Creazione plafoniera LED autocostruita per acquario chiuso

Non solo per risparmiare, ma anche per divertirsi

Moderatori: Steinoff, merk

Rispondi
Avatar utente
Gery
star3
Messaggi: 7089
Iscritto il: 22/12/16, 14:54

Creazione plafoniera LED autocostruita per acquario chiuso

Messaggio di Gery » 30/05/2017, 14:18

Andiamo con ordine, resettiamo tutto e partiamo da zero, mi faresti una foto del tuo coperchio, chiuso e aperto? :D
Le mie vasche:
/mostraci-il-tuo-acquario-e-non-solo-con-le-foto-f6/il-mio-vecchietto-a-nuova-vita-t27214.html

/mostraci-il-tuo-acquario-e-non-solo-con-le-foto-f6/il-mio-piccoletto-t34369.html

Avatar utente
Bertocchio
star3
Messaggi: 692
Iscritto il: 11/03/16, 0:48

Creazione plafoniera LED autocostruita per acquario chiuso

Messaggio di Bertocchio » 30/05/2017, 16:05

Gery ha scritto: Andiamo con ordine, resettiamo tutto e partiamo da zero, mi faresti una foto del tuo coperchio, chiuso e aperto? :D
Appena vado a casa ti faccio un po' di foto. Io in ufficio ho l'altro acquario piccolo

Avatar utente
Gery
star3
Messaggi: 7089
Iscritto il: 22/12/16, 14:54

Creazione plafoniera LED autocostruita per acquario chiuso

Messaggio di Gery » 30/05/2017, 16:29

Bertocchio ha scritto: Appena vado a casa ti faccio un po' di foto. Io in ufficio ho l'altro acquario piccolo
Ho qualche idea, ma aspetto le foto per essere sicuro ;)
Le mie vasche:
/mostraci-il-tuo-acquario-e-non-solo-con-le-foto-f6/il-mio-vecchietto-a-nuova-vita-t27214.html

/mostraci-il-tuo-acquario-e-non-solo-con-le-foto-f6/il-mio-piccoletto-t34369.html

Avatar utente
Bertocchio
star3
Messaggi: 692
Iscritto il: 11/03/16, 0:48

Creazione plafoniera LED autocostruita per acquario chiuso

Messaggio di Bertocchio » 30/05/2017, 19:23

Gery ha scritto:
Bertocchio ha scritto: Appena vado a casa ti faccio un po' di foto. Io in ufficio ho l'altro acquario piccolo
Ho qualche idea, ma aspetto le foto per essere sicuro ;)
Ecco le foto dell'acquario. Come puoi vedere ho già fatto due modifiche sostanziali. La prima ho inserito un LED blu per la notte con sensore di illuminazione (spente le luci si accende il blu). La seconda, ma molto importante ho sostituito il neon t8 da 25 watt da 4000 k con due neon t5 39 watt ognuno (uno da 6400 k e uno rosa della vawe) sostituendo il vecchio reattore del neon singolo e mettendo un ballast elettrico. In più ho aggiunto un vecchio riflettore di una plafoniera regalatemi non funzionante. Come vedi, non c'è più spazio nemmeno per mettere uno spillo. Anche perché il vano di plastica che contiene il ballast è tutta la parte elettrica occupa tutto il restante spazio.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Gery
star3
Messaggi: 7089
Iscritto il: 22/12/16, 14:54

Creazione plafoniera LED autocostruita per acquario chiuso

Messaggio di Gery » 30/05/2017, 19:46

Bertocchio ha scritto: Ecco le foto dell'acquario.
Come pensavo il tuo coperchio si presta a fare un coperchio come quello che sta costruendo @FrancescoFabbri, dai un'occhiata al suo topic:
bricolage-il-fai-da-te-in-acquario-f16/ ... 28215.html
Le mie vasche:
/mostraci-il-tuo-acquario-e-non-solo-con-le-foto-f6/il-mio-vecchietto-a-nuova-vita-t27214.html

/mostraci-il-tuo-acquario-e-non-solo-con-le-foto-f6/il-mio-piccoletto-t34369.html

Avatar utente
Bertocchio
star3
Messaggi: 692
Iscritto il: 11/03/16, 0:48

Creazione plafoniera LED autocostruita per acquario chiuso

Messaggio di Bertocchio » 31/05/2017, 0:21

Gery ha scritto:
Bertocchio ha scritto: Ecco le foto dell'acquario.
Come pensavo il tuo coperchio si presta a fare un coperchio come quello che sta costruendo @FrancescoFabbri, dai un'occhiata al suo topic:
bricolage-il-fai-da-te-in-acquario-f16/ ... 28215.html
L'ho letto tutto appena mia figlia mi ha lasciato il telefono libero (maledetti video su YouTube).. hai delle idee pazzesche gery e mi piace come lavori però rispetto a questo modello ci sonico due cose che non vanno per il mio acquario, anzi direi tre ma una è superflua. La prima cosa è che io vorrei eliminare completamente la parte nera in plastica dell'acquario, ecco perché avevo acquistato i profili in alluminio da agganciare al vetro con driver reggimensola fungendo così da cornice.
Il secondo problema, è che come detto vorrei qualcosa di più bello esteticamente ma che non pregiudichi il funzionamento e come visto dal progetto è praticamente tutta chiusa mentre io preferirei farla quasi trasparente lasciando che si vedano ovviamente le barre LED e i cablaggi, nonché l'acquario dall'alto. E poi terzo problema, ma penso che sia quell'occasione più rognoso, io non ho penso cerniere del Milo di fra, ma le mie cerniere hanno una forma strana, sagomate ed entrano a pressione nel coperchio originale e penso che difficilmente o meglio con molte difficoltà potrei sfruttarle con il sistema da te progettato. Però il rigetto puo essere adattato alla mia idea. Volevo chiederti, perché gli fai mettere un'abitazione lamiera tra le barre ed il cappello del tuo coperchio progettato? Ho capito che hai creato una cassa dove convoglierà il calore dell'energia barre LED e la ventilazione delle ventole ma perché inserire quella lamiera? Io avrei messo delle stecche (circa tre) ogni 25 centimetri attaccate da un estremo all'altro dei profili lunghi e ad esse agganciate le varrebbe LED. Poi chiuso sotto conculcare plexiglas è chiuso sopra con il plexiglas o lamiera sempre supportanti due ventole di areazione. Avrei creato lo stesso una cassa di scambio aria calda/freddassi di dimensioni maggiori. No no so se mi sonico spiegato e soprattutto se ho detto una cavolata ma le mie domande servono a darmi sempre più aiuti e migliorie alle idee che ho.

Avatar utente
Bertocchio
star3
Messaggi: 692
Iscritto il: 11/03/16, 0:48

Creazione plafoniera LED autocostruita per acquario chiuso

Messaggio di Bertocchio » 31/05/2017, 0:28

Inoltre mettiamo il caso che cambi idea creandolo tutto in alluminio (ovviamente tranne base e cappello del coperchio) come da progetto tuo, ma con le modifiche che riguardano il primo mio dubbio sopra citato, vi è una distanza minima da rispettare tra pelo dell'acqua e barre LED? Non parlo di sicurezza perché se facessi come visto dal progetto di fra avrei l'isolamento con il plexiglas ma parlo di penetrazione di luce. Se lo realizzassi sul modello vostro, evitando così il tutto plexiglas (risparmiando 60 eurini) ma con una cornice da 3 centimetri sul vetro e supponendo che le barre le mettessi a metà altezza dei profili da 3 cm, considerando che il pelo dell'acqua attualmente dista dalla sommità del vetro 4-5 cm, avrei una distanza totale tra LED e pelo dell'acqua di 8-9cm. Possono bastare?

Avatar utente
Gery
star3
Messaggi: 7089
Iscritto il: 22/12/16, 14:54

Creazione plafoniera LED autocostruita per acquario chiuso

Messaggio di Gery » 31/05/2017, 0:46

Bertocchio ha scritto: La prima cosa è che io vorrei eliminare completamente la parte nera in plastica dell'acquario, ecco perché avevo acquistato i profili in alluminio da agganciare al vetro con driver reggimensola fungendo così da cornice.
Forse le tue vanno un attimo riviste. :-?

Per esperienza avendone visto molte: le vasche aperte necessitano di una plafoniera che sia la più slim possibile (la regina è la vasca e la plafoniera deve essere minimal) , le vasche chiuse stanno meglio se il coperchio non distrae lo sguardo rispetto alle vasche (ecco del perché deve essere squadrato e di solito bianco o nero, in tinta con la cornice inferiore).
Bertocchio ha scritto: Il secondo problema, è che come detto vorrei qualcosa di più bello esteticamente ma che non pregiudichi il funzionamento e come visto dal progetto è praticamente tutta chiusa mentre io preferirei farla quasi trasparente lasciando che si vedano ovviamente le barre LED e i cablaggi, nonché l'acquario dall'alto.
E' proprio quello che intendo, in questa maniera, oltre a distrarre la visione della vasca, la stessa sembra più piccola di quanto è, e per di più da un'idea di qualcosa di precario appoggiato sopra.
Ne ho viste diverse, e ti assicuro che la sensazione è quella, almeno di non fare una struttura appesa distante almeno un 15 cm dalla vasca, ma allora si tratterebbe di una vasca aperta, e allora rimane quello che ho detto sopra. :-??
Bertocchio ha scritto: E poi terzo problema, ma penso che sia quell'occasione più rognoso, io non ho penso cerniere del Milo di fra, ma le mie cerniere hanno una forma strana, sagomate ed entrano a pressione nel coperchio originale e penso che difficilmente o meglio con molte difficoltà potrei sfruttarle con il sistema da te progettato. Però il rigetto puo essere adattato alla mia idea.
Su questo ci possiamo lavorare, e direi che una soluzione la possiamo trovare. ;)
Bertocchio ha scritto: Ho capito che hai creato una cassa dove convoglierà il calore dell'energia barre LED e la ventilazione delle ventole ma perché inserire quella lamiera? Io avrei messo delle stecche (circa tre) ogni 25 centimetri attaccate da un estremo all'altro dei profili lunghi e ad esse agganciate le varrebbe LED.
Perché avremmo speso di più, avremmo avuto una parte di dispersione luminosa, e perché in questa maniera un domani possiamo aggiungere delle altre strisce senza dover modificare tutta la struttura interna, non ultimo una maggiore rigidità del coperchio che ne aumenta la resistenza nei movimenti in torsione. :D

Ps: le tue osservazioni sono molto pertinenti, ma ti consiglio di rivedere il tuo progetto estetico, perché so già che ne rimarresti deluso del risultato finale :-??
Le mie vasche:
/mostraci-il-tuo-acquario-e-non-solo-con-le-foto-f6/il-mio-vecchietto-a-nuova-vita-t27214.html

/mostraci-il-tuo-acquario-e-non-solo-con-le-foto-f6/il-mio-piccoletto-t34369.html

Avatar utente
Gery
star3
Messaggi: 7089
Iscritto il: 22/12/16, 14:54

Creazione plafoniera LED autocostruita per acquario chiuso

Messaggio di Gery » 31/05/2017, 0:52

Bertocchio ha scritto: vi è una distanza minima da rispettare tra pelo dell'acqua e barre LED?
Si un paio di cm come minimo, per evitare che la troppa condensa crei delle goccioline sul plexiglas.
Bertocchio ha scritto: avrei una distanza totale tra LED e pelo dell'acqua di 8-9cm. Possono bastare?
Sono già una distanza che su 40 cm di colonna vanno anche bene, ma su una colonna di 50 cm sarebbe già al limite.
Le mie vasche:
/mostraci-il-tuo-acquario-e-non-solo-con-le-foto-f6/il-mio-vecchietto-a-nuova-vita-t27214.html

/mostraci-il-tuo-acquario-e-non-solo-con-le-foto-f6/il-mio-piccoletto-t34369.html

Avatar utente
Bertocchio
star3
Messaggi: 692
Iscritto il: 11/03/16, 0:48

Creazione plafoniera LED autocostruita per acquario chiuso

Messaggio di Bertocchio » 31/05/2017, 13:35

Gery ha scritto:
Bertocchio ha scritto: Ho capito che hai creato una cassa dove convoglierà il calore dell'energia barre LED e la ventilazione delle ventole ma perché inserire quella lamiera? Io avrei messo delle stecche (circa tre) ogni 25 centimetri attaccate da un estremo all'altro dei profili lunghi e ad esse agganciate le varrebbe LED.
Perché avremmo speso di più, avremmo avuto una parte di dispersione luminosa, e perché in questa maniera un domani possiamo aggiungere delle altre strisce senza dover modificare tutta la struttura interna, non ultimo una maggiore rigidità del coperchio che ne aumenta la resistenza nei movimenti in torsione. :D

Ps: le tue osservazioni sono molto pertinenti, ma ti consiglio di rivedere il tuo progetto estetico, perché so già che ne rimarresti deluso del risultato finale :-??
Però gery, come dico io la stabilità aumenterebbe ancora di più del lamierino. Nel senso che avvitando con delle squadrette 3 stecche da 1x1 da un estremo all'altro dei profili lato lungo si avrebbe maggiore stabilità e poi se un domani vuoi aggiungere altre barre LED lo puoi fare tranquillamente e c'è costi siamo lì perché ti basterebbe una stecca da un metro che costa sulle 4 euro mentre penso che il lamierino, se non trovi il fabbro amico, lo paghi di più. Poi per la dispersione di luce non pensò che sia anche perché sopra i LED ci sono già i loro profili quindi dispersione di luce non pensò che ce ne sia. Le mie sono solo idee per avere un confronto con Chi ci capisce più di me. È ammirabile quello che fai per tutti noi.
Comunque per il resto dei tuoi suggerimenti devo riflettere un po' perché non sono ancora convintissimo di abbandonare l'idea del tutto plexiglas. Però ritengo che tutte le osservazioni fatte da te siano corrette. Poi per le cerniere non ho dubbi che la tua mente diabolica possa escogitare qualcosa ma bisognerebbe pensare anche ad una feritoia laterale per il passaggio dei cavi della pimpa, del riscaldatore e del tubo di CO2, ma sono certo che anche a questo ci avrai già pensato visto che anche fra avrà lo stesso problema. Bella l'idea della feritoia per magiatoia, direi geniale. Alla quale si può aggiungere uno sportellino di plex con cernierine per non tenerlo sempre aperto.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti