Primo mese di pmdd, come migliorare?

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Marta, sa.piddu

Rispondi
Avatar utente
LauAu
star3
Messaggi: 155
Iscritto il: 16/10/15, 18:41

Primo mese di pmdd, come migliorare?

Messaggio di LauAu » 10/12/2015, 15:04

Questo topic continua da qui .
Finalmente le filamentose stanno lentamente regredendo a causa di un'esplosione batterica e penso alla fertilizzazione con K (le due cose sono successe contemporaneamente e non credo sia una coincidenza).
Faccio un breve riepilogo:
La vasca è avviata dal 10 ottobre, il 24 ottobre ho cambiato 90 litri su 110 per via di un eccesso di Sodio. Dopo circa 20 giorni ho iniziato a fertilizzare con stick compo sciolti in acqua per poi iniziare lentamente con rinverdente e ferro. Nelle ultime 3 settimane ho aggiunto un po di magnesio e 10 giorni fa il K per la prima volta.
Come dicevo ho avuto problemi con le filamentose che lentamente stanno regredendo, la vasca ancora non è a maturazione. Da fine novembre ho avuto un esplosione batterica ancora in atto, anche se la nebbia inizia a diminuire.
I valori misurati adesso sono i seguenti:

KH 7

pH 7

NO2- 0,05 (speravo che finalmente fossero a zero visto la diminuzione delle alghe e l'esplosione batterica invece sempre fissi a 0,05 da settimane :(( )

NO3- tra i 20 e i 40...diciamo 30 :-??
PO43-

Lo so lo so, fosfati troppo bassi. Sto già sbriciolando mezzo stick compo ;)

Al momento di fertilizzare con K ferro riverdente e stick compo sbriciolato di 10 giorni fa la conducibilità era 450, salita poi a 560, oggi è a 520 a 25 gradi...vuol dire che le piante non hanno assorbito niente?
Ho la CO2 con elettrovalvola e pHmetro.
Non so cosa altro dovrei dire l'unica cosa che mi viene al momento è che ho costantemente uno stick npk compo in infusione.
Se ho dimenticato qualcosa di fondamentale chiedete pure :D

Le piante che più mi danno problemi al momento sono la Staurogyne, il pogostemon stellato (per cui ho aperto due post nella sezione piante: Pogostemon, Staurogyne) , e le due ammania che crescono una lentissima, l'altra rosa sbiadito invece che rossa.


Essendo nuova del PMDD ancora non capisco se fertilizzare e cosa somministrare, sto mantenendo una fertilizazzione completa ogni 10 giorni circa ma vedo che le carenze continuano, quindi questa volta prima di fertilzzare cerco il vostro aiuto e consiglio.
Allego delle foto di vasca e piante sperando riusciate a indicarmi come agire. Mi spiace per la poca visibilità ma tra alghe e batteri è davvero difficile fare delle foto nitide.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 30503
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Re: Primo mese di pmdd, come migliorare?

Messaggio di cicerchia80 » 10/12/2015, 17:03

Scusa.....non direi che stanno male le piante....uno attribuirebbe le sbiancate al ferro,ma la rossa è rossa
Quindi unico incriminato rimane il fosforo :-\ o procurati il cifo o cerca i sassolini sempre della cifo
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20421
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Primo mese di pmdd, come migliorare?

Messaggio di Rox » 11/12/2015, 12:38

Intanto, finché dura la nebbia, le piante ricevono meno luce; è quindi normale che non siano in forma smagliante.
Non tutto si risolve fertilizzando.

Quando il fenomeno passerà, l'acqua diventerà limpida come non l'hai mai vista.
La luce arriverà sulle piante con tutta la sua potenza... e allora sì che saranno problemi, senza il fosforo.

P.S.
Il potassio non c'entra nulla con la nebbia.
Te ne accorgerai da sola quando lo aggiungerai di nuovo... e non passerà molto tempo, visto come si evolve la conducibilità.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
LauAu
star3
Messaggi: 155
Iscritto il: 16/10/15, 18:41

Re: Primo mese di pmdd, come migliorare?

Messaggio di LauAu » 16/12/2015, 13:19

No io dicevo che il potassio potrebbe essere l'agente limitante dato che da quando lo ho inserito le alghe hanno iniziato a regredire.

Eccomi di nuovo qui, finalmente la nebbia è quasi del tutto sparita, e anche quasi del tutto le filamentose, restano solo qualche filo sui muschi. Ho provveduto a sciogliere stick in acqua per alzare i fosfati, i sassolini della cifo non li ho trovati da nessuna parte...c'è qualche altra marca che può fare al caso mio?

E' vero che la rossa è rossa, ma oggi, dopo 14 giorni senza aggiungere niente in vasca, e grazie alla diminuzione della nebbia ho visto il suo vero colore che è più sul marroncino verdastro tranne le foglie più nuove, vi allego due foto esplicative.
Inoltre le foglie restano sempre "chiuse" verso l'alto. Può essere "colpa" del fotoperiodo fermo a 4 ore?

Anche l' Ammania gracilis rimane rosa sbiadito...però gli apici della rotala in superficie si colorano di rosso...non ci capisco davvero niente.

Quindi oggi vedendo questi colori e la Staurogyne che buttava fuori nuove foglioline verde-gialline ho deciso di fertilizzare con ferro...e nel dubbio ci ho messo anche 4 ml di rinverdente e 5 di Potassio...ho fatto male?
Non riesco davvero a capire quando e quanto fertilizzare, e con cosa...

Un'altra domanda è: usando il conduttivimetro, un salto di quante decine deve esserci per segnalare che quello che ho messo è stato assorbito? :-? In due settimane è sceso solo di 40 punti, vuol dire che è rimasto tutto li e non dovevo fertilizzare?
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 30503
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Re: Primo mese di pmdd, come migliorare?

Messaggio di cicerchia80 » 16/12/2015, 13:46

........purtroppo come ben saprai,la carenza di fosfati si presenta in modi diversi.....quindi "vatti a appura"come si dice da noi,nel senso chissa cosa può essere???
Per le foglie come dici tu,anche io lo imputerei al ferro(potassio é sulle foglie basse),ma con i fosfati a 0 secondo me è difficile giungere a conclusioni.....salvo:Manca fosforo

Ps......l'Alteranthera a finito le scorte e ti presenta il conto dell'andatura dell'acquario
Non basarti su di lei per capire le carenze
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
LauAu
star3
Messaggi: 155
Iscritto il: 16/10/15, 18:41

Re: Primo mese di pmdd, come migliorare?

Messaggio di LauAu » 16/12/2015, 14:50

Ma con i fosfati mi sono impegnata questa settimana e a furia di stick compo li ho portati a 1,2 mg/lt misurati stamattina. Mentre nitrati sono a 30 mg/lt e i nitriti son sempre fissi a 0,08 e non capisco come sia possibile essendoci stata anche una esplosione batterica con nebbia per 3 settimane ~x(
Devo alzare ulteriormente i fosfati? O può essere che la Cryptocoryne hobbit stia uccidendo l'halternanthera?

Avatar utente
DavideVR
star3
Messaggi: 681
Iscritto il: 14/01/14, 16:18

Re: Primo mese di pmdd, come migliorare?

Messaggio di DavideVR » 16/12/2015, 15:04

LauAu ha scritto:Ho provveduto a sciogliere stick in acqua per alzare i fosfati
Non vorrei sbagliare ma sciogliendo in acqua gli stick alzi non solo i fosfati ma anche i nitrati.
Tu dovresti inserire solo i fosfati per bilanciare il tutto e questo lo fai o con i sassolini oppure (meglio) con il Cifo fosforo ( a gocce)

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 30503
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Re: Primo mese di pmdd, come migliorare?

Messaggio di cicerchia80 » 16/12/2015, 15:13

LauAu ha scritto:Ma con i fosfati mi sono impegnata questa settimana e a furia di stick compo li ho portati a 1,2 mg/lt misurati stamattina. Mentre nitrati sono a 30 mg/lt e i nitriti son sempre fissi a 0,08 e non capisco come sia possibile essendoci stata anche una esplosione batterica con nebbia per 3 settimane ~x(
Devo alzare ulteriormente i fosfati? O può essere che la Cryptocoryne hobbit stia uccidendo l'halternanthera?
se ci sei riuscita ad alzare i fosfati .... :ymapplause:
Niente....ferro ne hai messo!se vedi la conducibilità bloccata,propendi per rinverdente e come ti dicevo,non prendere come "misura"l'Alter,dato che manifestera i nostri interventi dopo 2 settimane,il Pogostemon si invece,se vicino alle lampAde si arrossa vuol dire che il ferro c'è
Per la Cripto non sò risponderti :-??
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 30503
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Re: Primo mese di pmdd, come migliorare?

Messaggio di cicerchia80 » 16/12/2015, 15:17

DavideVR ha scritto:
LauAu ha scritto:Ho provveduto a sciogliere stick in acqua per alzare i fosfati
Non vorrei sbagliare ma sciogliendo in acqua gli stick alzi non solo i fosfati ma anche i nitrati.
Tu dovresti inserire solo i fosfati per bilanciare il tutto e questo lo fai o con i sassolini oppure (meglio) con il Cifo fosforo ( a gocce)
si..ma rimane comunque in rapporto 1:6 1:7,sempre bene và
Se trova i sassolini o il cifo....bene
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
ersergio
Ex-moderatore
Messaggi: 3600
Iscritto il: 21/08/14, 22:14

Re: Primo mese di pmdd, come migliorare?

Messaggio di ersergio » 16/12/2015, 15:42

LauAu ha scritto: O può essere che la Cryptocoryne hobbit stia uccidendo l'Alternanthera?
Prima che si manifesti l'allelopatia, deve passare un po' di tempo...e comunque quella tra Cryptocoryne e Alternanthera fa parte dei casi conosciuti e dimostrati....quindi prima o poi si manifesterà...per il resto d'accordissimo con Cicerchia che per le carenze devi concentrarti su altre piante...
ps. dalle foto, ma sono da cellulare, la tua Alternanthera, non la vedo affatto male...
So Amare!!
Lei:"non ci credo! Dimostramelo!!"
Lui:"Allora assaggia ste olive e dimme se non so amare!!!".

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti