Dubbi dosaggio PMDD

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Marta, sa.piddu

Rispondi
Avatar utente
pache80
star3
Messaggi: 17
Iscritto il: 10/01/14, 17:13

Re: Dubbi dosaggio PMDD

Messaggio di pache80 » 05/03/2014, 18:06

Salve,ho continuato la conduzione della vasca come consigliatomi.Fertilizzazione con 10ml di nitrato di potassio per 2 volte a settimana e 2,5ml di rinverdente 1 volta a settimana.
22 febbraio,KH 10,GH 13,nitrati a 50mg/l ormai da gennaio,e conduttivita' a 750ms.Vetri coperti da un bel po' di polverose e le solite alghette gelatinose sulle piante in basso con meno luce.Cambio acqua di 20lt meta osmosi e meta rubinetto,potatura e rimpianto di qualche stelo di Limnophila Heterophilla e Rotala wallichii la più colpita dalle alghette.Eliminato del tutto il cerato ormai morto,ridotto ad un capello sbiadito,chissa perché.
Conduttivita' scesa a 650ms e col fertilizzante a 710ms
Oggi 05 marzo
ph7 o 6,5(test reagenti Sera mal interpretabili,comunque diminuita CO2 a 22 bolle dalle 30)
KH 10,GH 12,NO3- a 50,CO2 a 35 ppm poi regolata,ms a 675.
Leggera ricomparsa di polverose sui vetri.
Cosa fare??Grazie a tutti

Avatar utente
DxGx
Amministratore
Messaggi: 7028
Iscritto il: 20/10/13, 20:22

Re: Dubbi dosaggio PMDD

Messaggio di DxGx » 05/03/2014, 18:50

pache80 ha scritto:Leggera ricomparsa di polverose sui vetri.
Per questo prova solo a ridurre il rinverdente.
Questi utenti hanno ringraziato DxGx per il messaggio:
pache80 (06/03/2014, 16:57)
Chiamatemi Nio, AntoNio

"Per non essere d'accordo non serve essere sgradevoli."

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20432
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Dubbi dosaggio PMDD

Messaggio di Rox » 05/03/2014, 19:46

DxGx ha scritto:
pache80 ha scritto:Leggera ricomparsa di polverose sui vetri.
Per questo prova solo a ridurre il rinverdente.
...E a parte questo, stai andando benissimo.
La tua conducibilità rimane quasi costante, così come le durezze, a dimostrazione che le piante assorbono quasi tutto ciò che somministri.

E' raro che si trovi un ottimo equilibrio al primo colpo... Che dire?...
Complimenti! :-bd
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
pache80
star3
Messaggi: 17
Iscritto il: 10/01/14, 17:13

Re: Dubbi dosaggio PMDD

Messaggio di pache80 » 05/03/2014, 20:10

Rox ha scritto:Che dire?...
Complimenti
A voi per i preziosi consigli.
Quindi niente magnesio e ferro?
Vorrei vedere la polysperma e la wallichii belle rigogliose e non stentare come ora.apriro' in piante per vedere come migliorare la situazione gestione e valutare la parte tecnica(diffusione luce e CO2)e forse un giorno vedere il tanto atteso pearling.....

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20432
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Dubbi dosaggio PMDD

Messaggio di Rox » 06/03/2014, 15:01

pache80 ha scritto:Quindi niente magnesio e ferro?
Il magneso c'è già.
Il ferro è meglio se inizi ad aggiungerlo, adesso che hai il pH a 6.5.
Sotto quella luce, la Rotala wallichii ne assorbirà a palate.
Questi utenti hanno ringraziato Rox per il messaggio:
pache80 (06/03/2014, 16:57)
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
pache80
star3
Messaggi: 17
Iscritto il: 10/01/14, 17:13

Re: Dubbi dosaggio PMDD

Messaggio di pache80 » 11/04/2014, 16:24

Salve ragazzi, purtroppo ho dovuto dire addio alle mie polysperma e la wallichii.Oggi al cambio acqua le ho estirpate.La polysperma aveva perso tutte le foglie ed aveva un po di cianobatteri (simile ragnatela gelatinosa verde giusto??),la wallichii ormai era praticamente morta.Sono deluso,ho provato a contenere la conducibilita' intorno ai 600ms,ma i nitrati sono sempre a 50 mg/l.Ormai e' rimasta solo la Limnophila Heterophilla come pianta funzionale.non so che fare,vorrei vedere qualcosa in quel buco vuoto,ma dovro' capire come migliorare la situazione altrimenti le piante nuove faranno la stessa fine.

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20432
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Dubbi dosaggio PMDD

Messaggio di Rox » 11/04/2014, 17:56

pache80 ha scritto:Ormai e' rimasta solo la Limnophila Heterophilla come pianta funzionale.
Incomprensibile... Stai erogando CO2?
La Rotala wallichii è una pianta difficile, d'accordo, ma la polysperma non l'ammazza nessuno... è addirittura invasiva.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
pache80
star3
Messaggi: 17
Iscritto il: 10/01/14, 17:13

Re: Dubbi dosaggio PMDD

Messaggio di pache80 » 11/04/2014, 18:19

Rox ha scritto:Stai erogando CO2?
Si,ho la damigiana,ma queste piante in particolare la Rotala wallichii avevano sempre un velo di filamentose addosso soprattutto nella parte inferiore,dove cresceva piu' lentamente.Oggi cambio d'acqua,25lt,meta osmosi e rubinetto decantata.Domani postero' irisultati dei test.

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20432
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Dubbi dosaggio PMDD

Messaggio di Rox » 12/04/2014, 1:20

pache80 ha scritto:Domani postero' i risultati dei test.
Fallo in un nuovo topic, già che ci sei. :-bd
Questo ha un titolo inadeguato all'argomento.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Wavearrow e 7 ospiti