Chi ha gia avuto eccesso di calcio?

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Marta, sa.piddu

Avatar utente
naftone1
Ex-moderatore
Messaggi: 5739
Iscritto il: 15/07/15, 10:01

Re: Chi ha gia avuto eccesso di calcio?

Messaggio di naftone1 » 17/09/2015, 17:16

darioc ha scritto:Fai Foto. :-bd
questa e` una panoramica della vasca fatta la settimana scorsa
IMAG0563 (FILEminimizer).jpg
questa e` la furcata col suo timido pearling (foto di 2 giorni fa)
IMAG0568_1 (FILEminimizer).jpg

ora vado a farne qualche altra...
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Mio padre era una persona di poche parole... un giorno mi disse: "figliolo"

Avatar utente
naftone1
Ex-moderatore
Messaggi: 5739
Iscritto il: 15/07/15, 10:01

Re: Chi ha gia avuto eccesso di calcio?

Messaggio di naftone1 » 17/09/2015, 17:25

cabomba assortita:
IMAG0579 (FILEminimizer) (FILEminimizer) (FILEminimizer).jpg
ci sono radici aeree e internodi lunghi (piu lunghi per la caroliniana che per la furcata)

limnophila:
IMAG0580 (FILEminimizer) (FILEminimizer).jpg
queste sono le teste delle piante prima presenti, tutta nuova crescita e internodi ancora belli lunghi, pero` cresce relativamente in fretta.

hygrophila:
le nuove crescite sono piuttosto in salute
IMAG0581 (FILEminimizer) (FILEminimizer).jpg
a discapito delle parti piu vecchie
IMAG0581 (FILEminimizer) (FILEminimizer).jpg
che pero' non erano presenti durante il blocco vegetativo (anche queste sono state sfoltite di tutte le foglie rovinate quindi si sono rovinate poi)

insomma... la situazione e` migliorata ma ancora non e` delle migliori..
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Mio padre era una persona di poche parole... un giorno mi disse: "figliolo"

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20426
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Chi ha gia avuto eccesso di calcio?

Messaggio di Rox » 17/09/2015, 17:51

Il problema non è il potassio.
In quasi tutti gli acquari, la Limnophila è sempre molto più folta, rispetto alla Cabomba.

Data la somiglianza tra le due, c'è gente che dice "Ho scelto la Limnophila perché la Cabomba non mi piace."
Il problema è proprio nella tradizionale carenza di potassio, la più comune in acquariofilia.

Nel tuo acquario succede il contrario: la Cabomba è decisamente più folta della Limnophila.
Quindi, orientiamo la ricerca altrove, perché il potassio stavolta è innocente.

Secondo me, quell'acqua è ricchissima di nutrienti, non solo di potassio.
Pertanto, le piante si allungano velocissime verso la superficie, come è nella loro natura.
Quando ci saranno arrivate, si piegheranno e cresceranno in orizzontale.
Se ho ragione, da lì in avanti dovresti vedere foglie molto ravvicinate, con internodi ridottissimi.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
naftone1
Ex-moderatore
Messaggi: 5739
Iscritto il: 15/07/15, 10:01

Re: Chi ha gia avuto eccesso di calcio?

Messaggio di naftone1 » 17/09/2015, 17:56

Rox ha scritto:Quando ci saranno arrivate, si piegheranno e cresceranno in orizzontale.
Se ho ragione, da lì in avanti dovresti vedere foglie molto ravvicinate, con internodi ridottissimi.
se poi io taglio quella parte e la ripianto da li in poi la crescita riprendera` ad essere distanziata pero`... o no?
Rox ha scritto: la Cabomba è decisamente più folta della Limnophila.
solo la furcata e` folta quanto la limnophila ma la caroliniana no! oggi ho potato delle robe agghiaccianti ! :((

guarda ad esempio nella foto lo stelo tutto a dx completamente spelacchiato.. quella e` la distanza tra gli internodi di tutta la caroliniana, solo che le foglie degli altri steli non sono rovinate come in quella
Mio padre era una persona di poche parole... un giorno mi disse: "figliolo"

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20426
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Chi ha gia avuto eccesso di calcio?

Messaggio di Rox » 17/09/2015, 18:30

naftone1 ha scritto:taglio quella parte e la ripianto da li in poi la crescita riprendera` ad essere distanziata
Sicuramente, ma non come prima.
Nel frattempo, è probabile che l'acqua si sia impoverita un po'.

Naftone, devi capire un fenomeno del tutto naturale.
Per una Cabomba, lo scopo della vita è raggiungere la superficie; tutte le sue energie sono protese verso quell'obiettivo.
Più le condizioni sono favorevoli, più ci arriva in fretta, allungandosi velocemente.

Capisco che a te quell'internodo non piaccia, perché è brutto da vedere.
Ma il nostro gusto estetico non ha niente a che fare con la salute della pianta.

Finché resta in forma sommersa, le foglie piccole e diradate di questa Limnophila...

Immagine

...indicano che la pianta non ha bisogno di cercarsi i nutrienti, perché in quell'acqua sono abbondantissimi.
Per averle più folte dovresti tenerla più... "a stecchetto".

Comunque, quelle che vedi nei concorsi crescono tutte in superficie.
Al momento giusto, le potano e ripiantano solo la parte alta; poi fanno le foto prima che ricomincino a crescere.

Non penserai mica che questa...

Immagine

...sia cresciuta lì??? :D
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
naftone1
Ex-moderatore
Messaggi: 5739
Iscritto il: 15/07/15, 10:01

Re: Chi ha gia avuto eccesso di calcio?

Messaggio di naftone1 » 17/09/2015, 18:38

Rox ha scritto:Non penserai mica che questa...

Image resized to 60% of its original size [660 x 402]


...sia cresciuta lì???
nono per carita` ma una via di mezzo non si puo sperare di farla? XD
Mio padre era una persona di poche parole... un giorno mi disse: "figliolo"

Avatar utente
naftone1
Ex-moderatore
Messaggi: 5739
Iscritto il: 15/07/15, 10:01

Re: Chi ha gia avuto eccesso di calcio?

Messaggio di naftone1 » 17/09/2015, 18:42

Rox ha scritto:Per averle più folte dovresti tenerla più... "a stecchetto".
da oggi....
► Mostra testo
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Mio padre era una persona di poche parole... un giorno mi disse: "figliolo"

Avatar utente
naftone1
Ex-moderatore
Messaggi: 5739
Iscritto il: 15/07/15, 10:01

Re: Chi ha gia avuto eccesso di calcio?

Messaggio di naftone1 » 18/09/2015, 12:07

comunque io non sono del tutto convinto... se fosse quello il discorso le foglie della hygrophila non starebbero peggiorando... le foglie "vecchie" che comunque sono sviluppate dopo che ho tolto le rocce si presentano accartocciate e con qualche buco dal contorno marrone...
Mio padre era una persona di poche parole... un giorno mi disse: "figliolo"

Avatar utente
lucazio00
Moderatore Globale
Messaggi: 10214
Iscritto il: 19/11/13, 11:48

Re: Chi ha gia avuto eccesso di calcio?

Messaggio di lucazio00 » 18/09/2015, 13:01

Rox ha scritto:Di solito, l'eccesso di calcio non si raggiunge mai in modo diretto, sul potassio.
Mi spiego meglio...

Perché il calcio arrivi al punto di bloccare il potassio, il valore di KH deve raggiungere livelli altissimi... ben oltre i 20 gradi.
Di conseguenza, anche erogando CO2, diventa difficile scendere sotto pH 7.5.
Questo porta le piante a non poter più assorbire alcuni microelementi, che si mostrano carenti anche se ci sono.

A quel punto, vedendo le piante, ci vengono dei dubbi sull'acidità; facciamo un test e troviamo quel pH così alcalino.
Per capire da cosa dipende, misuriamo anche il KH e lo troviamo a 25. b-(

Conclusione: facciamo subito un cambio d'acqua per abbassare quel valore, il pH scende, le piante si riprendono con un bel pearling... e il problema è risolto, ben prima che si arrivi alla carenza di potassio.
Sai cosa avrei fatto io?
Dopo aver rimosso i materiali calcarei, avrei aggiunto dell'acido nitrico fino ad avere un pH di 6,6-6,8...vedrai che le piante si sarebbero sbloccate!
Fosfati 1-10mg/l, nitrati 10-50mg/l Mg 5-10mg/l, K 5-10mg/l. (Secondo la JBL)
Il miglior test in assoluto è il contenuto dell'acquario!
La Vallisneria è la gramigna dell'acquario...o la ami o la odi!
Non infastidite i pesci nell'acquario!

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20426
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Chi ha gia avuto eccesso di calcio?

Messaggio di Rox » 18/09/2015, 13:04

naftone1 ha scritto:si presentano accartocciate e con qualche buco dal contorno marrone...
Dalle tue foto non sembra, ma comunque sarebbe normale avere un periodo di adattamento, visto il cambio di condizioni legato al KH.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot] e 9 ospiti