E' utile agitare l'acqua sul fondo?

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Daniela, Dandano, sa.piddu

Avatar utente
Rob75
Ex-moderatore
Messaggi: 3207
Iscritto il: 22/10/13, 22:35

Re: E' utile agitare l'acqua sul fondo?

Messaggio di Rob75 » 24/01/2015, 13:16

Uthopya ha scritto:Gibo parlava di un'oretta tra il movimento del fondo e il verificarsi del presunto pearling..
Esatto, non solo è più intenso, ma parte prima (ma non immediatamente!) rispetto al solito ;)
- Mi dica, lei sente delle voci?
- Dì di no!
- No dottore.

Tutti dicono che sono una persona orribile! ma non è vero, io ho il cuore di un ragazzino...in un vaso, sulla scrivania!!

Avatar utente
pantera
star3
Messaggi: 1966
Iscritto il: 03/01/14, 16:22

Re: E' utile agitare l'acqua sul fondo?

Messaggio di pantera » 24/01/2015, 17:20

prova a fare un cambio d'acqua e vedi se l'ora successiva hai lo stesso effetto :-bd
Ultima modifica di pantera il 25/01/2015, 0:54, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17267
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

Re: E' utile agitare l'acqua sul fondo?

Messaggio di cuttlebone » 24/01/2015, 18:40

Ieri sera ho fatto un macello sistemando la vasca: un anno che non sifonavo e c'era di tutto in sospensione quando ho tirato via un po di piante...
Casino tanto, ma di pearling...:(
Al contrario, all'epoca dei più frequenti cambi, pearling a manetta ;)
"Fotti il sistema. Studia!"

Avatar utente
DavideVR
star3
Messaggi: 681
Iscritto il: 14/01/14, 16:18

Re: E' utile agitare l'acqua sul fondo?

Messaggio di DavideVR » 24/01/2015, 19:54

Quando si prende l'acqua per misurare i fosfati si consiglia di prenderla vicino al fondo, ad un centimetro dal fondo.
Non è che smuovendo l'acqua del fondo si mettono in circolo dei fosfati che vengono assorbiti dalle piante?

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17267
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

Re: E' utile agitare l'acqua sul fondo?

Messaggio di cuttlebone » 24/01/2015, 19:58

Sul fondo è normale che si accumulino sostanze di varia natura.
Il punto è capire la relazione apparente tra la loro rimessa in circolo ed il pearling abbondante segnalato...;)
"Fotti il sistema. Studia!"

Avatar utente
lucazio00
Moderatore Globale
Messaggi: 10165
Iscritto il: 19/11/13, 11:48

Re: E' utile agitare l'acqua sul fondo?

Messaggio di lucazio00 » 24/01/2015, 20:49

Per me è sempre meglio smuovere il fondo che la superficie...si evita la dispersione di CO2 e il fondo sembra più pulito!
Fosfati 1-10mg/l, nitrati 10-50mg/l Mg 5-10mg/l, K 5-10mg/l. (Secondo la JBL)
Il miglior test in assoluto è il contenuto dell'acquario!
La Vallisneria è la gramigna dell'acquario...o la ami o la odi!
Non infastidite i pesci nell'acquario!

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20404
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: E' utile agitare l'acqua sul fondo?

Messaggio di Rox » 24/01/2015, 22:21

cristianoroma ha scritto:vuoi o non vuoi le piante non assimilano nell immediato le sostanze
Se devono adattarsi no, come quando passano da un acquario ad un altro.
Ma lì da Gibogi non è cambiato nulla. Ha solo rimesso in circolo una certa quantità di ferro, che probabilmente si stava accumulando nel terreno.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
cristianoroma
Ex-moderatore
Messaggi: 1103
Iscritto il: 11/09/14, 15:22

Re: E' utile agitare l'acqua sul fondo?

Messaggio di cristianoroma » 25/01/2015, 3:48

capito.. non si finisce mai di imparare sulla flora :)

Avatar utente
gibogi
Ex-moderatore
Messaggi: 5058
Iscritto il: 19/10/13, 23:46

Re: E' utile agitare l'acqua sul fondo?

Messaggio di gibogi » 25/01/2015, 10:41

cerco di spiegarmi meglio:

Il mio fotoperiodo è di 9 ore dalle ore 14 alle 23.
Ultimamente ho delle carenze di azoto, che cerco di colmare con il Cifo Azoto.
Quando poto le piante non le poto tutte ma a due alla volta, in questo modo lavoro di più ma non creo momenti di stasi rilevanti nella vasca.
pantera ha scritto:nonpotrebbe essere più semplicemente che smuovendo l'acqua si sia creato lo stesso effetto che provoca un cambio d'acqua cioe uno scambio gassoso con l'aria?
Si potrebbe anche essere, se c'è stato uno scambio gassoso penso sia minore di un cambio d'acqua.
Però è anche vero che ho messo e tolto il braccio in acqua diverse volte, io ho un braccio molto peloso, quindi è anche possibile che abbia portato una certa quantità di ossigeno.
Rob75 ha scritto:Inoltre lui parla generalmente di Rotala ( ne ha due tipi in vasca)
La pianta in questione è la Rotala macrandra, è la prima a ricoprirsi di bollicine e quella che lo fa in modo più evidente.

La potatura l'ho effettuata circa un'ora e mezza dopo che le luci si erano accese, dopo circa un'ora la macrandra nella parte alta era completamente ricoperta di bollicine, anticipando il normale orario.

Io avevo pensato che parte dei fertilizzanti si fossero stratificati sul fondo, muovendolo di averli rimessi in colonna.
Pensavo in particolarmodo all'azoto visto che di cacchine ne ho smosse parecchie.
Se osservando una Harley vedi solo una moto, allora non stai guardando una Harley!

Avatar utente
Forcellone
star3
Messaggi: 1711
Iscritto il: 10/10/14, 13:18

Re: E' utile agitare l'acqua sul fondo?

Messaggio di Forcellone » 25/01/2015, 12:32

Ma non ho capito se poi è utile o no dare una smossa ogni tanto al fondo? :-?
Nel pulire e sistemare si smuove il fondo, ma sarebbe meglio farlo il meno possibile o no fa nulla e sui può dare una bella "incasinata" al tutto :D .
La calma salva l'acquario, anzi... quello che c'è dentro. Mani in tasca e zero panico :-bd

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti