Buongiorno a te Monica :)
Provvedo subito(spero :D )
Immagine
Per rispondere alle tue domande si, le anubias sono interrate(tenute sempre così dalla prima comprata nel '96 dalla quale tra divisioni del rizoma e figlie ne ho "fatte" non so quante; son venuto a sapere della marcescenza del rizoma solo grazie all'articolo del sito); i 30W sono del 45 lt, unico al momento pieno.
Avevo considerato la albida brown(il colore mi piace molto) poi però esclusa per via dell'allelopatia con la reineckii(anche se ho sentito esperienze di sana convivenza tra le due specie), spero che essedo la mini una cultivar magari sia esente dal problema, per ora va :-?

Avatar utente
Monica
Moderatore Globale
Messaggi: 18616
Iscritto il: 26/02/16, 19:05

In cerca del layout "definitivo"

Messaggio di Monica » 17/12/2017, 10:06

La foto si vede perfettamente :) le Anubias non vanno interrate,a questo punto andrebbero :) se sono anni che le coltivi cosi non le toccherei,le raggrupperei solamente sulla sinistra per fare un bel cespuglio la Limno invece la metterei sull'angolo destro a coprire la tecnica :) Ludwigia sphaerocarpa colore aranciato,dovrebbe ~x( io stò ancora cercando di capire cosa diavolo vuole maledetta =)) Micranthemum umbrosum molto bello,lo metterei sul davanti chiaramente e come rapida aggiungerei un Hygrophila corymbosa,un Pogostemon quadrifolius o un Hydrocotyle controllando le allelopatie :)

Posted with AF APP
...So close, no matter how far
Couldn't be much more from the heart...
And nothing else matters

Avatar utente
trotasalmonata
Moderatore Globale
Messaggi: 8452
Iscritto il: 09/01/17, 22:24

In cerca del layout "definitivo"

Messaggio di trotasalmonata » 17/12/2017, 11:48

Hygrophila pinnatifida? Magari ancorata al legno?
''L'acquario funziona meglio senza di me! E può andare bene nonostante me! ''
trotasalmonata

Avatar utente
Monica
Moderatore Globale
Messaggi: 18616
Iscritto il: 26/02/16, 19:05

In cerca del layout "definitivo"

Messaggio di Monica » 17/12/2017, 13:33

trotasalmonata ha scritto: Hygrophila pinnatifida? Magari ancorata al legno?
Ottimo :-bd

Posted with AF APP
...So close, no matter how far
Couldn't be much more from the heart...
And nothing else matters

Avatar utente
Mario_S
star3
Messaggi: 137
Iscritto il: 16/12/17, 20:06

In cerca del layout "definitivo"

Messaggio di Mario_S » 17/12/2017, 19:23

Grazie per le buone idee :)
Sono davanti la vasca cercando di immaginare questi cambiamenti..vediamo un po' :-?
L'idea della limno davanti la tecnica mi piace, è in effetti pure una zona più illuminata dell'angolino dov'è adesso, oltre a coprire spezzerebbe con l'altezza della rossa accanto; a questo punto, nell'angolo in fondo a sinistra dove c'è ora lei, potrei mettere la corymbosa(che stavo comprando sabato ma per qualche motivo non l'ho fatto, mi pare fosse una siamensis), ci staremmo anche come altezza vista la poca colonna e andrei pian piano a coprire tutta la zona dietro il legno fino al cespuglio della rossa(magari anche con un pogostemon, stellatus magari così spezza?). L'idea del cespuglietto di anubias a sinistra non è male, volevo metterci il micranthemum ma a questo punto starebbe meglio davanti il legno, tra anubias e la rossa, a coprire l'arco e fornirei pure più privacy ai due cory che amano "ritirarsi" lì sotto. Che ne dite?
E se a questo punto(ma solo dopo che ho certezza dell'attecchimento delle crypto che sto portando a coltivazione emersa)liberassi tutta la zona frontale rimasta e provassi a mettere un pratino di glossostigma con un secondo piccolo cespuglio di rossa sotto la mandata del filtro(che verrebbe davanti la nuova posizione della limno), come la vedete?
L'hygrophila pinnatifida è bella, molto particolare e mi piace parecchio, però ho letto che le foglie raggiungerebbero praticamente in lunghezza l'intera colonna d'acqua, non starebbe male??

Avatar utente
Monica
Moderatore Globale
Messaggi: 18616
Iscritto il: 26/02/16, 19:05

In cerca del layout "definitivo"

Messaggio di Monica » 17/12/2017, 21:26

Mario_S ha scritto: Che ne dite?
Le tue idee mi piacciono,anche il fare la parte frontale con la glossostigma :) la pinnatifida se stá bene è una pianta imponente con dei colori strepitosi

Posted with AF APP
...So close, no matter how far
Couldn't be much more from the heart...
And nothing else matters

Avatar utente
trotasalmonata
Moderatore Globale
Messaggi: 8452
Iscritto il: 09/01/17, 22:24

In cerca del layout "definitivo"

Messaggio di trotasalmonata » 18/12/2017, 0:04

La pinnatifida che io sappia se ancorata ad un legno cresce di meno. Ma non ho esperienza diretta, tutte le hygrophile non ce l'hanno mai fatta a sopravvivere nel mio acquario...
''L'acquario funziona meglio senza di me! E può andare bene nonostante me! ''
trotasalmonata

Avatar utente
Mario_S
star3
Messaggi: 137
Iscritto il: 16/12/17, 20:06

In cerca del layout "definitivo"

Messaggio di Mario_S » 18/12/2017, 12:43

Questa mattina sono passato dal negoziante per prendere la corymbosa, che ovviamente non c'era più; la porterà giovedì col micranthemum...però non sono uscito a mani vuote: ho preso un vasetto di bucephalandra sp. lamandau purple che ho ancorato al legno :D
Vediamo cosa ne verrà fuori
Immagine
...forse però potevo fare di meglio =))

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti