Acquario di "Che tempo che fa"

Per presentarsi, conoscersi e chiacchierare
Rispondi
Avatar utente
alessio0504
star3
Messaggi: 4823
Iscritto il: 14/12/15, 1:50

Acquario di "Che tempo che fa"

Messaggio di alessio0504 » 04/10/2017, 23:18

No Luca non mi sento preso in causa personalmente ma dire che una vasca del genere è diseducativa ed è come tenere un cane in gabbia tra i suoi escrementi è estremamente fuorviante e, questo si, molto diseducativo per chi legge. Anche perché sono parole scritte qui e come giustamente dici qui le parole hanno un peso diverso, sopratutto se dette da un utente esperto.

Mai mi sognerei di consigliare una vasca del genere. Ma se la vedo dico "che figata"! Non di certo che è un abominio!
Consapevole di quanto possa essere impegnativa, anche se alla fine di sicuro non va da sola per un mese ma neanche richiede interventi giornalieri!

Non mi piace quando qua sopra passa il messaggio "o va da sola con un mare di piante e pochi pesci o non va bene e non ha equilibrio"! Semplicemente perché non mi pare che sia una presa di posizione obiettiva e in linea col forum. D'altronde giusto oggi ho letto l'articolo del filtro a letto fluido, segnale che si è aperti a varie gestioni e vari obiettivi! 💪🏻
Si viaggia non per cambiare luogo, ma idea.
(Hippolyte Adolphe Taine 1828-1893)

Avatar utente
Artic1
Ex-moderatore
Messaggi: 6328
Iscritto il: 03/06/15, 3:17

Acquario di "Che tempo che fa"

Messaggio di Artic1 » 05/10/2017, 1:14

Luca.s ha scritto: Il problema che invece mi pongo è quale è il messaggio che ne deriva?

A) Possiamo mettere quel che ci pare tanto la vasca non vivrà in eterno
B) Possiamo metterci i tonni tanto se crescono li diamo via.

Non dico che avrebbero dovuto fare una vasca "consapevole" ma il problema delle cose sceniche è che o c'è dietro un piano ben architettato o è tutta fuffa.

Le persone vedono l'acquario bello, vedono, mi correggo, non l'acquario, immaginano quell'acquario in casa loro e ne vogliono uno uguale, non sapendo nulla però al riguardo.

Le opere di Amano sono belle perché c'è un team dietro che le bada quotidianamente, l'utente medio, le vede e le vuole a casa sua. 3 mesi dopo smantella tutto.

Tutta questione di marketing per il giapponese, tutta estetica per il programma di Fazio.
Condivido in toto e aggiungo una cosa, secondo voi una vasca che dura 6 mesi è una vasca?
Una vasca in cui devo cambiare acqua in continuo è una vasca?
Una vasca in cui devo continuamente bilanciare gli eccessi non è una vasca. Una vasca è per definizione qualcosa dove un liquido resta. Se fluisce come in un torrente, o se vive quanto una pozzanghera.... Non è una vasca.
Personalmente ritengo che il vero scopo di una vasca sia quello di permettere la vita a creature in un posto ove altrimenti non vivrebbero. Quindi se quelle creature non si riproducono e non riescono ad avere lo spazio (sia fisico che temporale) sufficiente per tutto il loro ciclo di vita...
Ho solo comprato qualcosa e l'ho messo in mostra. ;)


Posted with AF APP
Questi utenti hanno ringraziato Artic1 per il messaggio:
pantera (05/10/2017, 2:56)
- Quel giorno tutta l’esperienza della nostra vita diverrà parte di una più vasta conoscenza comune. Sarà il giorno, in cui ritorneremo a Gaia, per fare, ancora una volta, parte della vita e riempire con essa questo mondo -

#teamNoCO2
______________________

Avatar utente
Artic1
Ex-moderatore
Messaggi: 6328
Iscritto il: 03/06/15, 3:17

Acquario di "Che tempo che fa"

Messaggio di Artic1 » 05/10/2017, 1:17

FedericoF ha scritto: E le piante non resistono a causa dei pesci. Non dei sali disciolti.
Nel tanganika ho 550/600 di conducibilità. Spesso qui ci son acquari che superano i 1000.
Scusate, effettivamente questa è stata una mia superficialità perché non ricordavo bene le caratteristiche del bioma di origine. ^:)^


Posted with AF APP
- Quel giorno tutta l’esperienza della nostra vita diverrà parte di una più vasta conoscenza comune. Sarà il giorno, in cui ritorneremo a Gaia, per fare, ancora una volta, parte della vita e riempire con essa questo mondo -

#teamNoCO2
______________________

Avatar utente
Artic1
Ex-moderatore
Messaggi: 6328
Iscritto il: 03/06/15, 3:17

Acquario di "Che tempo che fa"

Messaggio di Artic1 » 05/10/2017, 1:33

alessio0504 ha scritto: No Luca non mi sento preso in causa personalmente ma dire che una vasca del genere è diseducativa ed è come tenere un cane in gabbia tra i suoi escrementi è estremamente fuorviante e, questo si, molto diseducativo per chi legge.
L'ho sempre scritto io.
Ma continuo a sostenere la mia tesi.
Il motivo è che nessuno delle persone che vedrà quella vasca, tranne una manciata di qui presenti esperti (tutti noi), saprà cosa comporta gestire una vasca simile.
Risultato: decine la vorranno in casa e il negoziante starà alle loro richieste senza spiegare.
Comseguenza finale: tanti iscritti in più che chiedono come fare a gestire in un tempo di 1 minuto al giorno una vasca copiata dalla Tv che di tempo ne chiede 1 ora al giorno.

Quindi si, illudere le persone è diseducativo. Soprattutto se a scapito di esseri viventi che solo perché son muti posson essere trattati come immondizia.

E comunque esperto o meno era solo la mia opinione, non quella del sito. Non mi sono mai arrogato il diritto di parlare per gli altri.

Chiudo dicendo che il sito è Acquariofilia Facile e non Acquariofilia Artistica. A voi quella vasca sembra facile? Da principiante?


Scusate i tanti post, ho concluso O:-)


Posted with AF APP
- Quel giorno tutta l’esperienza della nostra vita diverrà parte di una più vasta conoscenza comune. Sarà il giorno, in cui ritorneremo a Gaia, per fare, ancora una volta, parte della vita e riempire con essa questo mondo -

#teamNoCO2
______________________

Avatar utente
pantera
star3
Messaggi: 1966
Iscritto il: 03/01/14, 16:22

Acquario di "Che tempo che fa"

Messaggio di pantera » 05/10/2017, 2:37

Ma sul serio state ancora a discutere di quella vasca!
Dai qui ne ho visti di acquari da fare invidia ma non questo,lo considero l'acquario del principiante che punta solo al estetica allora si mettono poche piante tantissimi pesci che ci stanno anche stretti e via con alghicida e cambi frequenti,per me nulla da fare invidia, neanche dal punto di vista estetico,da amante delle piante avrei preferito qualche pianta in più

Per quanto riguarda i discorsi filosofici... c'è chi cerca di ricreare un angolo di natura nei limiti del possibile trovando la cosa bellissima,e chi cerca solo ed esclusivamente di fare qualcosa che sia gradevole al occhio e poco importa se la vasca non ha il minimo equilibrio e per riuscirci bisogna intervenire i vari modi di continuo

Avatar utente
pantera
star3
Messaggi: 1966
Iscritto il: 03/01/14, 16:22

Acquario di "Che tempo che fa"

Messaggio di pantera » 05/10/2017, 3:00

Artic1 ha scritto: . A voi quella vasca sembra facile? Da principiante?
Si gli errori del principiante ci sono tutti

Avatar utente
FedericoF
Ex-moderatore
Messaggi: 10820
Iscritto il: 29/03/16, 21:14
Contatta:

Acquario di "Che tempo che fa"

Messaggio di FedericoF » 05/10/2017, 7:45

Artic1 ha scritto: Condivido in toto e aggiungo una cosa, secondo voi una vasca che dura 6 mesi è una vasca?
Una vasca in cui devo cambiare acqua in continuo è una vasca?
Una vasca in cui devo continuamente bilanciare gli eccessi non è una vasca. Una vasca è per definizione qualcosa dove un liquido resta. Se fluisce come in un torrente, o se vive quanto una pozzanghera.... Non è una vasca.
Quindi gli acquari qua dove integriamo fertilizzanti settimanalmente cosa sarebbero?
E quelli che son andati via due settimane trovando al loro ritorno una vasca in marcescenza?

Se vuoi fare come dici te, butti un sacco di piante. 3 pesci. In 300 litri.
Ho tenuto la mia vasca così senza potare da aprile a metà agosto. È durata benissimo. Ma non si può dire fosse bella.
Artic1 ha scritto: Risultato: decine la vorranno in casa e il negoziante starà alle loro richieste senza spiegare.
Comseguenza finale: tanti iscritti in più che chiedono come fare a gestire in un tempo di 1 minuto al giorno una vasca copiata dalla Tv che di tempo ne chiede 1 ora al giorno.

Quindi si, illudere le persone è diseducativo. Soprattutto se a scapito di esseri viventi che solo perché son muti posson essere trattati come immondizia.
Qui son d'accordo. Però non è così instabile come credete. Quei pesci son ancora piccoli. Passare la loro età in una vasca del genere non è male.
Anche perché effettivamente ci potranno stare non più di un anno. Ed effettivamente ci staranno qualche mese.

Quante volte vediamo vasche con pesci a cui diciamo "ok ma quando crescono devi darli via o trovare una vasca più grande" e quante volte questo non viene fatto?
Quei pesci a fine stagione saranno probabilmente in qualche laghetto.
E comunque attualmente han due metri di spazio di nuoto contando solo il lato frontale. Ho visto pesci rossi in 100 litri. E di concentrazione più elevata, se stiamo a guardare i litri per pesce.
In 100 litri 4 rossi hanno 25litri a testa. (ovviamente doppia coda. Un pesce rosso normale non ha spazio di nuoto lì)
In quella vasca non so quanti litri saranno, ma sembrano sul migliaio. E ci saranno 40 pesci?
La concentrazione è la stessa.

Inoltre qua lo spazio di nuoto certamente non manca.

Capisco il brutto esempio. Capisco che sembrano "maltrattati". Ma quando si fanno certe accuse bisogna farle con sicurezza di ciò che si dice. Altrimenti si vanno a sminuire tutte le altre. Guarda l'accusa del gruppi vegano, è stata accolta in ridere. Magari hanno ragione, ma l'unica cosa ottenuta è qualche risata.
;)


Posted with AF APP
La perfezione è una strada, non un punto d'arrivo.
cit.

Avatar utente
Giueli
Moderatore Globale
Messaggi: 10545
Iscritto il: 21/01/17, 22:27

Acquario di

Messaggio di Giueli » 05/10/2017, 7:56

FedericoF ha scritto: l'accusa del gruppi vegano
Va be loro son stati ridicoli...avrebbero potuto almeno informarsi un minimo,non so se avete letto quello che dicono,ma parlano di pesci che sono stati strappati alla natura,è che vivono in acque tropicali.Cioè non hanno sanno neanche che pesci sono😓
Il Dao di cui si può parlare non è l'eterno Dao...
Daodejing.

Seguo...😎

Avatar utente
Owl_Fish
star3
Messaggi: 1660
Iscritto il: 22/02/17, 12:43

Acquario di "Che tempo che fa"

Messaggio di Owl_Fish » 05/10/2017, 7:58

Purtroppo questo è il problema del "pesce rosso". Ormai nell'immaginario collettivo stanno in una boccia rotonda!
E non c'è niente da fare.... una mia collega ha un rosso in un Askoll Pure S (20L?) ed a spiegargli che dovrebbe stare in una vasca di almeno il doppio litraggio.....

Quindi i non acquariofili penseranno: Perchè così pochi pesci in una vasca così grande?

Il problema di questa ignoranza sono i venditori che per fare fatturato vendono pesci che sanno che staranno male, se va bene, nelle bocce o nelle vaschette di plastica.

Comunque è inutile che stiamo a farci seghe mentali su quella vasca. Per l'ideatore della scenografia non è nient'altro che un complemento scenico.
Potevi metterci dentro anche venusiano con le branchie ma quello a cui serve è creare attenzione ma senza sviare troppo dal soggetto narrante.
Devo ripetere almeno 2 volte giorno: Se qualcosa funziona non sei obbligato a migliorarlo. Magari peggiori la situazione!

"Non convinciamoci di avere la verità in vasca nè gli uni nè gli altri!!" (semicit. alessio0504)

Avatar utente
trotasalmonata
Moderatore Globale
Messaggi: 8034
Iscritto il: 09/01/17, 22:24

Acquario di "Che tempo che fa"

Messaggio di trotasalmonata » 05/10/2017, 9:38

@Alex potresti andare da mako acquari per chiederli come lo gestisce? Ci togliamo qualche dubbio.. ;) .
Questi utenti hanno ringraziato trotasalmonata per il messaggio:
Sini (05/10/2017, 12:59)
''L'acquario funziona meglio senza di me! E può andare bene nonostante me! ''
trotasalmonata

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Majestic-12 [Bot] e 3 ospiti