Indicazioni per nuovo allestimento.

Deve funzionare, ma... facciamolo anche bello!

Moderatori: Steinoff, Monica

Avatar utente
niko79
star3
Messaggi: 1225
Iscritto il: 10/03/14, 23:28

Indicazioni per nuovo allestimento.

Messaggio di niko79 » 02/09/2016, 14:31

Per tutti.....il discorso nasce da questo topic, per chi vuole rileggere eccolo cosa ne dite?
Le indicazioni che chiedo sono per allestire un piccolo 60litri in modo del tutto naturale e low cost.
Il fondo dovrà essere terriccio,l'acqua che userò sara quella del mio pozzo con valori,controllati, prettamente amazzonici ;) .
Senza CO2 e magari senza filtro,vediamo i consigli......

Avatar utente
FedericoF
Ex-moderatore
Messaggi: 10820
Iscritto il: 29/03/16, 21:14
Contatta:

Re: Indicazioni per nuovo allestimento.

Messaggio di FedericoF » 02/09/2016, 16:51

Che cosa ci andrà dentro?
Coppia di ciclidi nani? :ymdevil: :ymdevil:
Ti piacerebbe più qualcosa con galleggianti, oppure qualcosa con piante solo sommerse?

Il fondo devi cercare un fondo fertile, per esempio il terriccio da giardino, con poco npk, un po' di microelementi, pochissimo rame, meglio se inesistente, e assolutamente niente sodio.
@darioc conosce sicuro parecchi terricci, puoi chiedere a lui.
Ah! Niente perlite perché galleggia.
Io comunque penserei anche a akadama o lapillo. Son molto porosi e facilitano l'insediamento dei batteri.
In ogni caso direi che abbiamo deciso niente filtro giusto?
Il riscaldatore lo vuoi mettere? In base a questo scegliamo anche altro, inoltre che temperatura hai d'inverno minima?

Per facilitare le cose non userei il fondo fertile, così puoi mettere gli stick "a piacimento" anche se in così pochi litri la fertilizzazione sarà molto blanda.
Io ho un allestimento simile, ma che non punta all'aquascaping:
qui
La perfezione è una strada, non un punto d'arrivo.
cit.

Avatar utente
niko79
star3
Messaggi: 1225
Iscritto il: 10/03/14, 23:28

Re: Indicazioni per nuovo allestimento.

Messaggio di niko79 » 02/09/2016, 17:13

Allora, anche l'idea gamberetti mi stuzzica, in 60 litri cosa ci può andare assieme? sicuramente pochi pesci e più piante.
Qualcosa di galleggianti si, anche perchè ho capito che è molto utile, poi ho gia molta riccia dell'altro acquario.....per le sommerse :-?? non so cosa si può mettere che non sia molto esigente in fatto di luce e fertilizzazione. Ora conosco solo Egeria Cabomba Miryo Bacopa
Tu dici meglio fondo non fertile......quindi akadama, ma preferirei provare qualcosa di nuovo, l'akadama la sto già usando nel 240 del profilo, sono atratto dal terriccio, chiederò a @darioc visto che dici sia esperto.... :)
Niente filtro, ok.
Riscaldatore invece si perché in inverno credo si scenda sotto i 10 gradi in garage :-?
in estate andiamo invece all'opposto, condizioni estreme, giusto per non farci mancare niente....
► Mostra testo
Ho anche intenzione di rifare un coperchio nuovo in legno,quindi devo anche decidere che luci mettere, sto seguendo questo topic per vedere come va e se poter adottare qualcosa di simile anche in questo nuovo avvio......ho intenzione di non appoggiarlo all'acquario ma di lasciarlo leggermente sollevato...qualche cm.

Avatar utente
FedericoF
Ex-moderatore
Messaggi: 10820
Iscritto il: 29/03/16, 21:14
Contatta:

Re: Indicazioni per nuovo allestimento.

Messaggio di FedericoF » 02/09/2016, 17:55

niko79 ha scritto:Allora, anche l'idea gamberetti mi stuzzica, in 60 litri cosa ci può andare assieme?
Quasi nulla... Ma se vuoi hai mai sentito dei pseudomugyl gertrudae?
niko79 ha scritto:Tu dici meglio fondo non fertile......quindi akadama, ma preferirei provare qualcosa di nuovo, l'akadama la sto già usando nel 240 del profilo, sono atratto dal terriccio, chiederò a @darioc visto che dici sia esperto....
E il lapillo?
niko79 ha scritto:Ho anche intenzione di rifare un coperchio nuovo in legno,quindi devo anche decidere che luci mettere, sto seguendo questo topic per vedere come va e se poter adottare qualcosa di simile anche in questo nuovo avvio......ho intenzione di non appoggiarlo all'acquario ma di lasciarlo leggermente sollevato...qualche cm.
Sì ma sono un'integrazione, non puoi mettere solo quelle barre LED ;)
La perfezione è una strada, non un punto d'arrivo.
cit.

Avatar utente
niko79
star3
Messaggi: 1225
Iscritto il: 10/03/14, 23:28

Re: Indicazioni per nuovo allestimento.

Messaggio di niko79 » 02/09/2016, 20:20

FedericoF ha scritto:Sì ma sono un'integrazione, non puoi mettere solo quelle barre LED
Ok,giusto,infatti avrei messo CFL e LED, ma quello lo vediamo dopo deciso l'allestimento.
FedericoF ha scritto:Quasi nulla... Ma se vuoi hai mai sentito dei pseudomugyl gertrudae?
Non li conosco, ma se non è un problema vanno bene anche solo i gamberetti
FedericoF ha scritto:E il lapillo?
Non lo conosco.

Avatar utente
FedericoF
Ex-moderatore
Messaggi: 10820
Iscritto il: 29/03/16, 21:14
Contatta:

Re: Indicazioni per nuovo allestimento.

Messaggio di FedericoF » 02/09/2016, 20:25

niko79 ha scritto: Non li conosco, ma se non è un problema vanno bene anche solo i gamberetti
Loro possono stare con i gamberetti, almeno mi pare
niko79 ha scritto:Non lo conosco.
Lo compri nei Garden Center. Ha un CSC buono e credo sia arricchito di ferro. È ottimo come fondo e molto poroso.
Cercalo di granulometria fine tipo 5 mm max se scegli questo
La perfezione è una strada, non un punto d'arrivo.
cit.

Avatar utente
niko79
star3
Messaggi: 1225
Iscritto il: 10/03/14, 23:28

Re: Indicazioni per nuovo allestimento.

Messaggio di niko79 » 02/09/2016, 20:53

Ma rispetto l'akadama i prezzi?
E le proprietà?
Ultima modifica di niko79 il 02/09/2016, 20:57, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
FedericoF
Ex-moderatore
Messaggi: 10820
Iscritto il: 29/03/16, 21:14
Contatta:

Re: Indicazioni per nuovo allestimento.

Messaggio di FedericoF » 02/09/2016, 20:54

niko79 ha scritto:Ma rispetto l'akadama i prezzi?
Secondo te? Se te lo suggerisco quanto può costare?
=)) =))
Devi prenderlo nei negozi che vendono anche roba da giardino. Non so il prezzo preciso, so che è poco!
La perfezione è una strada, non un punto d'arrivo.
cit.

Avatar utente
niko79
star3
Messaggi: 1225
Iscritto il: 10/03/14, 23:28

Re: Indicazioni per nuovo allestimento.

Messaggio di niko79 » 02/09/2016, 21:07

Ok,cerco!
Ma rispetto al terriccio,akadama e lapillo???
Cosa cambia?

Avatar utente
darioc
Ex-moderatore
Messaggi: 6867
Iscritto il: 30/08/14, 23:13

Re: Indicazioni per nuovo allestimento.

Messaggio di darioc » 02/09/2016, 21:21

Ciao Nico. :-h
Scusate se non ho riposto ma ero a pescare.. :-

La walstard per il terriccio come consiglia Federico ne consiglia uno non fertilizzato, cioè senza aggiunta di nitrati, fosfati, potassio e oligoelementi.

Terricci del genere sono quelli utilizzati dai professionisti, se non ricordo male dovrebbero dartene uno del genere chiedendo un terriccio da semina...
Quello che uso io dovrebbe andar bene, ma non ricordo più il nome. Sono al mare e torno tra 4/5 giorni. Se hai pazienza quando torni metto una foto del sacco.

Prima ne usavo un altro che forse in acquario sarebbe anche migliore, era della terflor ma anche di quello non ricordo più il nome. ~x(
Questi utenti hanno ringraziato darioc per il messaggio:
niko79 (03/09/2016, 0:14)
Il cervello è come un paracadute: perché funzioni bisogna aprirlo! (Albert Einstein)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: dexer81 e 12 ospiti