Legni con annesso muschio?

Deve funzionare, ma... facciamolo anche bello!

Moderatori: Monica, Steinoff

Avatar utente
Gery
star3
Messaggi: 7089
Iscritto il: 22/12/16, 14:54

Legni con annesso muschio?

Messaggio di Gery » 29/11/2017, 22:01

FranzLiszt ha scritto: Aspetta ancora un attimo che mi si stando confondendo le idee...
partiamo dal "cibo per batteri": ok, perfetto, esattamente ciò che avrei voluto dire.
"ma anche d'inquinanti"... quali? e nel ciclo dell'azoto non vengono presi dalle piante?
tannini ecc ok, ma l'acqua credo sia abbastanza limpida! (per non estetica, ma semplicemente per dato di fatto)
Se hai appena allestito la tua vasca ed è in maturazione un eccesso di tannini e acidi umici interferisce con la colonizzazione batterica e la maturazione della vasca stessa, rendendo inoltre l'habitat poco adatto alla crescita della flora. :-??
Le mie vasche:
/mostraci-il-tuo-acquario-e-non-solo-con-le-foto-f6/il-mio-vecchietto-a-nuova-vita-t27214.html

/mostraci-il-tuo-acquario-e-non-solo-con-le-foto-f6/il-mio-piccoletto-t34369.html

Avatar utente
FranzLiszt
star3
Messaggi: 322
Iscritto il: 18/03/17, 16:27

Legni con annesso muschio?

Messaggio di FranzLiszt » 29/11/2017, 22:05

Gery ha scritto:
FranzLiszt ha scritto: Aspetta ancora un attimo che mi si stando confondendo le idee...
partiamo dal "cibo per batteri": ok, perfetto, esattamente ciò che avrei voluto dire.
"ma anche d'inquinanti"... quali? e nel ciclo dell'azoto non vengono presi dalle piante?
tannini ecc ok, ma l'acqua credo sia abbastanza limpida! (per non estetica, ma semplicemente per dato di fatto)
Se hai appena allestito la tua vasca ed è in maturazione un eccesso di tannini e acidi umici interferisce con la colonizzazione batterica e la maturazione della vasca stessa, rendendo inoltre l'habitat poco adatto alla crescita della flora. :-??

Quello non lo sapevo! :O
grazie!
però la flora è cresciuta di brutto... avevo piantumato metà masca di limnophile, e una ha raggiunto e superato la superficie settimana scorsa (tagliata), le altre saranno a 5-10 cm. E sono 60 in altezza!
poi ce ne sono altre: le seconde in volume le galleggianti.

Avatar utente
Giueli
Moderatore Globale
Messaggi: 10220
Iscritto il: 21/01/17, 22:27

Legni con annesso muschio?

Messaggio di Giueli » 29/11/2017, 22:12

Monica ha scritto: @Giueli paga la bolletta che ti hanno tolto la luce in vasca =))
=)) =)) =))
Il Dao di cui si può parlare non è l'eterno Dao...
Daodejing.

Seguo...😎

Avatar utente
For
Ex-moderatore
Messaggi: 4138
Iscritto il: 06/02/16, 1:44

Legni con annesso muschio?

Messaggio di For » 30/11/2017, 20:44

Il discorso inquinanti è molto vario e non si può approfondire senza analisi specifiche o perlomeno senza conoscere il tipo di inquinanti presenti nella zona di origine del legno. Faccio qualche esempio a caso: in caso di inquinanti pesanti (idrocarburi, metalli, diossine, pcb ecc) alcune piante li inertizzano, cioè li trasformano in molecole non più dannose per gli organismi viventi, altre no... In zone agricole gli inquinanti sono prevalentemente i biocidi (antiparassitari o diserbanti), anche in questo caso possono essere fogliari (e quindi ci siamo già tolti il pensiero) o sistemici. Sistemici vuol dire "che entrano nella pianta". In questo secondo caso quando il legno si decompone vengono rilasciati.
Come avrai capito possiamo fare ben poco verso gli inquinanti, se non prendere il legno dove presupponiamo che non ce ne siano troppi, come ad esempio nel giardino di casa, ammenoche uno non abiti nella terra dei fuochi :D
Con questo non voglio dire che non si devono usare legni prelevati in natura, salvo i casi dei siti inquinati le quantità contenute in un pezzo di legno sono irrisorie. Volevo solo chiarire che bollitura e inquinanti non c'entrano una cippa ;)
Da piccolo avevo un acquario, ma nonostante cambiassi l'acqua tutti i giorni i criceti continuavano a morire 8-|

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: cicerchia80, Elia99, Google Adsense [Bot] e 8 ospiti