Bombola CO2 alternativa

Non solo per risparmiare, ma anche per divertirsi

Moderatori: Steinoff, merk

Rispondi
Avatar utente
AndreaD
star3
Messaggi: 413
Iscritto il: 08/12/16, 6:41

Bombola CO2 alternativa

Messaggio di AndreaD » 25/01/2017, 11:25

Ciao a tutti...
Da inesperto vi propongo questa domanda....
Questa in foto è una bombola CO2 per rendere frizzante l'acqua... La si trova in tutti i supermercati.
La domanda è... Con i dovuti accorgimenti sarebbe possibile utilizzarla per i nostri acquari?
20170125112449.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
scheccia
Tecnico
Messaggi: 7258
Iscritto il: 13/06/15, 18:33

Re: Bombola CO2 alternativa

Messaggio di scheccia » 25/01/2017, 11:30

Costo?... Dovresti cmq trovare un modo per tenerla sempre aperta e metterci un regolatore di pressione.
Acquariofilia facile

http://goo.gl/81SHJb

Avatar utente
AndreaD
star3
Messaggi: 413
Iscritto il: 08/12/16, 6:41

Re: Bombola CO2 alternativa

Messaggio di AndreaD » 25/01/2017, 11:35

Allora mi sembra che per ricaricare la bombola alla coop chiedano 8 euro...
E per il collegamento certo, ci vorrebbero degli adattatori apposta... Ma io chiedevo appunto se si potesse fare...

Avatar utente
Gery
star3
Messaggi: 7089
Iscritto il: 22/12/16, 14:54

Re: Bombola CO2 alternativa

Messaggio di Gery » 25/01/2017, 11:39

AndreaD ha scritto:Questa in foto è una bombola CO2 per rendere frizzante l'acqua...
si tratta di CO2 "alimentare" definita così per differenziarla dalla CO2 che si usa in metallurgia che dovrebbe essere meno pura.
AndreaD ha scritto:La domanda è... Con i dovuti accorgimenti sarebbe possibile utilizzarla per i nostri acquari?
I "gasatori Sodastream" hanno degli attacchi diversi (filettatura FIRETEC), ma so che in commercio puoi trovare dei raccordi che permettono di adattare le bombole di CO2 ricaricabili ai gasatori.
Nel tuo caso si tratta di fare il contrario, (presumo che con 20€ puoi trovare qualche raccordo che fa al caso tuo), ma informati bene, perché i raccordi che ti dicevo nascono proprio dall'esigenza del risparmio, visto che le bombole di CO2 "FIRETEC" dovrebbero costare di più
Le mie vasche:
/mostraci-il-tuo-acquario-e-non-solo-con-le-foto-f6/il-mio-vecchietto-a-nuova-vita-t27214.html

/mostraci-il-tuo-acquario-e-non-solo-con-le-foto-f6/il-mio-piccoletto-t34369.html

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: Bombola CO2 alternativa

Messaggio di Diego » 25/01/2017, 11:49

A parte gli attacchi, la CO2 è la stessa.
Quasi sicuramente il costo della CO2 sarà maggiore. Con 8 euro si prendono in media 2 kg di gas, con gli stessi 8 euro quanta CO2 per gassare le bibite si prende?
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Avatar utente
valerio.a
star3
Messaggi: 415
Iscritto il: 02/12/16, 13:07

Re: Bombola CO2 alternativa

Messaggio di valerio.a » 25/01/2017, 11:50

ti serve un adattatore perchè la filettatura è diversa... ci avevo pensato anche io per il 30L, fra una cosa e l'altra ti vengono 20 euro di bombola + 20 di adattatore... con 40 euro ci dovresti comprare una bombola ricaricabile da 500g, il vantaggio della bombola tipo sodastream è che la porti ad un qualsiasi rivenditore autorizzato sotto casa e te la ricaricano... non ho ancora però capito quanto sia il prezzo della ricarica in negozio... mi sembrava di aver letto da qualche parte intorno agli 8 euro... considerando che una usa e getta costa 10 prima di andare in paro con i costi ne devi usare parecchia... quindi per ora ho deciso di prendere una usa e getta e vedere quanto mi serve e quanto mi dura... se la ricarica costasse 5 euro che considerando il costo della CO2 sarebbe comunque parecchio già potrebbe essere un altro discorso... se non altro dal punto di vista "ecologico" preferirei una bombola ricaricabile piuttosto che dover buttare ogni volta una bombola piena.
discorso diverso sarebbe anche se tu avessi un gasatore a casa e 2-3 bombolette di riserva... a quel punto non avresti il costo di acquisto della bombola ed il discorso cambierebbe... :)
ci sono generalmente 2 tipi di adattatori... uno fa solo da adattatore e quindi quando lo monti sulla bombola automaticamente la "apre", l'altro ha un piccolo rubinetto che agisce sulla valvola della bombola per aprirla/chiuderla. Personalmente preferirei spendere 4-5 euro in più per quello con il rubinetto, il rischio con l'altro è che tu possa dimenticarti che devi svitare l'adattatore prima lato bombola e poi lato regolatore e quindi provocare uscita incontrollata di gas ad alta pressione, quella con il rubinetto ti ricorda sempre che devi prima chiudere la bombola e poi svitare l'adattatore.
Screenshot from 2017-01-25 11-36-56.png
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
AndreaD
star3
Messaggi: 413
Iscritto il: 08/12/16, 6:41

Re: Bombola CO2 alternativa

Messaggio di AndreaD » 25/01/2017, 12:10

Grazie a tutti per le info!

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti