orchidee e orchidari

Per presentarsi, conoscersi e chiacchierare
Avatar utente
Elisabeth
star3
Messaggi: 5562
Iscritto il: 16/07/17, 8:46
Contatta:

orchidee e orchidari

Messaggio di Elisabeth » 10/03/2018, 14:35

La cambria fiorisce bene...Per non farla fiorire bisognerebbe chiuderla in uno sgabuzzino :))
Il cymbidium è più complicato perchè, soprattutto in estate e autunno, vuole temperature notturne basse a non più di 15° ( da me non è fiorito quest'anno :( e di notte purtroppo faceva caldo )
Anche se a dir la verità l'ho preso più per l'aspetto delle foglie...però ...
"Gli uomini discutono, la Natura agisce" (Voltaire)

"Il contatto con la bellezza della natura mi fa sopportare meglio le bruttezze e cattiverie del mondo " ( io :D )

Avatar utente
Matte1
star3
Messaggi: 89
Iscritto il: 12/02/18, 18:20

orchidee e orchidari

Messaggio di Matte1 » 10/03/2018, 14:43

Elisabeth ha scritto: Anche se a dir la verità l'ho preso più per l'aspetto delle foglie...però ...
Come solo per le foglie! Ma il fiore è bellissimo!! O:-)

Posted with AF APP
Non serve un acquario grande.. Ma un grande acquario! ;) ;)

Avatar utente
Elisabeth
star3
Messaggi: 5562
Iscritto il: 16/07/17, 8:46
Contatta:

orchidee e orchidari

Messaggio di Elisabeth » 10/03/2018, 15:07

Matte1 ha scritto:
Elisabeth ha scritto: Anche se a dir la verità l'ho preso più per l'aspetto delle foglie...però ...
Come solo per le foglie! Ma il fiore è bellissimo!! O:-)
:)) Ma io sono strana :)) Non ai livelli di Morticia che recideva i boccioli delle rose :))
"Gli uomini discutono, la Natura agisce" (Voltaire)

"Il contatto con la bellezza della natura mi fa sopportare meglio le bruttezze e cattiverie del mondo " ( io :D )

Avatar utente
Otaku
star3
Messaggi: 625
Iscritto il: 29/05/17, 21:20

orchidee e orchidari

Messaggio di Otaku » 10/03/2018, 15:24

Gaiden ha scritto: domanda bonus: i cavetti riscaldanti per acquariologia funzionano fuori dall'acqua o si bruciano come i riscaldatori in vetro?
Non ho ben chiaro cosa abbiano di diverso quelli per acquariofilia, ma i cavi scaldanti per uso petrolifero o farmaceutico funzionano indifferentemente dentro e fuori.
Questi utenti hanno ringraziato Otaku per il messaggio:
Gaiden (10/03/2018, 15:56)

Avatar utente
Gaiden
star3
Messaggi: 1035
Iscritto il: 19/02/18, 14:22
Contatta:

orchidee e orchidari

Messaggio di Gaiden » 10/03/2018, 18:15

grazie a tutti!
mi piacciono questi forum con tanti esperti multidisciplinari :D
www.alfioraciti.com Belle arti, pittura, disegno e ritratti di animali
I'll make you fume in fury and rage, I'll make you see what you made of tonight...

Avatar utente
Alex_N
star3
Messaggi: 461
Iscritto il: 27/01/16, 15:50
Contatta:

orchidee e orchidari

Messaggio di Alex_N » 11/03/2018, 15:06

Seguo perché anch'io farò sicuramente qualcosa del genere in futuro.
La ventolina è sicuramente utile se vuoi coltivare epifite, visto che non hai griglie d'aerazione laterali, mentre potrebbe rivelarsi superflua con alcune specie terricole come le orchidee gioiello (Ludisia discolor è l'unica specie comune in commercio).

Quanto al riscaldamento, come ti è già stato suggerito lascia perdere.
Le Phalaenopsis ibride manifestano segni di malessere attorno ai 10°C e quindi sono le uniche che tengo in casa al caldo; tutte le altre* scendono attorno ai 7°C per brevi periodi e non sono ancora riuscito a farle fuori. Temperature sopra i 28°C, inoltre, bloccano la fioritura delle Phal.

*Parlo di Cymbidium, Dendrobium del gruppo nobile, Brassia e Bratonia, Colmanara, Oncidium, Miltoniopsis, Paphiopedilum a foglie verdi, Ludisia discolor, Promenaea, Masdevallia, Zygopetalum, Liparis condylobulbon...

PS: sarei curioso di vedere la tua "cambria", se non ne conosci il genere potrei darti una mano a identificarla.
Questi utenti hanno ringraziato Alex_N per il messaggio (totale 2):
cicerchia80 (11/03/2018, 15:16) • Gaiden (11/03/2018, 23:50)
Alessandro

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 34538
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

orchidee e orchidari

Messaggio di cicerchia80 » 11/03/2018, 15:17

Te Alessa frequenti troppo poco il forum

Maledetto fb
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
Gaiden
star3
Messaggi: 1035
Iscritto il: 19/02/18, 14:22
Contatta:

orchidee e orchidari

Messaggio di Gaiden » 11/03/2018, 23:58

Alex_N ha scritto: Seguo perché anch'io farò sicuramente qualcosa del genere in futuro.
La ventolina è sicuramente utile se vuoi coltivare epifite, visto che non hai griglie d'aerazione laterali, mentre potrebbe rivelarsi superflua con alcune specie terricole come le orchidee gioiello (Ludisia discolor è l'unica specie comune in commercio).

Quanto al riscaldamento, come ti è già stato suggerito lascia perdere.
Le Phalaenopsis ibride manifestano segni di malessere attorno ai 10°C e quindi sono le uniche che tengo in casa al caldo; tutte le altre* scendono attorno ai 7°C per brevi periodi e non sono ancora riuscito a farle fuori. Temperature sopra i 28°C, inoltre, bloccano la fioritura delle Phal.

*Parlo di Cymbidium, Dendrobium del gruppo nobile, Brassia e Bratonia, Colmanara, Oncidium, Miltoniopsis, Paphiopedilum a foglie verdi, Ludisia discolor, Promenaea, Masdevallia, Zygopetalum, Liparis condylobulbon...

PS: sarei curioso di vedere la tua "cambria", se non ne conosci il genere potrei darti una mano a identificarla.
ah-ehm, chiedo venia.
non è una cambria ma una Dendrobium Phalaenopsis :(
www.alfioraciti.com Belle arti, pittura, disegno e ritratti di animali
I'll make you fume in fury and rage, I'll make you see what you made of tonight...

Avatar utente
Alex_N
star3
Messaggi: 461
Iscritto il: 27/01/16, 15:50
Contatta:

orchidee e orchidari

Messaggio di Alex_N » 13/03/2018, 14:40

Ah... pianta molto bella ma con cui a quanto pare non vado d'accordo! Penso che potrebbe stare bene assieme alle Phal., è sempre una specie da serra calda... e purtroppo me ne sono accorto con l'arrivo dell'inverno.
Se non l'avete fatto, controllate lo stato delle radici nel vaso: se il composto è quella sottospecie di terriccio perennemente umido e ricoperto di muschio in cui le vendono, potrebbero essere andate.
In natura Dendrobium bigibbum (il vero nome della specie botanica) vive su grossi rami e rocce... per non parlare di un noto esemplare cresciuto su un teschio umano!
http://orchidmania-pk.blogspot.it/2011/ ... -tale.html
Alessandro

Avatar utente
Gaiden
star3
Messaggi: 1035
Iscritto il: 19/02/18, 14:22
Contatta:

orchidee e orchidari

Messaggio di Gaiden » 16/03/2018, 0:52

Alex_N ha scritto: Ah... pianta molto bella ma con cui a quanto pare non vado d'accordo! Penso che potrebbe stare bene assieme alle Phal., è sempre una specie da serra calda... e purtroppo me ne sono accorto con l'arrivo dell'inverno.
Se non l'avete fatto, controllate lo stato delle radici nel vaso: se il composto è quella sottospecie di terriccio perennemente umido e ricoperto di muschio in cui le vendono, potrebbero essere andate.
In natura Dendrobium bigibbum (il vero nome della specie botanica) vive su grossi rami e rocce... per non parlare di un noto esemplare cresciuto su un teschio umano!
http://orchidmania-pk.blogspot.it/2011/ ... -tale.html
quello del terriccio è un problema annoso.
finora le abbiamo prese da Leroy Merlin (le peggiori in assoluto: le tengono malissimo) e all'IKEA (molto meglio, ma le avevano appena portate).
Lo so che prendere delle orchi in questi posti è quasi sempre una battaglia persa ma poverine, mi fanno davvero pena e cerchiamo di salvarne qualcuna.
abbiamo le mini phal che sono immerse in quella spugna e credo proprio che le rinvaseremo a breve: una finirà in zattera e l'altra in un vasetto con un bark apposito, senza sfagno.

le altre insomma... la panda ha delle radici bruttarelle ma finchè tiene i fiori non la tocchiamo.

metto qualche foto delle bambine
IMG-20180308-WA0003.jpeg

IMG-20180304-WA0003.jpg
IMG-20180304-WA0005.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
www.alfioraciti.com Belle arti, pittura, disegno e ritratti di animali
I'll make you fume in fury and rage, I'll make you see what you made of tonight...

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite