voglio il pmdd

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Marta, GiuseppeA

Avatar utente
Rita
star3
Messaggi: 31
Iscritto il: 24/10/15, 17:02

Re: voglio il pmdd

Messaggio di Rita » 28/10/2015, 14:27

mi riferivo al ''vostro'' pmdd. Mi rileggo meglio l'articolo, grazie

Avatar utente
Rita
star3
Messaggi: 31
Iscritto il: 24/10/15, 17:02

Re: voglio il pmdd

Messaggio di Rita » 28/10/2015, 15:11

scusa ma quando diceva di tagliare la mia acqua del rubinetto con la demineralizzata intendeva quella che si compra al super per i ferri da stiro o quella a ''zero'' che prendo dal negozio per i rabbocchi? la demineralizzata del supermercato per i rabbocchi va bene?

Avatar utente
ersergio
Ex-moderatore
Messaggi: 3614
Iscritto il: 21/08/14, 22:14

Re: voglio il pmdd

Messaggio di ersergio » 28/10/2015, 15:14

Rita ha scritto:scusa ma quando diceva di tagliare la mia acqua del rubinetto con la demineralizzata intendeva quella che si compra al super per i ferri da stiro o quella a ''zero'' che prendo dal negozio per i rabbocchi? la demineralizzata del supermercato per i rabbocchi va bene?
Assolutamente si Rita ,qui usiamo tutti quella,l'unico accorgimento controlla sull'etichetta non deve essere profumata... :-bd
Io la uso da sempre. ...problemi...zero ;)
Questi utenti hanno ringraziato ersergio per il messaggio:
Rita (28/10/2015, 15:30)
So Amare!!
Lei:"non ci credo! Dimostramelo!!"
Lui:"Allora assaggia ste olive e dimme se non so amare!!!".

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20538
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: voglio il pmdd

Messaggio di Rox » 28/10/2015, 17:35

Rita ha scritto:intendeva quella che si compra al super per i ferri da stiro o quella a ''zero'' che prendo dal negozio
E' la stessa cosa.
Quella del supermercato viene da un impianto di osmosi industriale.
Quella del negoziante la fa lui, con un impiantino da 100 euro.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
Rita
star3
Messaggi: 31
Iscritto il: 24/10/15, 17:02

Re: voglio il pmdd

Messaggio di Rita » 28/10/2015, 17:43

il problema è che io ho l'addolcitore per alleggerire l'acqua di rete dal calcare e uso del sale in pastiglioni e ho il KH a 11, il GH a 5 e il pH a 8 mi hanno detto che non vanno bene perchè il GH e il KH sono ''invertiti'' che dite voi?
Ultima modifica di Rita il 29/10/2015, 12:46, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
Rita
star3
Messaggi: 31
Iscritto il: 24/10/15, 17:02

Re: voglio il pmdd

Messaggio di Rita » 29/10/2015, 8:32

2.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Rita
star3
Messaggi: 31
Iscritto il: 24/10/15, 17:02

Re: voglio il pmdd

Messaggio di Rita » 29/10/2015, 8:42

3.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Rita
star3
Messaggi: 31
Iscritto il: 24/10/15, 17:02

Re: voglio il pmdd

Messaggio di Rita » 29/10/2015, 8:44

4.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20538
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: voglio il pmdd

Messaggio di Rox » 29/10/2015, 13:20

Rita ha scritto:il problema è che io ho l'addolcitore per alleggerire l'acqua di rete dal calcare e uso del sale in pastiglioni non è che mi ''avvelena'' i pesci?
Vabbè... vedo che ce la rendi difficile...
Apri un topic il 26 ottobre, ci dài durezze, acidità, capienza e poi chiedi:
  • Rita ha scritto:non potete darmi le dosi riferite al mio di acquario?
Nei tre giorni successivi, siamo riusciti a strapparti qualche informazione, scoprendo:
  • - Che sei senza CO2, nonostante un impianto "a cartuccia di carbonio" che nessuno conosce.

    - Che hai una lampada da appena 700 lumen su 70 litri, ma pretendi di coltivarci una "Rosanervig".
    Inoltre, nell'acquario che consideravi "in forma" c'era addirittura un'Alternanthera.
    Per curiosità... io la coltivo in 100 litri con 5000 lumen.

    - Che ti lamenti delle lampade che avevi prima, incolpandole del degrado della vegetazione... come se adesso, con quei LED, avessi risolto tutto.

    - Che ti fai preparare l'acqua dal negoziante, da 10 anni, senza sapere che prodotti usa e quali elementi contiene.

    - Che tieni dei Poecilidi a KH 3, grazie a quell'acqua... :-!!!
    C'è da chiedersi se il negoziante è a conoscenza dei pesci che hai.
    Se sono ancora vivi, è grazie all'impianto di CO2 che non funziona, per cui il pH resta su valori alcalini.

    - Che avresti un'acqua di rete perfetta, per i tuoi pesci e le tue piante, senza alcun bisogno di fartela preparare.

    - Infine... che quell'acqua, ottima anche per sua potabilità, nel tuo caso diventa pessima a causa dell'addolcitore.
    Prima gli togli elementi essenziali, come calcio e magnesio, fondamentali per qualunque forma di vita, poi compensi aggiungendo "pasticconi" a base di sodio, che quasiasi organismo vivente cerca di espellere.
    Risultato: non solo diventa inutilizzabile per l'acquario, ma se mi invitassi a cena a casa tua... mi porterei una bottiglia da casa. :-s
Prima di andare avanti, c'è qualcos'altro che dobbiamo sapere? ;)
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16726
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Re: voglio il pmdd

Messaggio di Jovy1985 » 29/10/2015, 13:31

Rox ha scritto:
Rita ha scritto:il problema è che io ho l'addolcitore per alleggerire l'acqua di rete dal calcare e uso del sale in pastiglioni non è che mi ''avvelena'' i pesci?
Vabbè... vedo che ce la rendi difficile...
Apri un topic il 26 ottobre, ci dài durezze, acidità, capienza e poi chiedi:
  • Rita ha scritto:non potete darmi le dosi riferite al mio di acquario?
Nei tre giorni successivi, siamo riusciti a strapparti qualche informazione, scoprendo:
  • - Che sei senza CO2, nonostante un impianto "a cartuccia di carbonio" che nessuno conosce.

    - Che hai una lampada da appena 700 lumen su 70 litri, ma pretendi di coltivarci una "Rosanervig".
    Inoltre, nell'acquario che consideravi "in forma" c'era addirittura un'Alternanthera.
    Per curiosità... io la coltivo in 100 litri con 5000 lumen.

    - Che ti lamenti delle lampade che avevi prima, incolpandole del degrado della vegetazione... come se adesso, con quei LED, avessi risolto tutto.

    - Che ti fai preparare l'acqua dal negoziante, da 10 anni, senza sapere che prodotti usa e quali elementi contiene.

    - Che tieni dei Poecilidi a KH 3, grazie a quell'acqua... :-!!!
    C'è da chiedersi se il negoziante è a conoscenza dei pesci che hai.
    Se sono ancora vivi, è grazie all'impianto di CO2 che non funziona, per cui il pH resta su valori alcalini.

    - Che avresti un'acqua di rete perfetta, per i tuoi pesci e le tue piante, senza alcun bisogno di fartela preparare.

    - Infine... che quell'acqua, ottima anche per sua potabilità, nel tuo caso diventa pessima a causa dell'addolcitore.
    Prima gli togli elementi essenziali, come calcio e magnesio, fondamentali per qualunque forma di vita, poi compensi aggiungendo "pasticconi" a base di sodio, che quasiasi organismo vivente cerca di espellere.
    Risultato: non solo diventa inutilizzabile per l'acquario, ma se mi invitassi a cena a casa tua... mi porterei una bottiglia da casa. :-s
Prima di andare avanti, c'è qualcos'altro che dobbiamo sapere? ;)
:D applauso!! :D
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: fabiocippi, Google [Bot], Pisu, sergiun e 4 ospiti