Laghetto per koi

I vostri acquari sotto le stelle

Moderatori: cuttlebone, trotasalmonata

Rispondi
Avatar utente
Tracer
star3
Messaggi: 197
Iscritto il: 11/02/18, 21:06

Laghetto per koi

Messaggio di Tracer » 31/03/2018, 11:22

Tony98 ha scritto: Buona idea :-bd ricordati di verniciare il bamboo con vernice impermeabilizzante senno marcisce dopo un anno o due (e poi eviti che il colore del legno si sbiadisca)
Il Plastivel va bene?
E secondo te posso prima installare il laghetto e poi mettere la pompa in un secondo momento?

Avatar utente
Tony98
star3
Messaggi: 1235
Iscritto il: 30/12/17, 9:45

Laghetto per koi

Messaggio di Tony98 » 31/03/2018, 13:56

Il Plastivel va bene?
Non saprei dirti...in teoria basta che sia un impermeabilizzante per legni, quindi...
E secondo te posso prima installare il laghetto e poi mettere la pompa in un secondo momento?
Stiamo parlando sempre della fontanella o della pompa del filtro?

Posted with AF APP
"Non esistono errori, solo piccoli incidenti felici"
~ Bob Ross

Avatar utente
Tracer
star3
Messaggi: 197
Iscritto il: 11/02/18, 21:06

Laghetto per koi

Messaggio di Tracer » 31/03/2018, 14:53

Della pompa, il filtro non volevo metterlo, lascio la filtrazione alle piante da fitodepurazione

Avatar utente
Tony98
star3
Messaggi: 1235
Iscritto il: 30/12/17, 9:45

Laghetto per koi

Messaggio di Tony98 » 31/03/2018, 16:31

Della pompa, il filtro non volevo metterlo, lascio la filtrazione alle piante da fitodepurazione
Ah, bhe in tal caso ti conviene avere tutto a portata di mano prima di cominciare....
Comunque le koi sono un bel carico organico...secondo me un filtro ci vuole...

Posted with AF APP
"Non esistono errori, solo piccoli incidenti felici"
~ Bob Ross

Avatar utente
Tracer
star3
Messaggi: 197
Iscritto il: 11/02/18, 21:06

Laghetto per koi

Messaggio di Tracer » 01/04/2018, 23:08

Buona Pasqua a tutti! :)
Ho letto un po' di articoli e thread e alla fine ho deciso di cambiare un pochino il progetto! Le dimensioni rimarranno le stesse, non ci saranno più i Koi ma dei carassi ornamentali (in particolare i Watonai e forse Shubunkin/Fantail). Sempre con la cascatella ma senza filtro.

Sul fondo va bene uno strato di sabbia edile e del lapillo?
Per i vasi delle piante invece ho visto che ci sono i cestelli ma ho letto che a volte vengono sconsigliati... Meglio i classici da giardinaggio?

Avatar utente
Elisabeth
star3
Messaggi: 5565
Iscritto il: 16/07/17, 8:46
Contatta:

Laghetto per koi

Messaggio di Elisabeth » 02/04/2018, 7:06

Tracer ha scritto: Buona Pasqua a tutti! :)
Ho letto un po' di articoli e thread e alla fine ho deciso di cambiare un pochino il progetto! Le dimensioni rimarranno le stesse, non ci saranno più i Koi ma dei carassi ornamentali (in particolare i Watonai e forse Shubunkin/Fantail). Sempre con la cascatella ma senza filtro.

Sul fondo va bene uno strato di sabbia edile e del lapillo?
Per i vasi delle piante invece ho visto che ci sono i cestelli ma ho letto che a volte vengono sconsigliati... Meglio i classici da giardinaggio?
Ciao...Non è necessario mettere un fondo anche perché col tempo si formerà da solo uno strato di sedimenti ....Se invece vuoi metterlo, non so se la sabbia edile va bene per i rossi...Il lapillo non vorrei che possa ferire le bocche dei rossi visto che amano grufolare sul fondo ... @lauretta :-
Per i vasi, van bene quelli normali da giardinaggio....Alcuni li foderano all'interno con della plastica per tapparne i buchi in modo che non escano le radici...Io ho sia i vasi forati specifici per laghetto che quelli normali e non ho avuto problemi di invasioni di radici....Come terra per la piantumazione, meglio usare quella di campo e non quella commerciale nei sacchi...
"Gli uomini discutono, la Natura agisce" (Voltaire)

"Il contatto con la bellezza della natura mi fa sopportare meglio le bruttezze e cattiverie del mondo " ( io :D )

Avatar utente
Tony98
star3
Messaggi: 1235
Iscritto il: 30/12/17, 9:45

Laghetto per koi

Messaggio di Tony98 » 02/04/2018, 8:37

non ci saranno più i Koi ma dei carassi ornamentali (in particolare i Watonai e forse Shubunkin/Fantail). Sempre con la cascatella ma senza filtro.
Forse mi sbaglio ma i Carassi eteromorfi non riescono a superare l'inverno dato che sono più delicati :(
Per i shubunkin non ci dovrebbero essere problemi :-bd
Il filtro continuo a consigliartelo ma se proprio non vuoi spendere molto metti almeno uno sterilizzato re UV altrimenti ti ritroverai con l'acqua verde x_x
Sul fondo va bene uno strato di sabbia edile e del lapillo?
Ti consiglio di usare ciottoli, non costano nulla e, essendo lisci, non daranno problemi ai pesci :-bd

Posted with AF APP
"Non esistono errori, solo piccoli incidenti felici"
~ Bob Ross

Avatar utente
lauretta
Moderatore Globale
Messaggi: 10196
Iscritto il: 10/04/17, 13:44

Laghetto per koi

Messaggio di lauretta » 02/04/2018, 9:53

Elisabeth ha scritto: non so se la sabbia edile va bene per i rossi...Il lapillo non vorrei che possa ferire le bocche dei rossi visto che amano grufolare sul fondo ... @lauretta
Eccomi qua!! :)
Purtroppo non ho ancora esperienze dirette né di laghetto né di pond, però posso dirti che il lapillo usato per il giardinaggio (da pezzatura sotto il mezzo centimetro a quella fino a 3-5 cm va bene. È ruvido ma non tagliente, quindi non farà del male ai carassi, ed è molto utile per l'equilibrio biologico del laghetto (mi dicono!! ;) ).
Invece è meglio evitare le rocce di lapillo o di pietra vulcanica, perché la superficie molto irregolare ha delle punte taglienti che potrebbero facilmente provocare delle ferite soprattutto durante gli inseguimenti concitati dell'accoppiamento.

Per la sabbia sul fondo ti direi di no, perché potrebbero ingerirla e questo potrebbe causarne anche la morte, ma ho qualche dubbio perché ho letto di altre persone che la usano in laghetto con i carassi :-?
Comunque puoi tranquillamente non metterla e inserire invece i ciottoli come ti hanno suggerito, e anche la ghiaia (così riescono a farla girare in bocca come piace a loro :) ). Il fanghino sul fondo si formerà da solo ;)

Tony98 ha scritto: Forse mi sbaglio ma i Carassi eteromorfi non riescono a superare l'inverno dato che sono più delicati
Questo si dice sempre, lo si trova scritto da tutte le parti. Io non ho mai provato, ma c'è chi li alleva da tempo all'aperto (nel nord Italia!!) senza alcun problema. A quanto pare sono in grado di resistere fino a 4° (che è la temperatura raggiunta sul fondo del laghetto quando la superficie di ghiaccia) ma se dovesse scendere di più non ce la farebbero.
Quindi se il laghetto è costruito bene (e qui mi pare che avrà un metro di profondità :-bd) direi che non ci dovrebbero essere problemi per gli eteromorfi :)

Aggiunto dopo 4 minuti 17 secondi:
No accidenti, ho confuso due topic? @Tracer quanto sarà profondo il tuo laghetto?

Posted with AF APP
i pignoli salveranno il mondo!! ... in ritardo ... :-!!!

Avatar utente
Tracer
star3
Messaggi: 197
Iscritto il: 11/02/18, 21:06

Laghetto per koi

Messaggio di Tracer » 02/04/2018, 12:11

@Tony98 : I ciottoli quelli piccoli tipo sassi "da strada" oppure quelli più grossi tipo ciottoli di fiume?

@Elisabeth : Ok per i vasi, l'unico che devo prendere stagno allora è quello per il loto perchè ho letto che sennò infesta tutto :-s

@lauretta : Sarà profondo circa 80cm/1m!
Per i carassi eteromorfi (le varietà citate prima) leggevo su un sito di un allevamento in Lombardia che loro li allevano all'esterno senza problemi anche in inverno. Per il lapillo so che alcune volte viene usato anche negli acquari perchè è ottimo per l'insediamento dei batteri, ma io non l'ho mai usato... Potrei fare un misto lapillo e ciottoli...

Avatar utente
lauretta
Moderatore Globale
Messaggi: 10196
Iscritto il: 10/04/17, 13:44

Laghetto per koi

Messaggio di lauretta » 02/04/2018, 12:14

Tracer ha scritto: Potrei fare un misto lapillo e ciottoli...
Ottimo!! Se puoi metti anche della ghiaia, granulometria intorno al mezzo centimetro, così possono grufolare ;)

Posted with AF APP
i pignoli salveranno il mondo!! ... in ritardo ... :-!!!

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite