Lenta crescita Ceratophyllum

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Marta, sa.piddu

Rispondi
Avatar utente
Luca.s
Moderatore Globale
Messaggi: 10739
Iscritto il: 30/03/15, 0:47
Contatta:

Lenta crescita Ceratophyllum

Messaggio di Luca.s » 27/05/2015, 14:57

Rox ha scritto:
LucaSabatino ha scritto:noto che il Ceratophyllum stenta a crescere...
Non lo dire in giro, ma qui su AF ci sono moderatori estremamente severi. ;)
Se non ce ne andiamo immediatamente in "Fertilizzazione", cominceranno a minacciarci. :ymdevil:
Spaventato (!!) da questo messaggio, faccio un salto qua per chiedere consiglio su come mai il mio Ceratophyllum stenta a crescere.

La vasca in questione è descritta in questo link:
http://www.acquariofiliafacile.it/mostr ... t7076.html

Fertilizzo settimanalmente con il Profito dell'Easy-Life dove aggiungo 1/4 di stick npk (16-5-9) della conad.

Tra le piante, probabilmente molte, quelle a crescita rapida ci sono Azolla Pistia e Lemna come galleggianti. Najas leggermente ancorata al fondo e qualche stelo di Limnophila.

Ho valutato che, data la presenza di soli due pesci ( una coppia di P. wingei) il carico organico (escludendo Caridina e lumache) sia quasi del tutto assente, per tal ragione inserisco parte degli stick che ho citato sopra.


E' quindi possibile che il 1/4 di stick sia comunque insufficiente per far crescere anche il Cerato? Quest'ultimo l'ho inserito per limitare la crescita della Lemna e della Pistia data la sua produzione di sostanze allelopatiche.

Infine aggiungo che è presente anche la CO2 somministrata tramite gel casalingo per 6 bolle (circa) al minuto.

Per ora, gli unici test a disposizione sono questi:
pH= 7,2
KH= 13
NO2-= 0

Cosa potete dirmi e/o consigliarmi?
Acquariofilia facile

http://goo.gl/81SHJb

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17463
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

Re: Lenta crescita Ceratophyllum

Messaggio di cuttlebone » 27/05/2015, 15:18

Intanto, sapere quanti nitrAti e fosfati hai? [emoji6]
"Fotti il sistema. Studia!"

Avatar utente
Luca.s
Moderatore Globale
Messaggi: 10739
Iscritto il: 30/03/15, 0:47
Contatta:

Re: Lenta crescita Ceratophyllum

Messaggio di Luca.s » 27/05/2015, 15:25

cuttlebone ha scritto:Intanto, sapere quanti nitrAti e fosfati hai? [emoji6]
Il problema è quello. Non li ho ancora... Mi devono arrivare. :-s


In attesa però, qualche osservazione empirica non si potrebbe fare?
Acquariofilia facile

http://goo.gl/81SHJb

Avatar utente
Stifen
Top User
Messaggi: 1534
Iscritto il: 02/12/13, 15:53

Re: Lenta crescita Ceratophyllum

Messaggio di Stifen » 27/05/2015, 17:04

Magari puoi provare a metterne un rametto galleggiante in una vaschetta di plastica alimentare, con dentro un stick sul davanzale dove ci batte un pò di sole.

Se li dentro cresce allora gli dai poco da mangiare... ma come dicono sopra probabilmente hai nitrati o fosfati bassi.
Questi utenti hanno ringraziato Stifen per il messaggio:
Luca.s (27/05/2015, 17:48)
Quello che non c'è, non si rompe! - (Henry Ford)

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20432
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Lenta crescita Ceratophyllum

Messaggio di Rox » 27/05/2015, 17:29

Solita domanda per evitarti ripetizioni, prima di iniziare...
Hai già letto l'articolo sul Ceratophyllum?
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
Luca.s
Moderatore Globale
Messaggi: 10739
Iscritto il: 30/03/15, 0:47
Contatta:

Re: Lenta crescita Ceratophyllum

Messaggio di Luca.s » 27/05/2015, 18:53

Rox ha scritto:Solita domanda per evitarti ripetizioni, prima di iniziare...
Hai già letto l'articolo sul Ceratophyllum?
Sisi certo.

Proprio per questo motivo che penso sia una carenza di nitrati o fosfati.
Acquariofilia facile

http://goo.gl/81SHJb

Avatar utente
BoFe
star3
Messaggi: 483
Iscritto il: 15/05/14, 18:24

Re: Lenta crescita Ceratophyllum

Messaggio di BoFe » 27/05/2015, 20:45

Ciao Luca.
Noi ci conosciamo già.. se non mi sbaglio.
Nelle settimane scorse eri quasi sicuramente carente di fosfati.
Di questo me ne ero accorto appena avevo ricevuto l'azolla caroliniana che era di colore rossiccio.
Dalle foto vedo che ora sono in forma.
Passiamo al tuo Cerathophyllum.
Devo dire che te lo avevo dato un po' sofferente e mi sembra che si sia ripreso.
In queste settimane ho i fosfati ad almeno 2 mg/l e nitrati tra 25 e 50 mg/l e cresce bene però la botta di vita la prende quando somministro il Cifo Azoto.

P.S. Guardando la pistia mi sembra che sei un po' basso di ferro (almeno da me tende a fare così quando sono carente di ferro e fosfati). Se ti può essere utile, ho notato che la pistia è più veloce a segnalare (o per lo meno per me è più evidente) la carenza di ferro e/o fosfati del Cerathophyllum demersum.

Un saluto

BoFe

Avatar utente
Stifen
Top User
Messaggi: 1534
Iscritto il: 02/12/13, 15:53

Re: Lenta crescita Ceratophyllum

Messaggio di Stifen » 27/05/2015, 21:56

LucaSabatino ha scritto:Quest'ultimo l'ho inserito per limitare la crescita della Lemna e della Pistia data la sua produzione di sostanze allelopatiche.
Secondo me la risposta te la sei dato da solo, il cerato in quella distesa di lemna penso abbia non poche difficoltà... l'esperimento della vaschetta ti darà o meno la conferma ;)
Quello che non c'è, non si rompe! - (Henry Ford)

Avatar utente
Rob75
Ex-moderatore
Messaggi: 3207
Iscritto il: 22/10/13, 22:35

Re: Lenta crescita Ceratophyllum

Messaggio di Rob75 » 27/05/2015, 22:42

Con Azolla, Pistia e Lemna tenute in quelle condizioni non ce n'è per nessuno.
Il cerato probabilmente non perirà a causa della sua adattabilità, ma come scritto nell'articolo crescerà lentamente, in base a quello che ha a disposizione (poca luce e poca CO2 rispetto alle altre galleggianti). Credo che anche la Limnophila sia rallentata...a quest'ora ti avrebbe dovuto riempire tutto il cubo!
Comunque devo dire che con le rapide ti sei...trattenuto :-o :-o :-o
- Mi dica, lei sente delle voci?
- Dì di no!
- No dottore.

Tutti dicono che sono una persona orribile! ma non è vero, io ho il cuore di un ragazzino...in un vaso, sulla scrivania!!

Avatar utente
Luca.s
Moderatore Globale
Messaggi: 10739
Iscritto il: 30/03/15, 0:47
Contatta:

Re: Lenta crescita Ceratophyllum

Messaggio di Luca.s » 28/05/2015, 0:25

BoFe ha scritto:Ciao Luca.
Noi ci conosciamo già.. se non mi sbaglio.
Ciao Bofe, si direi di si!
BoFe ha scritto: P.S. Guardando la pistia mi sembra che sei un po' basso di ferro (almeno da me tende a fare così quando sono carente di ferro e fosfati). Se ti può essere utile, ho notato che la pistia è più veloce a segnalare (o per lo meno per me è più evidente) la carenza di ferro e/o fosfati del Cerathophyllum demersum.

Un saluto

BoFe
Queste cose mi affascinano un sacco. Di preciso, cosa vedi nella Pistia che io ignoro completamente?

Cosa tende a fare?
Stifen ha scritto:il cerato in quella distesa di lemna penso abbia non poche difficoltà... l'esperimento della vaschetta ti darà o meno la conferma ;)
Il mio obbiettivo era proprio quello di ridurre la Lemna. Immaginavo non avesse vita facile ma che la crescita fosse così lenta, proprio no.
Rob75 ha scritto:Con Azolla, Pistia e Lemna tenute in quelle condizioni non ce n'è per nessuno.
...
Credo che anche la Limnophila sia rallentata...a quest'ora ti avrebbe dovuto riempire tutto il cubo!
Comunque devo dire che con le rapide ti sei...trattenuto :-o :-o :-o
E' vero, la Limnophila è veramente molto lenta anche lei. Per quanto riguarda le rapide, be, da inesperto ho letto e riletto guide su guide e tutte parlavano di queste piante a crescita rapida.

Dato che non volevo "fallire" creando un algaio, ho pensato che se una pianta rapida facesse bene, due,tre o quattro del tutto, facessero meglio ( avevo anche messo l'Egeria densa ma lei non ce l'ha mai fatta a resistere).

Difatti non ho mai avuto alghe in vasca. Tranne le diatomee all'inizio (molte poche) e un accenno di filamentose quando ho versato acqua non decantata.

E devo dire che la cosa mi piace ;)

Quindi, tirando le somme, dovrei aggiungere un po di ferro e aumentare un filo il fertilizzante...

Osservando le piante (servono altre foto?) notate qualche altra possibile mancanza?
Acquariofilia facile

http://goo.gl/81SHJb

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot] e 6 ospiti