impianto CO2 fai da te

Non solo per risparmiare, ma anche per divertirsi

Moderatori: Steinoff, merk

Rispondi
Avatar utente
Slevin
star3
Messaggi: 219
Iscritto il: 09/08/18, 16:46

impianto CO2 fai da te

Messaggio di Slevin » 07/09/2018, 21:14

Buonasera!

Per chi si chiedesse chi io sia, vi lascio i miei thread principali sul forum :-bd
Ora apro un thread apposito poiché sono nella fase di maturazione dell'acquario, oggi è passata 1 settimana esatta da quando ho l'ho avviato \:D/

E nel frattempo, anche se ho sò e ho capito che per questo periodo non bisogna fare nulla, ma voglio farmi trovare pronto per quando sarà il momento e quindi mi preparo in modalità ZEN :D a tutto il necessario.

Oggi voglio parlare di impianto di CO2 fai da te. Sono una persona che ha bisogno per questo genere di cose di video concreti sul come fare per installarlo, altrimenti il solo 'scritto' tempo possa non bastarmi per poi riuscirci in autonomia. Ho dunque visionato decine di video su youtube e sono arrivato alla conclusione che questo sia il migliore:
► Mostra testo
Anzitutto siete d'accordo sull'esito positivo per avere un buon impianto di CO2 in vasca?

E se sì, oltre a racimolare:
- Kit CO2: http://amzn.to/2FRZZbP
- Ac. Citrico Anidro 2 Kg: https://amzn.to/2A3nT53
- bicarbonato
- 2 bottiglie vuote da coca-cola

ecco mi chiedevo, oltre alle cose sopra citate.. serve solo un Atomizzatore? Ne avrei trovato uno che fa anche da contabolle: https://www.amazon.it/gp/product/B06VSB ... 49I0&psc=1, anche se non è chiaro se abbia la valvola di non ritorno incorporata.. eventualmente quella valvola, che posso acquistare a parte, dove andrebbe poi agganciata?

Altrimenti per superare questo problema ne ho trovato un altro di atomizzatore con contabolle e valvola di non ritorno inclusa: https://www.amazon.it/gp/product/B079BH ... J4WC&psc=1

Dite che il secondo con tutto incluso possa essere un oggetto valido?

Con quest'ultimo atomizzatore non mi servirebbe prendere un deflussore, giusto?
Andrei ad agganciare il tubo del kit direttamente all'atomizzatore che poi andrebbe inserito in acquario, giusto?

C'è una posizione adeguata (a quale altezza ad esempio) per metterlo, o va bene ovunque? Io avendo il trigon 190 e avendo messo gli sfondi interni non posso agganciarlo alle pareti rette.. mi chiedevo se potessi agganciarlo alla colonna del filtro, sotto la pompa che smuove l'acqua .. ?
Per intenderci:
► Mostra testo
Grazie a chi mi aiuterà :D

Avatar utente
Dandano
Moderatore Globale
Messaggi: 8219
Iscritto il: 20/10/15, 20:52

impianto CO2 fai da te

Messaggio di Dandano » 08/09/2018, 0:46

Slevin ha scritto: ecco mi chiedevo, oltre alle cose sopra citate.. serve solo un Atomizzatore?
Per iniziare a erogare CO2 si, ti basta solo quello ;)

Quei diffusori li non li ho provati ma ne ho provato uno simile e contare le bolle lì può non essere facile :)
Ti consiglio quindi di andare in farmacia e procurarti un deflussore per fllebo da cui prenderai il contabolle :)
La valvola di non ritorno è una precauzione in più ma già il contabolle del deflussore per flebo dovrebbe fare il suo lavoro :)

Riguardo la posizione del diffusore tieni conto che devi fare in modo che la CO2 che esca rimanga più tempo possibile in acqua miscelandosi, direi quindi che più in basso puoi metterla meglio è :)

Posted with AF APP
"Think globally, act locally"
27/09/2017

"Heaters gonna heat" cit.

Avatar utente
Slevin
star3
Messaggi: 219
Iscritto il: 09/08/18, 16:46

impianto CO2 fai da te

Messaggio di Slevin » 08/09/2018, 11:06

Grazie @Dandano per avermi risposto!
Ma quindi mi consigli di mettere tra impianto di CO2 e atomizzatore il deflussore per flebo? ho capito bene?
Dopo così avrei 2 contabolle peró .. giusto? o a quel punto l’atomizzatore è un plus che si puó non avere?
Anche se poi il tubo crystal come lo metto in acquario 🤔

Avatar utente
Dandano
Moderatore Globale
Messaggi: 8219
Iscritto il: 20/10/15, 20:52

impianto CO2 fai da te

Messaggio di Dandano » 08/09/2018, 11:09

Slevin ha scritto: ho capito bene?
Esatto :)
Io con il contabolle del diffusore non mi trovavo bene, poi magari quelli funzionano eh. Ma con due spicci in farmacia vai sul sicuro ;)
Slevin ha scritto: Dopo così avrei 2 contabolle peró .. giusto? o a quel punto l’atomizzatore è un plus che si puó non avere?
Diciamo di sì, ma non è un problema averne 2 :)
L'atomizzatore è il diffusore, giusto?
Quello ti serve per forza, altrimenti come si miscela la CO2 :)
Tubo Crystal me lo son perso... Che è? :-?
@merk dove sei? b-(

Posted with AF APP
"Think globally, act locally"
27/09/2017

"Heaters gonna heat" cit.

Avatar utente
daniel.frizzera
star3
Messaggi: 736
Iscritto il: 22/10/17, 14:02
Contatta:

impianto CO2 fai da te

Messaggio di daniel.frizzera » 08/09/2018, 11:34

@Slevin anziché quello ti consiglio il kit d501. È fatto meglio ed è più difficile che abbia perdite. Per la diffusione io ho fatto il venturi all'uscita del filtro praktico 300

Posted with AF APP
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Questi utenti hanno ringraziato daniel.frizzera per il messaggio:
Steinoff (10/09/2018, 17:06)

Avatar utente
Slevin
star3
Messaggi: 219
Iscritto il: 09/08/18, 16:46

impianto CO2 fai da te

Messaggio di Slevin » 08/09/2018, 14:10

@daniel.frizzera Grazie per il tuo contributo :)

Il kit d501 nel sito dove costa solo 25€ è esaurito, ora vedo se arriva in tempi utili nei prossimi giorni.. spendere altrimenti 50€ non mi sembra il caso (su amazon è anche a 75€).

Sul sistema Venturi avevo letto a suo tempo e l’ho rifatto prima di risponderti.. ma non mi è chiaro..
dovrei mettere un tappo nel
buco che fa muovere l’acqua e poi far passare il
tubo per tutto il perimetro dell’acquario e bucarlo con una siringa in prossimità del filtro?
In questo caso l’atomizzatore non servirebbe, giusto?

Non lo só.. forse inizieró col metodo sopra descritto, vedo quanto mi durano le due bottiglie e poi valuteró.. nella speranza di capirci meglio nel frattempo, abbi pazienza con me :)

Avatar utente
daniel.frizzera
star3
Messaggi: 736
Iscritto il: 22/10/17, 14:02
Contatta:

impianto CO2 fai da te

Messaggio di daniel.frizzera » 09/09/2018, 8:29

Slevin ha scritto: @daniel.frizzera Grazie per il tuo contributo :)

Il kit d501 nel sito dove costa solo 25€ è esaurito, ora vedo se arriva in tempi utili nei prossimi giorni.. spendere altrimenti 50€ non mi sembra il caso (su amazon è anche a 75€).

Sul sistema Venturi avevo letto a suo tempo e l’ho rifatto prima di risponderti.. ma non mi è chiaro..
dovrei mettere un tappo nel
buco che fa muovere l’acqua e poi far passare il
tubo per tutto il perimetro dell’acquario e bucarlo con una siringa in prossimità del filtro?
In questo caso l’atomizzatore non servirebbe, giusto?

Non lo só.. forse inizieró col metodo sopra descritto, vedo quanto mi durano le due bottiglie e poi valuteró.. nella speranza di capirci meglio nel frattempo, abbi pazienza con me :)
Allora il d501 lo trovi anche su eBay. Penril sistema venturi dipende che filtro hai. Se hai un filtro esterno puoi usare un tee da mettere subito dopo l'uscita del filtro ( come vedi dalle mie foto). Se diffondi la CO2 con sistema venturi non ti serve l'atomizzatore. Se usi sistema venturi ti sci soglio di utilizzare un deflussore. Io acquisterei del tubo specifico per CO2. Per il conta bolle ne trovi su eBay con a che la valvola a spillo a pochi euro. Solo ci vuole un po' di pazienza perché impiega un mesetto ad arrivare

Posted with AF APP

Avatar utente
Twindiego
star3
Messaggi: 26
Iscritto il: 12/09/18, 9:42

impianto CO2 fai da te

Messaggio di Twindiego » 12/09/2018, 17:37

Ciao, domanda da nabbo, ma se raddoppio o comunque vario le dosi delle soluzioni di acido citrico e bicarbonato, sempre mantenendo le proporzioni tra le due e facendo in modo che la somma non superi la capienza della seconda bottiglia, vado a variare solo la "durata" della carica, corretto?

Seconda domanda, cosa si crea nella bottiglia B e come si smaltisce?

Thanks :)

Avatar utente
merk
Moderatore
Messaggi: 1988
Iscritto il: 11/03/17, 10:31

impianto CO2 fai da te

Messaggio di merk » 12/09/2018, 18:32

Twindiego ha scritto: Ciao, domanda da nabbo, ma se raddoppio o comunque vario le dosi delle soluzioni di acido citrico e bicarbonato, sempre mantenendo le proporzioni tra le due e facendo in modo che la somma non superi la capienza della seconda bottiglia, vado a variare solo la "durata" della carica, corretto?

Seconda domanda, cosa si crea nella bottiglia B e come si smaltisce?

Thanks :)
Ciao..
Apri un tuo topic così sarà esclusivamente dedicato alle tue domande!!

Ragazzi credo di avere avuto qualche problemino con le notifiche ~x(

Posted with AF APP
Questi utenti hanno ringraziato merk per il messaggio:
Steinoff (13/09/2018, 17:07)
"Se io do una mela a te...e tu dai una mela a me...
Entrambi avremo una mela...
Ma se io do un'idea a te...e tu ne dai una a me..." :D

Avatar utente
Twindiego
star3
Messaggi: 26
Iscritto il: 12/09/18, 9:42

impianto CO2 fai da te

Messaggio di Twindiego » 12/09/2018, 18:42

merk ha scritto: Ciao..
Apri un tuo topic così sarà esclusivamente dedicato alle tue domande!!
Ho pensato di scrivere qui dentro in quanto la domanda è inerente all'argomento trattato, aprire un altro forum per le mie domande sul sistema CO2 fai da te di Stevin mi sembrava ridondante.....
O mi stati prendendo in goro e non ho capito x_x

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti