Cambio impianto illuminazione Poseidon 50

Non solo per risparmiare, ma anche per divertirsi

Moderatori: Steinoff, merk

Avatar utente
pippove
star3
Messaggi: 2757
Iscritto il: 01/01/15, 17:02

Re: Cambio impianto illuminazione Poseidon 50

Messaggio di pippove » 16/03/2017, 22:17

Detto fatto. Crepi l'avarizia spendiamo questi 4 watt in più, ho aggiunto anche la terza lampadina ma eventualmente ho la possibilità di spegnere una. Si dovrebbe notare anche le tre diverse temperature di colore.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Questi utenti hanno ringraziato pippove per il messaggio:
Silver21100 (20/03/2017, 8:05)
HO AGGIUNTO IL CIFO AZOTO!!

Avatar utente
Silver21100
Ex-moderatore
Messaggi: 4014
Iscritto il: 07/06/15, 17:41

Re: Cambio impianto illuminazione Poseidon 50

Messaggio di Silver21100 » 20/03/2017, 8:05

:ymapplause:
mi piace , sopratutto l'uso di questa tipologia di lampadine che fino ad ora erano state poco considerate , attualmente le lampadine LED più usate sono quelle coi classici LED disposti a raggiera coperti da un globo di vetro bianco che producono un cono di luce più o meno ampio, queste lampadine , invece , hanno una diffusione della luminosità praticamente omnidirezionale

Avatar utente
zedda
star3
Messaggi: 686
Iscritto il: 02/01/17, 12:41

Re: Cambio impianto illuminazione Poseidon 50

Messaggio di zedda » 20/03/2017, 8:40

Il problema di quei LED è la temperatura che raggiungono...
Se non sbaglio invece ho letto che i modelli a pannocchia sono arrivati alla sesta generazione e sono abbastanza buoni come raffreddamento... pero non so se sono ermetici... pero nei vicoli del paese le ho viste montate come illuminazione stradale, percio...
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Silver21100
Ex-moderatore
Messaggi: 4014
Iscritto il: 07/06/15, 17:41

Re: Cambio impianto illuminazione Poseidon 50

Messaggio di Silver21100 » 20/03/2017, 8:54

zedda ha scritto:Il problema di quei LED è la temperatura che raggiungono...
Se non sbaglio invece ho letto che i modelli a pannocchia sono arrivati alla sesta generazione e sono abbastanza buoni come raffreddamento... pero non so se sono ermetici... pero nei vicoli del paese le ho viste montate come illuminazione stradale, percio...
qualche post fa è stato scritto che scaldano meno delle CFL e questo è già un buon risultato, i modelli a pannocchia li ho già usati con buona soddisfazione e penso che per quanto riguarda l'isolamento all'umidità non sia poi tanto diverso dalle normali CFL già largamente sfruttate nei nostri acquari...
Quello che è interessante è l'utilizzo di Pippove di questo modello di lampada che fino a ieri non ho visto utilizzare da nessuno, anzi se qualcun'altro lo utilizza già da tempo sarebbe graditissimo un Topic apposito in grado di "illuminarci" sulle temperature, le gradazioni, i consumi e quant'altro sia utile per tutti :- :-

Avatar utente
zedda
star3
Messaggi: 686
Iscritto il: 02/01/17, 12:41

Re: Cambio impianto illuminazione Poseidon 50

Messaggio di zedda » 20/03/2017, 9:16

Oltre per la salute dei pesci intendevo riscaldamento come durata dei LED...
Proprio nella descrizione degli ultimi modelli a pannocchia sta scritto che la durata media è 3 volte superiore a quelle a bulbo

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: Cambio impianto illuminazione Poseidon 50

Messaggio di Diego » 20/03/2017, 9:23

zedda ha scritto:Proprio nella descrizione degli ultimi modelli a pannocchia sta scritto che la durata media è 3 volte superiore a quelle a bulbo
Dipende da come pilotano i LED. Se li pilotano ad alta corrente, per avere parecchia luce, scaldano di più e durano meno (ma fanno più luce).
Bisogna vedere cosa uno è interessato ad avere. Ad esempio, per l'acquario credo interessi soprattutto la massima potenza, mentre per illuminare casa credo sia da guardare la durata.
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Avatar utente
Gery
star3
Messaggi: 7089
Iscritto il: 22/12/16, 14:54

Re: Cambio impianto illuminazione Poseidon 50

Messaggio di Gery » 20/03/2017, 11:39

pippove ha scritto:Detto fatto. Crepi l'avarizia spendiamo questi 4 watt in più, ho aggiunto anche la terza lampadina ma eventualmente ho la possibilità di spegnere una. Si dovrebbe notare anche le tre diverse temperature di colore.
Pippo ho visto le foto se non lo hai ancora fatto, prendi del silicone e mettine una goccia sulle parti metalliche esposte #-o

Sui collegamenti dei portalampada, e sui mammut sia dai lati dei fili che dove sono le viti

In caso di forte umidità o di uno schizzo potresti creare un ponte elettrico e friggere te con i pesci x_x

Per non parlare dell'ossidazione che avresti e che un domani ti impedirebbe di svitare le viti #-o

Con la 220V non si scherza e noi vogliamo sperimentare ma senza farci male :-bd
Le mie vasche:
/mostraci-il-tuo-acquario-e-non-solo-con-le-foto-f6/il-mio-vecchietto-a-nuova-vita-t27214.html

/mostraci-il-tuo-acquario-e-non-solo-con-le-foto-f6/il-mio-piccoletto-t34369.html

Avatar utente
FrancescoFabbri
Ex-moderatore
Messaggi: 6927
Iscritto il: 09/01/17, 14:49
Contatta:

Re: Cambio impianto illuminazione Poseidon 50

Messaggio di FrancescoFabbri » 20/03/2017, 11:47

Gery ha scritto:Pippo ho visto le foto se non lo hai ancora fatto, prendi del silicone e mettine una goccia sulle parti metalliche esposte
Meglio colla a caldo se ne hai ;)
«You're done, once you're a surfer you're done. You're in. It's like the mob or something. You're not getting out» (Kelly Slater)

Avatar utente
pippove
star3
Messaggi: 2757
Iscritto il: 01/01/15, 17:02

Re: Cambio impianto illuminazione Poseidon 50

Messaggio di pippove » 20/03/2017, 11:49

Gery ha scritto:Pippo ho visto le foto se non lo hai ancora fatto, prendi del silicone e mettine una goccia sulle parti metalliche esposte

Sui collegamenti dei portalampada, e sui mammut sia dai lati dei fili che dove sono le viti

In caso di forte umidità o di uno schizzo potresti creare un ponte elettrico e friggere te con i pesci
Grazie per l'attenzione ma il tutto e protetto da un guscio in policarbonato, si accede al coperchio da sopra e l'umidità non può arrivare, altrimenti non avrei messo tutti quei mammut.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Ultima modifica di pippove il 20/03/2017, 12:12, modificato 1 volta in totale.
HO AGGIUNTO IL CIFO AZOTO!!

Avatar utente
Gery
star3
Messaggi: 7089
Iscritto il: 22/12/16, 14:54

Re: Cambio impianto illuminazione Poseidon 50

Messaggio di Gery » 20/03/2017, 11:51

pippove ha scritto:Grazie per l'attenzione ma il tutto e protetto da un guscio in policarbonato, si accede al coperchio da sopra e l'umidità non può arrivare, altrimenti non avrei messo tutti quei mammut.
Scusami se mi sono permesso ma la sicurezza prima di tutto... ;)

Adesso che so che è tutto apposto posso pranzare tranquillo :D
Le mie vasche:
/mostraci-il-tuo-acquario-e-non-solo-con-le-foto-f6/il-mio-vecchietto-a-nuova-vita-t27214.html

/mostraci-il-tuo-acquario-e-non-solo-con-le-foto-f6/il-mio-piccoletto-t34369.html

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Acquariana, GrimAngus e 5 ospiti