Cominciare da zero: acquario 180 litri

Se hai tutto da imparare... benvenuto!

Moderatori: gem1978, roby70

Avatar utente
trotasalmonata
Moderatore Globale
Messaggi: 6929
Iscritto il: 09/01/17, 22:24

Cominciare da 0

Messaggio di trotasalmonata » 28/03/2017, 19:35

Effettivamente è molto dura. Allora non saprei quanto può influire sui valori di durezza. A te la scelta...
''L'acquario funziona meglio senza di me! E può andare bene nonostante me! ''
trotasalmonata

Avatar utente
Deny
star3
Messaggi: 315
Iscritto il: 12/01/17, 18:33

Cominciare da zero: acquario 180 litri

Messaggio di Deny » 05/04/2017, 12:48

Rieccomi. Pasticcio fatto e lapillo arrivato ;)
Purtroppo fino a venerdì non avrò tempo di lavorarci. Ma mi posso preparare.. Il lapillo va lavato? La sabbiolina sarebbe da togliere? Il lavaggio è per la sabbia o eventuali altri inquinanti?

Le piante stanno bene.. Nessuna verdura lessa. Sono cresciute chi più chi meno. Durante i periodi di luce fanno bollicine.. Un sacco di bollicine che salgono a intervalli regolari.. È normale? Avevo visto il pearling su tutta la pianta ma non questa salita continua di bolle.

Sono nate un sacco di chioccioline piccolissime troppo belle! E oggi ho notato un sacco di vermetti bianchi di pochi mm.. Sia a pelo d'acqua che sui vetri. Dovrei far qualcosa per questi? O li lascio stare?

Appena tiro fuori tutto per introdurre il lapillo le piante si stresseranno di nuovo.. Devo ridurre il fotoperiodo e tornare alle 4/5 ore e poi aumentare gradualmente? O posso andare avanti ad aumentare di mezz'ora a settimana come al solito?
Grazie per la pazienza! :D
"Mi piaci perché sei bastarda al punto giusto"
CIT. di mio marito.

Avatar utente
Gery
star3
Messaggi: 7089
Iscritto il: 22/12/16, 14:54

Cominciare da zero: acquario 180 litri

Messaggio di Gery » 05/04/2017, 13:57

Deny ha scritto:
05/04/2017, 12:48
Il lapillo va lavato? La sabbiolina sarebbe da togliere? Il lavaggio è per la sabbia o eventuali altri inquinanti?
Si va lavato in maniera che si elimina la sabbiolina che staccandosi in vasca ne ostruirebbe gli spazi.

Procurati anche una striscia di rete in plastica a maglia sottile da mettere sopra il lapillo in maniera da tenerlo separato dalla ghiaia. ;)
Deny ha scritto:
05/04/2017, 12:48
Appena tiro fuori tutto per introdurre il lapillo le piante si stresseranno di nuovo.. Devo ridurre il fotoperiodo e tornare alle 4/5 ore e poi aumentare gradualmente? O posso andare avanti ad aumentare di mezz'ora a settimana come al solito?
Blocca il fotoperiodo a quello dove ti trovi per un paio di settimane, e poi riprendi con mezz'ora a settimana.
Deny ha scritto:
05/04/2017, 12:48
Dovrei far qualcosa per questi? O li lascio stare?
lasciali pure stare se ne ciberanno i pesci
Questi utenti hanno ringraziato Gery per il messaggio:
Deny (05/04/2017, 15:36)
Le mie vasche:
/mostraci-il-tuo-acquario-e-non-solo-con-le-foto-f6/il-mio-vecchietto-a-nuova-vita-t27214.html

/mostraci-il-tuo-acquario-e-non-solo-con-le-foto-f6/il-mio-piccoletto-t34369.html

Avatar utente
Deny
star3
Messaggi: 315
Iscritto il: 12/01/17, 18:33

Cominciare da zero: acquario 180 litri

Messaggio di Deny » 05/04/2017, 15:37

Perfetto grazie mille :-bd
"Mi piaci perché sei bastarda al punto giusto"
CIT. di mio marito.

Avatar utente
Deny
star3
Messaggi: 315
Iscritto il: 12/01/17, 18:33

Cominciare da zero: acquario 180 litri

Messaggio di Deny » 06/04/2017, 20:35

Qui non finisce mai.. :-o Oggi, ma a dir la verità anche un po' ieri, ho visto le filamentose, in una notte son triplicate.. E non solo... C'è qualche ciuffo di BBA sulle foglie più basse di una Ludwigia..so che per queste due non c'è da preoccuparsi ma.. (spero proprio non lo siano) ma c'è qualcosa di verde sulle rocce.. Fa del pearling e temo siano cianobatteri. Le foto non sono il massimo ma non son riuscita a farle venire meglio.

[IMG]http://i66.tinypic.com/eg4tib.jpg[/IMG]
[IMG]http://i67.tinypic.com/de1fu9.jpg[/IMG]
[IMG]http://i68.tinypic.com/24lmxqr.jpg[/IMG]

La Mayaca e la limnophila hanno fatto delle radici avventizie. Ancora non ho fertilizzato ne introdotto niente altro. Dovrei?

Lavato il lapillo.. Credo abbiano visto la scia rossa fino in paese ;) Domani svuoto e lo metto. Devo fare qualcos'altro? Fosse per me una bella passata in candeggina a tutto :D
"Mi piaci perché sei bastarda al punto giusto"
CIT. di mio marito.

Avatar utente
roby70
Moderatore Globale
Messaggi: 15020
Iscritto il: 06/01/16, 18:56

Cominciare da zero: acquario 180 litri

Messaggio di roby70 » 06/04/2017, 20:42

Deny ha scritto:
06/04/2017, 20:35
Fa del pearling e temo siano cianobatteri. Le foto non sono il massimo ma non son riuscita a farle venire meglio.
Non mi sembrano ciano ma apri un topic in alghe per sicurezza ;) (io sono anche un pò ciecato e da cell è peggio).
Deny ha scritto:
06/04/2017, 20:35
Domani svuoto e lo metto. Devo fare qualcos'altro?
No, va bene così :-bd
"Ognuno è un genio. Ma se si giudica un pesce dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi lui passerà tutta la sua vita a credersi stupido"
(Albert Einstein)

Avatar utente
Deny
star3
Messaggi: 315
Iscritto il: 12/01/17, 18:33

Cominciare da zero: acquario 180 litri

Messaggio di Deny » 17/04/2017, 14:32

Aggiornamento valori 14/04 :
pH 7,4
GH 7 dGH (reagente)
KH 5 dKH (reagente)
NO2- 0 (strisce)
NO3- 25/50 (strisce)
PO4- 0 (reagente)
Conducibilità 295

Immetto CO2 ma secondo me con scarsi risultati. Prodotto con acidi e impianto fai da te e diffusore con pompa secondaria e siringa con spugna. Devo controllare eventuali perdite e credo che il diffusore non faccia bene il suo lavoro :-s .
"Mi piaci perché sei bastarda al punto giusto"
CIT. di mio marito.

Avatar utente
roby70
Moderatore Globale
Messaggi: 15020
Iscritto il: 06/01/16, 18:56

Cominciare da zero: acquario 180 litri

Messaggio di roby70 » 17/04/2017, 14:45

Per la CO2 apri un topic dedicato che sicuramente sapranno aiutarti a capire se c'è un problema o una perdita ;)

Guardando i valori i nitrati sembrano un pò alti; forse sono dovuti al trambusto per l'inserimento del lapillo che hai fatto da poco smuovendo il fondo :-?
Direi che però visti anche i fosfati a zero se non lo hai ancora fatto passa in fertilizzazione che forse è il caso di iniziare a dar da mangiare qualcosa alle piante ;)
Questi utenti hanno ringraziato roby70 per il messaggio:
Deny (17/04/2017, 15:19)
"Ognuno è un genio. Ma se si giudica un pesce dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi lui passerà tutta la sua vita a credersi stupido"
(Albert Einstein)

Avatar utente
Deny
star3
Messaggi: 315
Iscritto il: 12/01/17, 18:33

Cominciare da zero: acquario 180 litri

Messaggio di Deny » 17/04/2017, 15:19

Bene grazie ;)
"Mi piaci perché sei bastarda al punto giusto"
CIT. di mio marito.

Avatar utente
Deny
star3
Messaggi: 315
Iscritto il: 12/01/17, 18:33

Cominciare da zero: acquario 180 litri

Messaggio di Deny » 22/04/2017, 20:11

Aggiornamento valori.... Lo so è successo un casino :-??
pH 6.9 pH shackerato 7.4 (CO2 32)
GH 9 dGH (reagente)
KH 7 dKH (reagente)
NO2- 0 (strisce)
NO3- 25/50 (strisce)
PO43- 0 (reagente)
Conducibilità 342

KH e GH sono aumentati per un pezzo di dolomia a cui avevo legato la bolbitis e che avevo dimenticato.. Una disfunzione dell'impianto CO2 ha fatto scendere fino a 6.6 il pH.. Quel che è successo dopo lo sapete da soli.. Cmq poco male.. Ho ormai deciso per i platy..
Visti i valori dei nitriti a 0 già da 2 settimane dite che la vasca è maturata(data di avvio 23 marzo)? Credo ci sia carenza di fosfati e per questo ho NO3- alti. Prima di introdurre pesci devo risolvere questa carenza e far scendere i nitrati? Devo comunque aspettare?
"Mi piaci perché sei bastarda al punto giusto"
CIT. di mio marito.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti