Plafoniera autocostruita parte 2 Caratteristiche

Non solo per risparmiare, ma anche per divertirsi

Moderatori: Steinoff, merk

Avatar utente
Gery
star3
Messaggi: 7089
Iscritto il: 22/12/16, 14:54

Re: Plafoniera autocostruita parte 2 Caratteristiche

Messaggio di Gery » 08/02/2017, 21:58

Diego ha scritto:No, ti inverto la polarità dell'alimentatore dei LED
:D
Le mie vasche:
/mostraci-il-tuo-acquario-e-non-solo-con-le-foto-f6/il-mio-vecchietto-a-nuova-vita-t27214.html

/mostraci-il-tuo-acquario-e-non-solo-con-le-foto-f6/il-mio-piccoletto-t34369.html

Avatar utente
valerio.a
star3
Messaggi: 415
Iscritto il: 02/12/16, 13:07

Re: Plafoniera autocostruita parte 2 Caratteristiche

Messaggio di valerio.a » 09/02/2017, 14:57

bella! bel lavoro complimenti!

Avatar utente
Giacomo71
star3
Messaggi: 63
Iscritto il: 05/02/17, 23:19

Re: Plafoniera autocostruita parte 2 Caratteristiche

Messaggio di Giacomo71 » 09/02/2017, 21:04

Ciao sei stato molto bravo, complimenti, non ho capito una cosa come mai in foto vedo a tratti tipo 5/6cm di diverso colore? E' un'impressione ottica? Eventualmente come hai fatto......hai saldato strisce di diverso colore?
Grazie Giacomo.
Muto come un pesce!

Avatar utente
Gery
star3
Messaggi: 7089
Iscritto il: 22/12/16, 14:54

Re: Plafoniera autocostruita parte 2 Caratteristiche

Messaggio di Gery » 09/02/2017, 21:11

Giacomo71 ha scritto: Eventualmente come hai fatto......hai saldato strisce di diverso colore?
Sono delle strisce per acquacoltura, fatte già così con la giusta lunghezza d'onda per fitostimolare con uno spettro ottimale
Le mie vasche:
/mostraci-il-tuo-acquario-e-non-solo-con-le-foto-f6/il-mio-vecchietto-a-nuova-vita-t27214.html

/mostraci-il-tuo-acquario-e-non-solo-con-le-foto-f6/il-mio-piccoletto-t34369.html

Avatar utente
Giacomo71
star3
Messaggi: 63
Iscritto il: 05/02/17, 23:19

Re: Plafoniera autocostruita parte 2 Caratteristiche

Messaggio di Giacomo71 » 09/02/2017, 22:02

Gery ha scritto:Sono delle strisce per acquacoltura, fatte già così con la giusta lunghezza d'onda per fitostimolare con uno spettro ottimale
Mi invii il link dove le hai trovate? Grazie mille!
Muto come un pesce!

Avatar utente
Gery
star3
Messaggi: 7089
Iscritto il: 22/12/16, 14:54

Re: Plafoniera autocostruita parte 2 Caratteristiche

Messaggio di Gery » 09/02/2017, 22:23

Giacomo71 ha scritto:
Gery ha scritto:Sono delle strisce per acquacoltura, fatte già così con la giusta lunghezza d'onda per fitostimolare con uno spettro ottimale
Mi invii il link dove le hai trovate? Grazie mille!
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Le mie vasche:
/mostraci-il-tuo-acquario-e-non-solo-con-le-foto-f6/il-mio-vecchietto-a-nuova-vita-t27214.html

/mostraci-il-tuo-acquario-e-non-solo-con-le-foto-f6/il-mio-piccoletto-t34369.html

Avatar utente
Giacomo71
star3
Messaggi: 63
Iscritto il: 05/02/17, 23:19

Re: Plafoniera autocostruita parte 2 Caratteristiche

Messaggio di Giacomo71 » 09/02/2017, 22:33

Grazie!
Quindi solo una striscia costa quasi 23 euro! #-o

Per quanto riguarda la ventola, se invece di immettere aria, chiudo il foro di uscita, e faccio aspirazione magari facendo dei forellini sui laterali? Cosa ne pensi?
Muto come un pesce!

Avatar utente
Gery
star3
Messaggi: 7089
Iscritto il: 22/12/16, 14:54

Re: Plafoniera autocostruita parte 2 Caratteristiche

Messaggio di Gery » 09/02/2017, 22:51

Giacomo71 ha scritto:Grazie!
Quindi solo una striscia costa quasi 23 euro!
no sono 5 strisce da 50cm, nel mio caso ne ho utilizzate tre pezzi che poi ho tagliato e saldato.
Eventualmente se hai problemi ti spiego come fare.
Giacomo71 ha scritto:Per quanto riguarda la ventola, se invece di immettere aria, chiudo il foro di uscita, e faccio aspirazione magari facendo dei forellini sui laterali? Cosa ne pensi?
Gery ha scritto:La striscia a LED con il suo profilo in 30 min raggiunge la sua temperatura di esercizio di 42.5C°.
All’interno della plafoniera con la ventola spenta (dissipamento passivo) abbiamo 35.6 C°.
Con la ventola accesa (dissipamento attivo) 30.1 C°
Dimmerando a 80% abbiamo rispettivamente -1.5 C° rispetto alle misurazioni riportate sopra.
Dipende da quanto caldo c'è nella stanza, ipoteticamente d'inverno zero problemi, ma d'estate con 28/30 C° le cose cambiano :-??
Le mie vasche:
/mostraci-il-tuo-acquario-e-non-solo-con-le-foto-f6/il-mio-vecchietto-a-nuova-vita-t27214.html

/mostraci-il-tuo-acquario-e-non-solo-con-le-foto-f6/il-mio-piccoletto-t34369.html

Avatar utente
Giacomo71
star3
Messaggi: 63
Iscritto il: 05/02/17, 23:19

Re: Plafoniera autocostruita parte 2 Caratteristiche

Messaggio di Giacomo71 » 12/02/2017, 22:51

Ciao scusami ancora, se invece prendo una striscia rossa ed un blu e poi regolo con due singoli canali dici che è la stessa cosa o sono dei LED particolari quelli già fatti blu/rossi?
Muto come un pesce!

Avatar utente
Gery
star3
Messaggi: 7089
Iscritto il: 22/12/16, 14:54

Re: Plafoniera autocostruita parte 2 Caratteristiche

Messaggio di Gery » 12/02/2017, 22:59

Giacomo71 ha scritto:una striscia rossa ed un blu e poi regolo con due singoli canali dici che è la stessa cosa o sono dei LED particolari quelli già fatti blu/rossi?
Da quello che ho visto io le strisce colorate rosse o blu non ti danno le specifiche delle lunghezza d'onda.
Discorso diverso per i LED singoli.
Le strisce che ho preso come dicevo sono specifiche per acquacoltura, per cui le frequenze, le lunghezze d'onda e la composizione nel miscelare la giusta proporzione di rossi e blu è studiata proprio in funzione delle piante.
Le mie vasche:
/mostraci-il-tuo-acquario-e-non-solo-con-le-foto-f6/il-mio-vecchietto-a-nuova-vita-t27214.html

/mostraci-il-tuo-acquario-e-non-solo-con-le-foto-f6/il-mio-piccoletto-t34369.html

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: flutarr e 3 ospiti