Ho iniziato bene con il PMDD????

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Daniela, Dandano, sa.piddu

Rispondi
Avatar utente
dmg71
star3
Messaggi: 171
Iscritto il: 09/11/15, 14:26

Re: Ho iniziato bene con il PMDD????

Messaggio di dmg71 » 25/05/2016, 14:24

Il ferro l'ho messo mercoledì scorso, oggi metto rinverdente e sciolgo uno stick intero in acqua. Le foglie dell'hygrophila basali non ho fatto caso, ho visto che nel complesso si è fatta molto bella, ma pomeriggio quando ritorno a casa ci presto attenzione e se è il caso le faccio una foto e la posto. Potassio per ora mi sa che lo dimentico e credo anche il magnesio vista la differenza tra KH e GH :-h

Avatar utente
ersergio
Ex-moderatore
Messaggi: 3599
Iscritto il: 21/08/14, 22:14

Re: Ho iniziato bene con il PMDD????

Messaggio di ersergio » 25/05/2016, 16:16

dmg71 ha scritto:Il ferro l'ho messo mercoledì scorso, oggi metto rinverdente e sciolgo uno stick intero in acqua. Le foglie dell'hygrophila basali non ho fatto caso, ho visto che nel complesso si è fatta molto bella, ma pomeriggio quando ritorno a casa ci presto attenzione e se è il caso le faccio una foto e la posto. Potassio per ora mi sa che lo dimentico e credo anche il magnesio vista la differenza tra KH e GH :-h
Credo proprio che te ne saresti accorto...
Per il ferro allora, attendiamo, vai di stick e Rinverdente... :)
So Amare!!
Lei:"non ci credo! Dimostramelo!!"
Lui:"Allora assaggia ste olive e dimme se non so amare!!!".

Avatar utente
dmg71
star3
Messaggi: 171
Iscritto il: 09/11/15, 14:26

Re: Ho iniziato bene con il PMDD????

Messaggio di dmg71 » 26/05/2016, 11:17

ersergio ha scritto: Credo proprio che te ne saresti accorto...
Per il ferro allora, attendiamo, vai di stick e Rinverdente... :)

Ciao, ieri ho aggiunto rinverdente e stamattina uno stick intero sciolto in acqua dell'acquario (che fatica farlo sciogliere, era da ieri sera che scuotevo la bottiglia con lo stick dentro) stasera farò qualche test, ti allego le foto dell'hygrophila, le foglie mi sembrano molto belle e di un bel verde anche in basso e nel complesso tutte le piante mi sembrano un salute. Inoltre avevo un accenno di alghe a ciuffi ma oggi sembra che vada meglio anche questo. Non si capisce questo scarso assorbimento di potassio..... Almeno che lo assorbano ma la conducibilità che non scende dipenda da altro.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
ersergio
Ex-moderatore
Messaggi: 3599
Iscritto il: 21/08/14, 22:14

Re: Ho iniziato bene con il PMDD????

Messaggio di ersergio » 26/05/2016, 13:14

dmg71 ha scritto:Ciao, ieri ho aggiunto rinverdente e stamattina uno stick intero sciolto in acqua dell'acquario (che fatica farlo sciogliere, era da ieri sera che scuotevo la bottiglia con lo stick dentro)
Usa un po' di acqua appena tiepida in un bicchierino di plastica e aiutati con i polpastrelli...;)
dmg71 ha scritto:Non si capisce questo scarso assorbimento di potassio.....
Il potassio secondo me viene assorbito, altrimenti la tua Hygrophila, te lo avrebbe segnalato...
Evidentemente abbiamo qualcosa che rilascia e ci fa alzare la conducibilità, o forse mettiamo troppo le mani in vasca?? :)
Inoltre, se avessi avuto mancato assorbimento di nutrienti, le piante non sarebbero cresciute...
Questi utenti hanno ringraziato ersergio per il messaggio:
dmg71 (26/05/2016, 15:30)
So Amare!!
Lei:"non ci credo! Dimostramelo!!"
Lui:"Allora assaggia ste olive e dimme se non so amare!!!".

Avatar utente
dmg71
star3
Messaggi: 171
Iscritto il: 09/11/15, 14:26

Re: Ho iniziato bene con il PMDD????

Messaggio di dmg71 » 26/05/2016, 15:43

ersergio ha scritto: Il potassio secondo me viene assorbito, altrimenti la tua Hygrophila, te lo avrebbe segnalato...
Evidentemente abbiamo qualcosa che rilascia e ci fa alzare la conducibilità, o forse mettiamo troppo le mani in vasca?? :)
Inoltre, se avessi avuto mancato assorbimento di nutrienti, le piante non sarebbero cresciute...
Bene, quindi sto tranquillo, l'unica cosa a questo punto è come fare a capire quando devo aggiungere potassio!!!!
Ne ho messi 20 ml 10 giorni fa, aspetto ancora qualche giorno e ne metto 5 ml???
;)

Avatar utente
ersergio
Ex-moderatore
Messaggi: 3599
Iscritto il: 21/08/14, 22:14

Re: Ho iniziato bene con il PMDD????

Messaggio di ersergio » 26/05/2016, 18:30

dmg71 ha scritto:Bene, quindi sto tranquillo, l'unica cosa a questo punto è come fare a capire quando devo aggiungere potassio!!!!
Ne ho messi 20 ml 10 giorni fa, aspetto ancora qualche giorno e ne metto 5 ml???
Con la tua composizione di piante , vai tranquillo che non rischi di metterne troppo...
Io dimezzerei quei 20 ml di 10 giorni fa, guardando attentamente l'Hygrophila nei giorni a seguire...
Se poi le piante vanno ancora bene e la conducibilità continua a non scendere, la settimana successiva, diminuiamo ancora un po'... :)
Questi utenti hanno ringraziato ersergio per il messaggio:
dmg71 (26/05/2016, 18:47)
So Amare!!
Lei:"non ci credo! Dimostramelo!!"
Lui:"Allora assaggia ste olive e dimme se non so amare!!!".

Avatar utente
dmg71
star3
Messaggi: 171
Iscritto il: 09/11/15, 14:26

Re: Ho iniziato bene con il PMDD????

Messaggio di dmg71 » 30/05/2016, 17:01

Ciao, ti aggiorno sulla situazione.....
Sabato ho aggiunto 10ml di potassio, 5ml di rinverdente e 2ml di ferro e il giorno prima avevo disciolto uno stick in acqua e poi versato in vasca. Il risultato è che le piante sembrano crescere tranquillamente specie le galleggianti che in 20 giorni mi stavano riempiendo tutto l'acquario e che ho dimezzato e regalato, ma i valori mi lasciano sempre più perplesso!!!!
Condut 892 (continua a salire e non accenna minimamente a scendere)
pH 7,20 (anche questo, anche se leggermente, è salito nonostante la CO2 sempre uguale a circa 20/25 bolle al minuto)
NO2- 0
NO3- <5 nonostante gli stick
PO43- 1
KH 6
GH 15
Per questi Nitrati se non salgono con gli stick come si fa???? E per la conducibilità che piano piano si porta su???? Dici che conviene fare un cambio con acqua minerale che abbia meno sodio possibile per, eventualmente, scongiurare le tue (e mie) paure che il fondo abbia assorbito sodio da quei maledetti sali della Dennerle che il negoziante mi ha fatto aggiungere all'acqua di osmosi????

Avatar utente
ersergio
Ex-moderatore
Messaggi: 3599
Iscritto il: 21/08/14, 22:14

Re: Ho iniziato bene con il PMDD????

Messaggio di ersergio » 30/05/2016, 22:19

dmg71 ha scritto:Ciao, ti aggiorno sulla situazione.....
Sabato ho aggiunto 10ml di potassio, 5ml di rinverdente e 2ml di ferro e il giorno prima avevo disciolto uno stick in acqua e poi versato in vasca. Il risultato è che le piante sembrano crescere tranquillamente specie le galleggianti che in 20 giorni mi stavano riempiendo tutto l'acquario e che ho dimezzato e regalato, ma i valori mi lasciano sempre più perplesso!!!!
Condut 892 (continua a salire e non accenna minimamente a scendere)
pH 7,20 (anche questo, anche se leggermente, è salito nonostante la CO2 sempre uguale a circa 20/25 bolle al minuto)
NO2- 0
NO3- <5 nonostante gli stick
PO43- 1
KH 6
GH 15
Per questi Nitrati se non salgono con gli stick come si fa???? E per la conducibilità che piano piano si porta su???? Dici che conviene fare un cambio con acqua minerale che abbia meno sodio possibile per, eventualmente, scongiurare le tue (e mie) paure che il fondo abbia assorbito sodio da quei maledetti sali della Dennerle che il negoziante mi ha fatto aggiungere all'acqua di osmosi????
Per il cambio io attenderei, per quello c'e tempo, a meno che tu non veda piante in netta difficoltà, ma non mi sembra....
I nitrati potrebbero richiedere qualche giorno per salire dopo l'introduzione dello stick sbriciolato...le varie forme di azoto introdotto, dovranno trasformarsi interamente...
La prossima fertilizzazione non mettere potassio e vediamo come va...
Questi utenti hanno ringraziato ersergio per il messaggio:
dmg71 (30/05/2016, 23:34)
So Amare!!
Lei:"non ci credo! Dimostramelo!!"
Lui:"Allora assaggia ste olive e dimme se non so amare!!!".

Avatar utente
dmg71
star3
Messaggi: 171
Iscritto il: 09/11/15, 14:26

Re: Ho iniziato bene con il PMDD????

Messaggio di dmg71 » 31/05/2016, 7:54

ersergio ha scritto: Per il cambio io attenderei, per quello c'e tempo, a meno che tu non veda piante in netta difficoltà, ma non mi sembra....
I nitrati potrebbero richiedere qualche giorno per salire dopo l'introduzione dello stick sbriciolato...le varie forme di azoto introdotto, dovranno trasformarsi interamente...
La prossima fertilizzazione non mettere potassio e vediamo come va...
No no le piante crescono e anche troppo in fretta quindi faccio come mi consigli tu niente cambio e mani in tasca e mi godo i miei pesciolini :-bd

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 7 ospiti