Problema piante

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Daniela, Dandano, sa.piddu

Rispondi
Avatar utente
reptil83
star3
Messaggi: 46
Iscritto il: 01/08/16, 23:10

Re: Problema piante

Messaggio di reptil83 » 14/08/2016, 14:54

Questa è la composizione dei sali:
SmartSelectImage_2016-08-14-13-23-20.png
Non ho mai avuto problemi con il fondo Ada....sono ormai più di 10 anni che lo utilizzo sulle mie vasche ed ho avuto sempre un pratino molto bello.

Prima utilizzavo i sali della seachem che in effetti sono privi di sodio....mi sa che ho fatto un grosso errore a cambiare. .
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 30495
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Re: Problema piante

Messaggio di cicerchia80 » 14/08/2016, 14:59

reptil83 ha scritto:Non ho mai avuto problemi con il fondo Ada
se non lo mischi con altri protocolli no
È un buon fondo,di certo non lo cambierei con l'Akadama,ma il problema te lo sei trovato da solo :-??
Come ti scrivevo puoi usare anche quella di rete,o al limite ritorna ai Sachem....ma perchè poi se la tua acqua è buona :-\

I suggerimenti sopra di alzare i fosfati rimangono
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
reptil83
star3
Messaggi: 46
Iscritto il: 01/08/16, 23:10

Re: Problema piante

Messaggio di reptil83 » 14/08/2016, 16:11

cicerchia80 ha scritto:ma perchè poi se la tua acqua è buona :-\
Perchè non voglio introdurre altri nitrati e poi il GH e KH sarebbe troppo elevato.

Avatar utente
giosu2003
star3
Messaggi: 2592
Iscritto il: 24/03/16, 15:52

Re: Problema piante

Messaggio di giosu2003 » 14/08/2016, 16:23

I nitrati a 24 non sono mica alti, ci farei la firma! Io ce li ho a zero purtroppo. Pensa che qualcuno fatica a tenerli a 50. Basta aggiungere qualche rapida e fertilizzare a modo (non con foglietto delle istruzioni)
E poi con demineralizzata e osmosi tagli al punto giusto per KH e GH.

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 30495
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Re: Problema piante

Messaggio di cicerchia80 » 14/08/2016, 16:44

reptil83 ha scritto:
cicerchia80 ha scritto:ma perchè poi se la tua acqua è buona :-\
Perchè non voglio introdurre altri nitrati e poi il GH e KH sarebbe troppo elevato.
ma tagliata a metà avresti KH7 GH7 :-??

Ti ha risposto Giosué..ma aggiungo......

I nitrati li porteresti a 10 mg/l,anche pochi per le tue piante...e poi..ti preoccupi per loro e usi il nitrogen :-\
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
FedericoF
Ex-moderatore
Messaggi: 10820
Iscritto il: 29/03/16, 21:14
Contatta:

Re: Problema piante

Messaggio di FedericoF » 15/08/2016, 14:54

cicerchia80 ha scritto:
reptil83 ha scritto:
cicerchia80 ha scritto:ma perchè poi se la tua acqua è buona :-\
Perchè non voglio introdurre altri nitrati e poi il GH e KH sarebbe troppo elevato.
ma tagliata a metà avresti KH7 GH7 :-??

Ti ha risposto Giosué..ma aggiungo......

I nitrati li porteresti a 10 mg/l,anche pochi per le tue piante...e poi..ti preoccupi per loro e usi il nitrogen :-\
Scusate, ma l'excel ada non è un disinfettante?
In ogni caso, non capisco, perché avresti paura di introdurre i nitrati con l'acqua di rete, mentre non ti preoccupi ad aggiungerli con la fertilizzazione?
In più, usando acqua ricostruita, come puoi non avere carenze di elementi traccia? :-?
Poi, vedo una tabella con le dosi prestabilite settimana in settimana. Io se avessi un protocollo ad elementi separati li aggiungerei solo l'elemento che manca all'occorrenza, in modo da non avere troppi eccessi. Anche perché secondo me le piante non assorbono mai la stessa quantità di elementi, ma varia nel corso dei giorni, settimane e nel corso dell'anno..
Fai i cambi vero? Perché altrimenti potresti avere qualche accumulo secondo me..
La perfezione è una strada, non un punto d'arrivo.
cit.

Avatar utente
FedericoF
Ex-moderatore
Messaggi: 10820
Iscritto il: 29/03/16, 21:14
Contatta:

Re: Problema piante

Messaggio di FedericoF » 15/08/2016, 15:35

Aggiungo, che forse potresti aiutarci anche in questo topic
informazioni sui sali ricostruzione t18858
Stiamo cercando esperienze con i sali e discutendo del perché non usarli. Inoltre cerchiamo la loro composizione
La perfezione è una strada, non un punto d'arrivo.
cit.

Avatar utente
reptil83
star3
Messaggi: 46
Iscritto il: 01/08/16, 23:10

Re: Problema piante

Messaggio di reptil83 » 15/08/2016, 16:00

ho effettuato ieri sera un cambio di 40 litri con acqua di osmosi e sali seachem che non contengono sodio me ne erano rimasti giusti giusti per fare 40 litri.....poi questa sera ne farò un altro con acqua del rubinetto tagliata a metà con osmosi....non ho il biocondizionatore ma per una volta non credo sia un problema..
FedericoF ha scritto:Poi, vedo una tabella con le dosi prestabilite settimana in settimana.
Quella tabella lo presa di riferimento per iniziare...ma ho cambiato le dosi...metto molto più fosfato ho diminuito la dose di nitrati ed aumentato il ferro.

Avatar utente
giosu2003
star3
Messaggi: 2592
Iscritto il: 24/03/16, 15:52

Re: Problema piante

Messaggio di giosu2003 » 15/08/2016, 16:04

Ma perché tutti sti cambi?
reptil83 ha scritto:non ho il biocondizionatore ma per una volta non credo sia un problema..
Quello non lo devi usare mai. Non lo ricomprare.
reptil83 ha scritto:Quella tabella lo presa di riferimento per iniziare...ma ho cambiato le dosi...metto molto più fosfato ho diminuito la dose di nitrati ed aumentato il ferro.
Io aumenterei le rapide e con i nitrati mi terrei sui 20/30, come la tua acqua di rubinetto.

Avatar utente
reptil83
star3
Messaggi: 46
Iscritto il: 01/08/16, 23:10

Re: Problema piante

Messaggio di reptil83 » 15/08/2016, 16:20

giosu2003 ha scritto:Ma perché tutti sti cambi?
Per abbassare il livello di sodio che probabilmente è alle stelle. Non mi avete consigliato così? ?ho capito male?

La mia acqua la devo tagliare se no introduco più di 20 ml/l di sodio.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Buldozzer e 12 ospiti