Aiuto per nuovo progetto

Se hai tutto da imparare... benvenuto!

Moderatori: gem1978, roby70

Rispondi
Avatar utente
Fabio88
star3
Messaggi: 98
Iscritto il: 18/10/16, 20:12
Profilo Completo

Aiuto per nuovo progetto

  • Cita

Messaggio di Fabio88 » 05/11/2017, 22:00

Ciao a tutti!
Chiedevo il vostro aiuto per una idea che mi sta girando da un pò.
Ho in mente di acquistare un "cubo" misure 45x45x50 circa.
Sarebbe la mia seconda vasca. La prima è un 300lt per ciclidi africani.
Avevo pensato di fare qualcosa di verde, per provare con l'esperienza di acquario piantumato ( che il malawi non permette) e essendo di litraggio piccolo sarebbe forse meno impegnativa.
Non so però se con queste misure riesco a fare qualcosa, ad esempio, per ciclidi nani che mi piaccipno molto (ma di cui non so nulla!) forse è corta...
Accetterei anche una opzione senza pesci...anche se qualcuno lo preferirei.
L'altra opzione era un tanganica , magari conchigliofili (multifasciatus/sumbu shell).
Altro problema è che non ho spazio per attrezzature "esterne" perchè l'acquario appoggerebbe su una madia e non su un mobile da acquario. Non so se questo possa causare problemi o difficoltà...
Aspetto il vostro aiuto!


Posted with AF APP

Avatar utente
BollaPaciuli
Assistente Tecnico
Messaggi: 8117
Iscritto il: 17/04/16, 16:37
Profilo Completo

Aiuto per nuovo progetto

  • Cita

Messaggio di BollaPaciuli » 05/11/2017, 22:38

Come vasca ha già scelto? Artigianale? Commerciale aperto o chiuso (es. Askoll pure M) ?

Hai i valori dell'acqua che vorresti usare?

Se fosse dura e alcalina andrei su:
Poecilia wingei (ex Endler) - Origine ed evoluzione
E
Allevamento delle Neocaridina davidi
(A dirla tutta questo è il progetto che ho in testa in questi giorni...sul pure S!!!)
Ale ...tra Caronte :ymdevil: e San Pietro O:-)

#teamnofilter

Avatar utente
Fabio88
star3
Messaggi: 98
Iscritto il: 18/10/16, 20:12
Profilo Completo

Aiuto per nuovo progetto

  • Cita

Messaggio di Fabio88 » 06/11/2017, 9:58

Bolla&paciuli ha scritto: Come vasca ha già scelto? Artigianale? Commerciale aperto o chiuso (es. Askoll pure M) ?

Hai i valori dell'acqua che vorresti usare?

Se fosse dura e alcalina andrei su:
Poecilia wingei (ex Endler) - Origine ed evoluzione
E
Allevamento delle Neocaridina davidi
(A dirla tutta questo è il progetto che ho in testa in questi giorni...sul pure S!!!)
La vasca sarebbe artigianale..la preferirei aperta, perchè il mobile è abbastanza basso nell'ingresso se lontengo chiuso se uno entra vede il coperchio e basta...l'acqua del mio rubinetto è durissima...ora i dati non li ho ma posso procurarmeli appena torno a casa. L'unica cosa che mi spaventa è quella della gestione (cambi acqua con acqua RO) e impianto CO2...la prima perchè non voglio prendere impianto quindi dovrei o comprarla dal negoziante o non lo.so (non distantissimo ma sono sempre 30km in tutto ) la seconda per via dello spazio per la bombola che non ho... se ce ne fosse una piccola da poter ganciare al vetro con la sarebbe top...
Mi guardo i link che hai messo e ti dico...


Posted with AF APP

Avatar utente
BollaPaciuli
Assistente Tecnico
Messaggi: 8117
Iscritto il: 17/04/16, 16:37
Profilo Completo

Aiuto per nuovo progetto

  • Cita

Messaggio di BollaPaciuli » 06/11/2017, 10:25

Fabio88 ha scritto: cambi acqua con acqua RO
Noi cambi ne facciamo pochi pochi ed ancora meno (se non necessari)
Cambio d'acqua: necessario o superfluo?
Quindi riempito una volta e avendo un 20 litri in casa per i rabbocchi post evaporazione sei apposto!

CO2 è utile, non obbligatoria segliendo piante che non la desiderino assolutamente.
Se la metti per acidificare...vi sono anche altri metodi Acidificanti naturali

Acidificanti naturali: le foglie

Utilizzo in acquario dei legni raccolti in natura
Ultima modifica di BollaPaciuli il 06/11/2017, 15:26, modificato 1 volta in totale.
Ale ...tra Caronte :ymdevil: e San Pietro O:-)

#teamnofilter

Avatar utente
roby70
Moderatore Globale
Messaggi: 14331
Iscritto il: 06/01/16, 18:56
Profilo Completo

Aiuto per nuovo progetto

  • Cita

Messaggio di roby70 » 06/11/2017, 12:21

Aggiungo che per i rabbocchi va bene anche la demineralizzata per il ferro da stiro del supermercato, basta che non sia profumata ed abbia una conducibilità bassa (dovrebbe sempre essere così ma meglio verificare).

La stessa possiamo anche usarla per tagliare quella di rubinetto se fosse necessario ma qui aspettiamo le analisi del tuo gestore ;)
"Ognuno è un genio. Ma se si giudica un pesce dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi lui passerà tutta la sua vita a credersi stupido"
(Albert Einstein)

Avatar utente
Fabio88
star3
Messaggi: 98
Iscritto il: 18/10/16, 20:12
Profilo Completo

Aiuto per nuovo progetto

  • Cita

Messaggio di Fabio88 » 08/11/2017, 19:19

Bolla&paciuli ha scritto: Come vasca ha già scelto? Artigianale? Commerciale aperto o chiuso (es. Askoll pure M) ?

Hai i valori dell'acqua che vorresti usare?

Se fosse dura e alcalina andrei su:
Poecilia wingei (ex Endler) - Origine ed evoluzione
E
Allevamento delle Neocaridina davidi
(A dirla tutta questo è il progetto che ho in testa in questi giorni...sul pure S!!!)

Ciao! I valori dell'acqua del mio rubinetto sono questi:
pH 7.6
Cloro 0.18mgl
Conduttività 463
Bicarbonati 260
Residuo fisso a 180° 337
Ammonio <0.02 mgl
N02 <0.01mgl
N03 4mgl
Cloruro 17mgl
Fluoruro 0.013mgl
Solfato 37mgl
Magnesio 14mgl
Calcio 71mgl
Potassio 1.8mgl
Sodio 17mgl

Ho guardato i link..il poecilide non mi fa impazzire...sarei più interessate alle Caridina.
Per quanto riguarda le piante che non abbiano bisogno di C02... cosa ti senti di conalsigliare? Per le diverse parti del layout..(prato/sfondo/primo piano) ecc...
Domanda ...le Caridina stanno in acqua limpida/ambrata/scura???

Come acquario mi piace molto anche il Fluval Edge..ma ho letto in giro che è uno schifo..e manutenzione è difficile... per questa tipologia di acquario tenderesti a sconsigliarmelo?

Thanx


Posted with AF APP

Avatar utente
BollaPaciuli
Assistente Tecnico
Messaggi: 8117
Iscritto il: 17/04/16, 16:37
Profilo Completo

Aiuto per nuovo progetto

  • Cita

Messaggio di BollaPaciuli » 08/11/2017, 19:23

Fabio88 ha scritto: Come acquario mi piace molto anche il Fluval Edge..ma ho letto in giro che è uno schifo..e manutenzione è difficile...
La parola va a... @Saridm @};-
Fabio88 ha scritto:
08/11/2017, 19:19
Per quanto riguarda le piante che non abbiano bisogno di C02... cosa ti senti di conalsigliare?
riesumo per la seconda volta oggi...risposte avute a mia omologa domanda
lucazio00 ha scritto:
roby70 ha scritto: Qualche esempio (non esaustivo):
Le galleggianti: prendono CO2 dall'ambiente esterno
Anubias e Cryptocornie (ed in generale quelle lente)
Egeria Densa
Hydrocotyle, se lasciata galleggiante
Direi anche l'Hygrophilia (anche se c'è non la disdegna)
Aggiungo il Ceratophyllum!
Ale ...tra Caronte :ymdevil: e San Pietro O:-)

#teamnofilter

Avatar utente
roby70
Moderatore Globale
Messaggi: 14331
Iscritto il: 06/01/16, 18:56
Profilo Completo

Aiuto per nuovo progetto

  • Cita

Messaggio di roby70 » 08/11/2017, 19:59

E' un'acqua dura (GH 13 e KH 12) che andrebbe bene ma ha molto sodio. Andrebbe tagliata al 40% con osmosi o demineralizzata per abbassarlo ma scenderebbero troppo le durezze (sempre se parliamo di poecidili e/o caridina), quindi potresti tagliarla con un'acqua minerale un pò meno dura e poco sodio.
Scegliamo la fauna e ne parliamo bene :-bd
Fabio88 ha scritto: mi piace molto anche il Fluval Edge..
Non so dirti com'è quindi aspetta Saridm che lo ha ma secondo me costa troppo :-??

Se lo scegliamo bene betta e rasbore o boraras come le vedresti? In questo caso piante galleggianti, luce non eccessiva, acqua ambrata con legni e foglie e piante non esigenti sotto.
"Ognuno è un genio. Ma se si giudica un pesce dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi lui passerà tutta la sua vita a credersi stupido"
(Albert Einstein)

Avatar utente
Fabio88
star3
Messaggi: 98
Iscritto il: 18/10/16, 20:12
Profilo Completo

Aiuto per nuovo progetto

  • Cita

Messaggio di Fabio88 » 08/11/2017, 20:31

roby70 ha scritto: Se lo scegliamo bene betta e rasbore o boraras come le vedresti? In questo caso piante galleggianti, luce non eccessiva, acqua ambrata con legni e foglie e piante non esigenti sotto.
Questa opzione mi piace! Nel 45x45 però non nel fluval edge..che son solo 46 lt...ma intendi Betta+uno tra Bororas o Rasbora? O uno dei tre... mi piacciono entrambi Bororas e Rasbora... anche il Betta è bello, anche se come dicevo prima non sono un grande fan...sarà che li vedo sempre li in un angolo fermi nei negozi poverini...non mi emozionano..ma sono bellissimi indubbiamente


Posted with AF APP

Avatar utente
roby70
Moderatore Globale
Messaggi: 14331
Iscritto il: 06/01/16, 18:56
Profilo Completo

Aiuto per nuovo progetto

  • Cita

Messaggio di roby70 » 08/11/2017, 20:36

Io pensavo betta + un gruppetto di rasbore o boraras... queste ultime due assieme non ci ho mai pensato ma non dovrebbero esserci problemi.. @Steinoff vedi controindicazioni ?
Sulla vasca meglio lunga che alta.. e comunque il betta nei negozi è forse uno dei più maltrattati :((
"Ognuno è un genio. Ma se si giudica un pesce dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi lui passerà tutta la sua vita a credersi stupido"
(Albert Einstein)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite