Carenze Egeria

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Marta, sa.piddu

Rispondi
Avatar utente
Sini
Amministratore
Messaggi: 15262
Iscritto il: 12/03/15, 9:33

Re: Carenze Egeria

Messaggio di Sini » 11/12/2015, 8:55

Potazzio. :D
I pesci non si possono inserire prima di un mese (almeno) senza cambi d'acqua né lavaggi del filtro.

Prima di qualsiasi acquisto, chiedi sul forum!

Noi, un branco di morti di fame che potano con le unghie...

Avatar utente
RiccardoMazzei
Top User
Messaggi: 1045
Iscritto il: 26/12/14, 18:47
Contatta:

Re: Carenze Egeria

Messaggio di RiccardoMazzei » 11/12/2015, 17:04

Sini ha scritto:Potazzio. :D
Hm... ho aggiunto 5ml di Cifo Potassio pochi giorni prima del "Grande Pallore".
O è un effetto ritardato di quella somministrazione, o era... chessò, Azoto (che adesso misuro in 25 mg/l abbondanti, dopo un periodo di 12,5 scarsi).
Sono curioso di vedere come evolve.
Tra l'altro, mi aspettavo di vedere aumentare la conducibilità, avendo sciolto scrupolosamente mezzo stick in una tazzina di acqua dell'acquario. Invece niente. Mmoh.
Immagine
Keep It Simple Stupid

I cannolicchi sono la tana dei nostri amici batteri che non dobbiamo disturbare (cicerchia80)

Avatar utente
RiccardoMazzei
Top User
Messaggi: 1045
Iscritto il: 26/12/14, 18:47
Contatta:

Re: Carenze Egeria

Messaggio di RiccardoMazzei » 12/12/2015, 8:29

L'Egeria sta meglio, i germogli pallidi stanno rinverdendo e gli steli si stanno orientando verso la luce.
I nitrati sono tornati al livello medio di 12,5 mg/l, in sostanza l'Egeria s'è ciucciata mezzo stick (senza contare quello in infusione) in tre giorni :-??
Ne sciolgo un altro mezzo?
Immagine
Keep It Simple Stupid

I cannolicchi sono la tana dei nostri amici batteri che non dobbiamo disturbare (cicerchia80)

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20425
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Carenze Egeria

Messaggio di Rox » 13/12/2015, 11:55

RiccardoMazzei ha scritto:L'Egeria sta meglio
Cos'è che hai fatto?... Hai abbassato il pH? :-?
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
RiccardoMazzei
Top User
Messaggi: 1045
Iscritto il: 26/12/14, 18:47
Contatta:

Re: Carenze Egeria

Messaggio di RiccardoMazzei » 13/12/2015, 15:45

Rox ha scritto:
RiccardoMazzei ha scritto:L'Egeria sta meglio
Cos'è che hai fatto?... Hai abbassato il pH? :-?
Ma in realtà no...! Si sta abbassando, ma ancora oscilla tra 7,7 e 7,8...
Erano migliorati dopo che avevo messo uno stick e i nitrati si erano alzati a 25mg/l...
Poi li avevo trovati di nuovo a 12,5, e ne ho sciolto un altro mezzo... fatto sta che i nitrati sono comunque su valori bassi adesso, e gli apici nuovi sono sempre bianchi e ondulati... Ecco una foto:

Immagine
Immagine
Keep It Simple Stupid

I cannolicchi sono la tana dei nostri amici batteri che non dobbiamo disturbare (cicerchia80)

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20425
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Carenze Egeria

Messaggio di Rox » 13/12/2015, 20:10

RiccardoMazzei ha scritto:Si sta abbassando, ma ancora oscilla tra 7,7 e 7,8...
Ok... è già qualcosa.
Se riesci a limare qualche altro decimale, sarebbe meglio.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
RiccardoMazzei
Top User
Messaggi: 1045
Iscritto il: 26/12/14, 18:47
Contatta:

Re: Carenze Egeria

Messaggio di RiccardoMazzei » 18/12/2015, 20:28

Aggiornamento fotografico: intitolerei la foto "Il bello, il brutto e il pallido":

Immagine

Un rametto vecchio, negli ultimi giorni sotto attacco di filamentose, un germoglio recentissimo, verde, e uno meno recente, pallido.

Ad maiora :)

Inviato con la benevola approvazione del mio HAL9000
Immagine
Keep It Simple Stupid

I cannolicchi sono la tana dei nostri amici batteri che non dobbiamo disturbare (cicerchia80)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot], Google Adsense [Bot], maikky, Wavearrow e 9 ospiti