Vasca low tech - Caridinaio/lumacaio

Deve funzionare, ma... facciamolo anche bello!

Moderatori: Steinoff, Monica

Matteorall
Top User
Messaggi: 1474
Iscritto il: 22/01/15, 20:32
Contatta:

Re: Vasca low tech - Caridinaio/lumacaio

Messaggio di Matteorall » 08/02/2016, 11:07

sia che ci siano Caridina o lumache quindi il riscaldatore lo evito?
Le davidi campano in laghetto esterno tutto l'anno, non dico altro.
Senza pompa e senza riscaldatore l acqua non diventa stagnante e puzzolente?
Il riscaldatore, casomai, velocizza i processi che rendono puzzolente l'acqua. E la pompa allo stesso modo non impedisce nulla. Se la vasca è fatta bene, non emanerà mai odore.

Avatar utente
Matty
Moderatore Globale
Messaggi: 2109
Iscritto il: 14/01/16, 23:35

Vasca low tech - Caridinaio/lumacaio

Messaggio di Matty » 08/02/2016, 12:01

Grazie mille per i consigli...
Vediamo se ho capito bene:
Vasca 20 litri;
Niente riscaldatore;
Niente filtro;
Niente pompa;
Metto una CFL da una decina di W intorno ai 6500k;
Fondo composto da sabbia inerte senza substrato fertile;
Qualche legno e piante poco esigenti come anubias, ceratophillum/egeria, cladophore e muschi;

Per la fauna va bene qualsiasi lumaca (dalle ampullarie alle planorbis)?



Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Avatar utente
giampy77
Ex-moderatore
Messaggi: 6296
Iscritto il: 26/04/14, 23:10

Re: Vasca low tech - Caridinaio/lumacaio

Messaggio di giampy77 » 08/02/2016, 14:03

E niente CO2 ;)
Considera che l'Egeria e il Ceratophyllum mai tutte e due insieme, non sono piante poco esigenti,sono indistruttibili e ti aiuteranno a gestire la vasca per abbassare i nitrati e fare da filtro.
Penserei anche a qualche galleggiante :-bd
La misura dell'intelligenza è data dalla capacità di cambiare quando è necessario. Albert Einstein

Avatar utente
Matty
Moderatore Globale
Messaggi: 2109
Iscritto il: 14/01/16, 23:35

Re: Vasca low tech - Caridinaio/lumacaio

Messaggio di Matty » 08/02/2016, 14:09

giampy77 ha scritto:E niente CO2 ;)
Considera che l'Egeria e il Ceratophyllum mai tutte e due insieme, non sono piante poco esigenti,sono indistruttibili e ti aiuteranno a gestire la vasca per abbassare i nitrati e fare da filtro.
Penserei anche a qualche galleggiante :-bd
Giusto, mi ero perso al CO2...
Con poco esigenti intendevo dire facili da coltivare...


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Avatar utente
giampy77
Ex-moderatore
Messaggi: 6296
Iscritto il: 26/04/14, 23:10

Re: Vasca low tech - Caridinaio/lumacaio

Messaggio di giampy77 » 08/02/2016, 14:38

Come ti dicevo per facili e che ti aiuteranno valuta anche delle galleggianti che daranno anche il loro bel tocco.
La misura dell'intelligenza è data dalla capacità di cambiare quando è necessario. Albert Einstein

Matteorall
Top User
Messaggi: 1474
Iscritto il: 22/01/15, 20:32
Contatta:

Re: Vasca low tech - Caridinaio/lumacaio

Messaggio di Matteorall » 08/02/2016, 18:54

Vasca 20 litri;
Niente riscaldatore;
Niente filtro;
Niente pompa;
Metto una CFL da una decina di W intorno ai 6500k;
Fondo composto da sabbia inerte senza substrato fertile;
Qualche legno e piante poco esigenti come anubias, ceratophillum/egeria, cladophore e muschi;

Per la fauna va bene qualsiasi lumaca (dalle ampullarie alle planorbis)?
Sostanzialmente ci siamo. Le ampullarie Pomacea bridgensi diffusa amano acqua più calde, sicuramente sopra i 20-22°C per la maggior parte dell'anno. In casa a volte si hanno appena 16-18°C e li trovo insufficienti per queste lumache specialmente se si protraggono per vari mesi invernali. Inoltre, animali da 5 cm di diametro, hanno un impatto non irrilevante sul sistema. Piuttosto mi orienterei sulle colorate Planorbelle (dette impropriamente Planorbarius corneus), sulle Melanoides, etc

E pesci??

Avatar utente
Matty
Moderatore Globale
Messaggi: 2109
Iscritto il: 14/01/16, 23:35

Re: Vasca low tech - Caridinaio/lumacaio

Messaggio di Matty » 08/02/2016, 18:58

Vada per le planorbarius... Nessun pesce, al massimo metto qualche caridina


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Avatar utente
@Kurt1897
star3
Messaggi: 978
Iscritto il: 08/02/16, 17:54

Re: Vasca low tech - Caridinaio/lumacaio

Messaggio di @Kurt1897 » 08/02/2016, 19:06

Le Caridina se proprio le vuoi mettere , mettile a distanza di uno o due mesi.. Dato che non metti filtro aspetta che l'acqua e soprattutto gli NO2- si sistemino per bene...

Avatar utente
Matty
Moderatore Globale
Messaggi: 2109
Iscritto il: 14/01/16, 23:35

Re: Vasca low tech - Caridinaio/lumacaio

Messaggio di Matty » 08/02/2016, 19:12

Sisi avevo già previsto una maturazione molto lunga. Grazie
Mi sono appena procurato una lampada da tavolo con CFL da 9W... Domani prendo l occorrente per l allestimento e mercoledi posto qualche foto


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Matteorall
Top User
Messaggi: 1474
Iscritto il: 22/01/15, 20:32
Contatta:

Re: Vasca low tech - Caridinaio/lumacaio

Messaggio di Matteorall » 08/02/2016, 19:26

non metti filtro aspetta che l'acqua e soprattutto gli NO2- si sistemino per bene...
Senza filtro, NO2- e NO3- non devono proprio formarsi.
Matty ha scritto:Sisi avevo già previsto una maturazione molto lunga. Grazie
Mi sono appena procurato una lampada da tavolo con CFL da 9W... Domani prendo l occorrente per l allestimento e mercoledi posto qualche foto


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Perfetto!!

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti