Plafoniera LED fai da te....dubbio sul risultato finale

Non solo per risparmiare, ma anche per divertirsi

Moderatori: Steinoff, merk

Rispondi
Avatar utente
Gennarino
star3
Messaggi: 205
Iscritto il: 18/06/18, 16:21

Plafoniera LED fai da te....dubbio sul risultato finale

Messaggio di Gennarino » 29/06/2018, 1:00

Salve ragazzi.....
Questo nuovo topic l'ho aperto per capire dove ho commesso l'errore che mi ha fatto abbandonare momentaneamente questo progetto......
premetto che tutto quello che ho fatto è sulla base della passione per il 'fai da te" e per il mondo dell'acquariofilia....tutto quello che sò, l'ho appreso documentandomi qua e la on line.
Il mio obiettivo era quello di allestire un'acquario da 120 litri in modo "semplice" con 3 piante a crescita rapida. Le piante sono hygrophyla polisperma, rotola rotundifolia e hydrocotile tripartita.
Parlerò al passato perchè questo mio tentativo è stato gia fatto ed è fallito e spiegherò man mano il perché....
Premetto ancora che questo acquario con filtro e plafoniera sono stati autocostruiti ed è stato tutto un "esperimento", una sorta di prova per vedere se il "fai da te" applicato all'acquario funzionasse e se effettivamente portava a tante soddisfazioni e anche a risparmiare soldi.
Iniziai con l'acquistare on line le 3 piante,visto che in zona non erano reperibili e mi autocostruii un filtro esterno. Allestii l'acquario con fondo fertile, riempii con acqua e azionai il filtro in attesa delle piante e in attesa di costruire la plafoniera.
Iniziai , con calma, ad autocostruirmi la plafoniera con barre LED rigide con profilo in alluminio.
Usai:
N°3 barre da 1 metro con LED 4014 144 LED/mt da 6500k 14.4 W
N° 1 barra da 1 metro con LED 4014 144 LED/mt da 4000k 14.4W
N°1 striscia da 1 metro con LED 5050 60 LED/mt di colore Rosso circa 14W
N°1 striscia da 1 metro con LED 5050 60 LED/mt di colore Blu circa 14W.
Le ultime 2 strisce rossa-blu accese insieme fungevano da luce fitostimolante.
Assemblai il tutto,comprai un alimentatore da 25Ampere per stare sicuri e posizionai la plafo sull'acquario. In secondo momento aggiunsi 3 ventoline sopra i profili in alluminio delle barre LED per abbassare un po' la temperatura.
Risultato ottimo alla vista.
Allegho le foto per farvi vedere.


Dopo 3 giorni dell'allestimento arrivarono le piante e subito le inserii in vasca. Dal giorno seguente,tutto pronto, settai il fotoperiodo a 5 ore al giorno e sembrava tutto ok.
Giunse la terza settimana di maturazione e ahimè le prime alghe, erano poche ma c'erano .
Cominciarono a spuntare inizialmente ai vetri....poi anche sul fondo e sulle piante e nel giro di circa 2 settimane (1 mese e 1 settimana dall'avvio) mi ritrovai infestato dalle alghe filamentose e in seguito anche da alcune piccole BBA.
Nel frattempo le piante diedero 1 minimo ma piccolissimo accenno nel crescere per poi bloccarsi ed essere sopraffatte dalle alghe.
A circa 2 mesi dell'allestimento ho deciso di togliere tutto perché era a mio parere irrecuperabile.
In tutto questo tempo ho osservato l'evolversi dell'ecosistema in acquario, ma non sono mai riuscito a capire il reale motivo del fallimento di questa avventura. Sarà stata la luce inadatta? Eppure ho un altro acquario, ma questi tipi di problemi non ne ho mai avuti....
Adesso vorrei riallestire questo 120 litri ma mo sto scervellando nel cercare online 1 plafoniera decente con un costo ridotto....ma poi vedo le vostre e tante altre plafoniere sempre "fai da te" ed è li che mi innervosisco pensando.....

ma cosa ho sbagliato??!!

Aggiunto dopo 10 minuti 44 secondi:
Ragazzi purtroppo ho solo 1 foto delle alghe e non si vede nemmeno bene.... Immagine
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Steinoff
Moderatore Globale
Messaggi: 7730
Iscritto il: 21/02/17, 0:28

Plafoniera LED fai da te....dubbio sul risultato finale

Messaggio di Steinoff » 29/06/2018, 2:09

Ciao Gennarino, e benvenuto in AF :-h
Poi casomai passa in Salotto, nella sezione Presentiamoci, per parlarci un po' di te e della tua passione :)
Abbinare il fai da te all'acquariofilia e' una cosa bellissima, si possono realizzare davvero molte cose, con molta soddisfazione ;)
Leggendo il racconto del tuo lavoro, e guardando le foto, devo dire che hai fatto davvero una gran cosa. Non ti devi buttar giu, il risultato e' davvero encomiabile :ymapplause: :ymapplause: :ymapplause:
Le alghe... Sinceramente non credo che siano venute a causa delle luci o, meglio, la causa scatenante non credo siano state loro.
Ma andiamo per ordine.
Intanto, quanti lumen emettono in totale i tuoi LED, e quanti litri netti hai in vasca?
Dalle foto ho visto che hai inserito le piante in vasca direttamente col vasetto. Perdonami la crudezza, ma non va molto bene come cosa... la lana di roccia in cui sono annidiate le radici delle piante e' intrisa di elementi fertilizzanti che, una volta liberati in vasca, nutrono abbondantemente chiunque abbia fame. Alghe in primis... mentre le piante sono in una sorta di blocco per doversi adattare al nuovo ambiente.
Con che acqua hai riempito la vasca, e che valori ha?
Sed quis custodiet ipsos custodes?

Avatar utente
Fabryfabry80
star3
Messaggi: 336
Iscritto il: 06/09/17, 18:30

Plafoniera LED fai da te....dubbio sul risultato finale

Messaggio di Fabryfabry80 » 29/06/2018, 6:55

Bel lavoro peccato per le alghe ma proviamo a risolvere
Toglierei anche io come consigliato da @Steinoff le piante dal vasetto e dalla spugna piena di fertilizzanti,terrei spente le luci per 3 giorni ed eliminerei i LED da 4000k che portano alghe in acquario come le3000k.
I LED blu accesi per molte ore potrebbero causare le alghe marroni
Aggiungerei qualche altra pianta
Questi utenti hanno ringraziato Fabryfabry80 per il messaggio:
Steinoff (29/06/2018, 23:55)

Avatar utente
Ketto
star3
Messaggi: 465
Iscritto il: 22/08/17, 18:17

Plafoniera LED fai da te....dubbio sul risultato finale

Messaggio di Ketto » 29/06/2018, 8:44

Gennarino ha scritto: ma poi vedo le vostre e tante altre plafoniere sempre "fai da te" ed è li che mi innervosisco pensando.....

ma cosa ho sbagliato??!!
Ciao Gennarino,
Per prima cosa complimenti per la plafoniera :ymapplause:
Per i problemi riscontrati provo a spiegarti cosa è successo facendo un esempio più semplice:
hai messo il motore di una ferrari su una fiat panda, una volta accesa la plafoniera è come se schiacciassi a fondo l'acceleratore per sprigionare tutta la potenza, ovviamente la macchina con il cambio, trasmissione e telaio di una fiat non farà molta strada...
Quando aumenti la luce (e tu ne hai davvero tanta) devi anche aumentare fertilizzazione, CO2 in acqua e massa vegetale altrimenti... alghe! ~x(
Da una foto vedo delle bolle molto grosse, non è che hai un aeratore?? Quello è un eccellente mezzo per disperdere CO2.
Dato il tuo bellissimo lavoro svolto per la realizzazione della plafoniera io non butterei via tutto, secondo me ti conviene passare in primo acquario da @roby70 e @gem1978 che ti daranno sicuramente validissimi consigli per migliorare la situazione :-bd
Questi utenti hanno ringraziato Ketto per il messaggio:
Steinoff (29/06/2018, 23:55)

Avatar utente
gem1978
Moderatore Globale
Messaggi: 8038
Iscritto il: 04/09/17, 12:50

Plafoniera LED fai da te....dubbio sul risultato finale

Messaggio di gem1978 » 29/06/2018, 10:02

Gennarino ha scritto: Salve ragazzi.....
già per il nome mi stai simpatico :D

se ti va di passare in primo acquario sei il benvenuto, lì parleremo delle basi per avviare al meglio la vasca giacchè credo tu voglia ricominciare.

sulla plafoniera forse l'unico problema reale è troppa radiazione "blu" rispetto al resto....
in genere nelle lampade per idroponica i LED blu sono in quantità inferiore rispetto ai rossi 1:4 o anche 1:5 questa potrebbe essere stata una concausa.
ad esempio.

ti consiglio di seguire questo topic per sistemare la plafoniera....

magari ne apri uno in primo acquario per dare una "direzione" alla vasca. lì vediamo se è il caso di fare anche un giro in alghe...
Questi utenti hanno ringraziato gem1978 per il messaggio (totale 2):
Ketto (29/06/2018, 10:06) • Steinoff (29/06/2018, 23:55)
Steinoff wrote:Lo Zen e l'arte di aspettare che il silicone asciughi...
Monica said:Lo Zen e l'arte di aspettare che l'acquario maturi...
Trotasalmonata declared:Lo Zen e l'arte di farsi i c@...
Lo Zen è ammirare l'acquario

Avatar utente
Gennarino
star3
Messaggi: 205
Iscritto il: 18/06/18, 16:21

Plafoniera LED fai da te....dubbio sul risultato finale

Messaggio di Gennarino » 29/06/2018, 11:04

Salve ragazzi e grazie per le risposte....Sono entusiasta per la considerazione datami....
Ribadisco il fatto che l'acquario è stato dismesso da 1 mesetto....quindi questo topic l'ho aperto per capire le cause dell'insuccesso avuto. Ma da come leggo dalle vs riposte, se è possibile recuperare la plafo allora evito di comprarne 1 già bella e fatta.
Rispondo in ordine alle risposte ricevute.

Allora per prima cosa l'acquario è 120 lordi....e visto che era allestito solo con fondo fertile + ghiaia credo a occhio e croce siamo intorno ai 100 lt netti.
Per quanto riguarda le piante....erano ancora nella lana roccia perché erano state messe da mio fratello al volo x evitare di farle stare ancora fuori dall'acqua (visto che erano in viaggio da 2-3 giorni con corriere espresso + altre 4 ore mentre io ero ancora a lavoro), poi sono stare messe a dimora nel fondo.
Le barre rigide 6500k e 4000k emettono rispettivamente circa 1500 lumen/mt mentre la blu e la rossa rispettivamente circa 1000 lm/mt o almeno così scrivono nelle info dei LED. In totale dovrebbero essere circa 8000 lm 😅😅😅
Per quanto riguarda l'acqua ho riempito tutto di acqua osmosi dal mio impiantino a casa.....purtroppo nel sud italia come acqua di rubinetto (almeno dove abito io) ho ph9 KH 22 e GH 24... quindi nonostante abbia preso acqua RO mi esce comunque con valori più alti della media delle acque RO
Per il fotoperiodo ho sempre saputo di iniziare con 4-5 ore al dì per poi aumentare di mezz'ora ogni settimana e iniziare con CO2, fertilizzazione e quant'altro... purtroppo non ci sono arrivato proprio perché l'insieme dell'ecosistema non dava segni di partenza e anche per colpa mia perché comunque ogni vasca e ogni allestimento ogni volta è un discorso diverso da un altro.
Nella mia prima esperienza, con una vasca da 250 lt 4 neon t5 da 54w cad 1 di cui 2 a 6500k e 2 fitostimolanti, non ho mai avuto un minimo problema di alghe.... qui invece sembra siano capitate tutte a me... 😅😅😅

Avatar utente
aver1
star3
Messaggi: 272
Iscritto il: 15/03/17, 12:10

Plafoniera LED fai da te....dubbio sul risultato finale

Messaggio di aver1 » 29/06/2018, 11:46

Se ho capito bene hai usato solo acqua di osmosi e basta, se è così non va bene: alle piante non basta solo quello che c'è nel fondo fertile, serve anche tutta una marea di altre sostanze che trovano nell'acqua…

Come acqua potresti o usare solo acqua di osmosi più dei sali per ricostituirla (ma che non ho mai usato e quindi non conosco), oppure fare un mix tra acqua di osmosi e la tua acqua di rubinetto, oppure ancora trovare un'acqua minerale adeguata e che costi poco (ce ne sono varie). Al riguardo ci sono degli articoli interessanti sul forum.

I rabbocchi poi li dovrai fare di sola osmosi.

Avatar utente
Bertocchio
star3
Messaggi: 692
Iscritto il: 11/03/16, 0:48

Plafoniera LED fai da te....dubbio sul risultato finale

Messaggio di Bertocchio » 29/06/2018, 17:16

Posso dirti per mia diretta esperienza (stesse alghe tue) che il problema è nelle rosso/blu. Io avevo le idroponiche rapporto 5/1 e sono dal primo giorno le ho accese per la stessa durata dei LED Bianchi. Risultato: dopo 1 mese alghe a non finire. Allora dopo aver ripulito tutto è ripartito con fotoperiodo di 5 ore ho fatto accendere le idroponiche per un ora al giorno per u mese e magicamente niente alghe. Dopo ho riaumentato progressivamente le idroponiche ma comunque non più di 3 ore al giorno. E per il momento tutto ok. Prova cosi

Avatar utente
Gennarino
star3
Messaggi: 205
Iscritto il: 18/06/18, 16:21

Plafoniera LED fai da te....dubbio sul risultato finale

Messaggio di Gennarino » 29/06/2018, 21:03

Ok grazie dei consigli ragazzi.... Quindi facendo riferimento al mio post iniziale dove è descritta la mia plafoniera, secondo voi dovrei ridimensionarla e come? Ridurre i LED blu in confronto ai rossi? Fotoperiodo?
Insomma ditemi tutto dalla A alla Z.....
Grazie 😁😁😁

Avatar utente
Steinoff
Moderatore Globale
Messaggi: 7730
Iscritto il: 21/02/17, 0:28

Plafoniera LED fai da te....dubbio sul risultato finale

Messaggio di Steinoff » 30/06/2018, 0:05

Gennarino ha scritto: Ridurre i LED blu in confronto ai rossi?
Io sinceramente lì toglierei proprio , sostituendoli con una barra da 6500k.
Userei una barra da 3000k solo frontalmente, se non ti piace la luce fredda da 6500k.
Circa l'acqua e i suoi valori, proverei a costruirla miscelando acqua di rubinetto e osmosi fino a ottenere i valori necessari per ospitare i pesci che vorrai inserire. Tuttavia è bene vedere prima di tutto che acqua del sindaco hai, dovresti trovare online le analisi 😉
Di questo però parlane in Primo Acquario 😊

Posted with AF APP
Sed quis custodiet ipsos custodes?

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite