Nano cube per Hem. Calli!

Deve funzionare, ma... facciamolo anche bello!

Moderatori: Steinoff, Monica

Avatar utente
aleph0
PRO Tecnica
Messaggi: 2670
Iscritto il: 02/01/17, 2:06

Nano cube per Hem. Calli!

Messaggio di aleph0 » 15/04/2017, 17:36

Ave :-h
Ho davvero bisogno del vostro aiuto per una piccola vasca (30x30x36h) che vorrei dedicare solo ed esclusivamente ad un prato di h.Calli con qualche roccia lavica di color nero al centro, per non sembrare semplicemente un tappeto verde :)) .
Mi sono molto informato su questa pianta eppure ho ancora molte perplessità..
Si consiglia l'inserimento di questa pianta in acquari con fondi molto maturi, su youtube però trovo decine di video dove startano la vasca piantando fin da subito questa pianta, addirittura chi lo fa tramite metodo dry start... Cioè all'asciutto.
Non ho assolutamente chiara la scelta del fondo da utilizzare.
La vasca la illuminerò con una CFL da 20W che credo sia sufficiente, eventualmente aumentare non è poi così difficile!
Riguardo alla CO2 pensavo ad un sistema con gel o citrico ed un comune diffusore in vetro con disco in ceramica, perchè immagino che non sarà necessaria un'erogazione estrema considerando che parliamo di una vasca con meno di 30 litri d'acqua...
Riguardo alla fertilizzazione vorrei usare il protocollo dennerle in quanto ho ancora una confezione da smaltire che usavo per l'olandese prima di cambiare protocollo. Mentre per i macro pensavo di utilizzare i prodotti cifo.
Voi quindi cosa ne pensate ?
Un fondo costituito solo ed esclusivamente da akadama potrebbe far al caso mio?
Altrimenti cos'altro ??
Grazie

Avatar utente
Paky
Ex-moderatore
Messaggi: 5971
Iscritto il: 06/09/14, 18:48

Nano cube per Hem. Calli!

Messaggio di Paky » 15/04/2017, 21:59

La questione dell'inserimento in vasche mature penso sia dovuta al pericolo delle alghe. :-? La tecnica del dry start per i pratini è sicuramente buona.
"Forse potrà suonare un po' pomposo, ma preferisco morire in piedi che vivere in ginocchio"
Charb

Avatar utente
aleph0
PRO Tecnica
Messaggi: 2670
Iscritto il: 02/01/17, 2:06

Nano cube per Hem. Calli!

Messaggio di aleph0 » 16/04/2017, 0:43

Quindi dovrei piantare qualche stelo di limnophila per esempio per prevenire (per quanto possibile) le alghe ?
Riguardo alla scelta del fondo invece ?
L'akadama potrebbe andar bene ?

Avatar utente
Paky
Ex-moderatore
Messaggi: 5971
Iscritto il: 06/09/14, 18:48

Nano cube per Hem. Calli!

Messaggio di Paky » 16/04/2017, 10:42

aleph0 ha scritto: Quindi dovrei piantare qualche stelo di limnophila per esempio per prevenire (per quanto possibile) le alghe ?
La limnophila non è particolarmente buona per prevenire le alghe... Se intendi usare un filtro esterno, potresti farlo maturare in un'altra vasca: in questo modo, eviti la formazione delle filamentose.
Come fondo, l'akadama credo vada bene... Che durezze hai nell' acqua di rubinetto?
Assieme al calli, non vuoi mettere dello steugoStaurogyne repens, a fare qualche cespuglio?
"Forse potrà suonare un po' pomposo, ma preferisco morire in piedi che vivere in ginocchio"
Charb

Avatar utente
Belli
star3
Messaggi: 234
Iscritto il: 15/08/16, 23:03

Nano cube per Hem. Calli!

Messaggio di Belli » 16/04/2017, 18:29

Un consiglio se posso, buona luce , un bel impianto CO2 con diffusore alta gamma, fondo ben fertilizzato per le calli sono le basi ,poi acquario maturo per evitare alghe se no devi avere pazienza e mettere qualche bella anti alghe. Solo calli e difficile , io sto facendo acquarietto 24 litri quasi solo di Montecarlo e legno fossile,mettendo qualche limno, comincia adesso dopo un anno a darmi soddisfazione.ps con fondo soil tropica fertilizzazione tropica e CO2 dennerle con flipper.un altro consiglio ho visto un netto miglioramento da quando ho inserito tabs fondo una vimi action e una tropica in uno dei miei tanti esperimenti.spero di esserti stato d aiuto .

Avatar utente
exacting
Ex-moderatore
Messaggi: 2585
Iscritto il: 11/12/13, 23:20

Nano cube per Hem. Calli!

Messaggio di exacting » 16/04/2017, 21:22

il discorso è sempre lo stesso, si vedono allestimenti che startano ma poi?
secondo me se vuoi una buona riuscita da subito sarà necessario un fondo fertile, ma questo ti porterà ad una gestione poco "AF" , cioè con molti cambi ;)
juwel lido120 white
dennerle 30lt minireef

Avatar utente
aleph0
PRO Tecnica
Messaggi: 2670
Iscritto il: 02/01/17, 2:06

Nano cube per Hem. Calli!

Messaggio di aleph0 » 17/04/2017, 11:14

Grazie a tutti delle risposte e grazie Belli!
exacting ha scritto: il discorso è sempre lo stesso, si vedono allestimenti che startano ma poi?
Quel che ho sempre pensato anch'io, ciò che si trova su youtube è palese venga fatto solo per esser visto all'istante...
E onestamente non condivido questa filosofia...

Quindi fatemi capire, potrei semplicemente avviare una vasca con fondo akadama (l'acqua di rubinetto misura oltre 20° di KH e GH, è marmo liquido) e piantare la calli dopo che la vasca ed il fondo siano maturi, no?

Avatar utente
exacting
Ex-moderatore
Messaggi: 2585
Iscritto il: 11/12/13, 23:20

Nano cube per Hem. Calli!

Messaggio di exacting » 17/04/2017, 23:34

si
ma occhio anche ad altri valori, tipo il sodio
juwel lido120 white
dennerle 30lt minireef

Avatar utente
aleph0
PRO Tecnica
Messaggi: 2670
Iscritto il: 02/01/17, 2:06

Nano cube per Hem. Calli!

Messaggio di aleph0 » 18/04/2017, 15:34

Eh.. io infatti ero dubbioso sull'utilizzo o meno dell'acqua di rubinetto..
Se invece usassi acqua di osmosi riscotruita con opportune dosi di carbonato di calcio e solfato di magnesio? Così appunto posso alzare KH e GH senza immettere altri elementi!

Avatar utente
Gery
star3
Messaggi: 7089
Iscritto il: 22/12/16, 14:54

Nano cube per Hem. Calli!

Messaggio di Gery » 18/04/2017, 17:33

aleph0 ha scritto: Se invece usassi acqua di osmosi riscotruita con opportune dosi di carbonato di calcio e solfato di magnesio? Così appunto posso alzare KH e GH senza immettere altri elementi!
Ti mancherebbero tutti i micro che sono comunque importanti :-??

Una minerale con il giusto KH e GH? non credi che potrebbe essere la scelta migliore? Impazziresti un po' all'inizio a trovare quella che fa per te, ma dopo andresti a colpo sicuro ;)
Le mie vasche:
/mostraci-il-tuo-acquario-e-non-solo-con-le-foto-f6/il-mio-vecchietto-a-nuova-vita-t27214.html

/mostraci-il-tuo-acquario-e-non-solo-con-le-foto-f6/il-mio-piccoletto-t34369.html

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti