Il mio primo acquario

Se hai tutto da imparare... benvenuto!

Moderatori: gem1978, roby70

Bloccato
Avatar utente
Davide T
star3
Messaggi: 209
Iscritto il: 07/03/17, 17:25
Contatta:

Il mio primo acquario

Messaggio di Davide T » 08/03/2017, 12:50

20170308124959-1954182757.jpg
Buongiorno, sono nuovo nel forum ed ecco il mio acquario (primo ed avviato da circa 2 mesi e mezzo),
Come potete notare dalle foto ho problemi con le alghette nere anche ho i fosfati a zero, nitriti al minimo nella scala del test.
Come posso rallentare il suo sviluppo e/o debellarla ?
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
:-h

Avatar utente
BollaPaciuli
Assistente Tecnico
Messaggi: 9379
Iscritto il: 17/04/16, 16:37

Re: Il mio primo acquario

Messaggio di BollaPaciuli » 08/03/2017, 12:59

Ciao,

benvenuto su AF :-bd

E appena puoi passa presentarti in salotto

questo topic è doppio di quello fatto questa notte #-o .. il-tuo-primo-acquario-facciamolo-insiem ... 26030.html che incollo perchè più completo
Buonasera a tutti sono Davide e sono nuovo, ho un acquario nuovo da 30 lt di acqua dolce con pesci tropicali. Tengo una temperatura di 24 gradi con pompaggio e filtro, luce a LED e pompa areatore. Dentro ho 2 pulitore (uno da fondo e uno da vetro), 2 gamberetti, 1 Betta, 4 guppy, 4 nonricordoilnome (2 rossi e 2 gialli). Come piante ho 2 cladophore, una a crescita rapida e una a crescita lenta.

Il tutto é avviato da 2 mesi anche se ho avuto problemi con la pompa che non filtrava bene l'acqua (risolto).
I nitriti sono a 0 ma da 1 mese circa é comparsa la temuta alga nera che aimeh non riesco a rallentare nello sviluppo.

Ho iniziato a fare i cambi di acqua con acqua distillata almeno 1 volta ogni 10/15 gg (cambiando circa 6/7 litri d'acqua), so che la causa di questa alghette é stata data che all'inizio usavo l'acqua del rubinetto che qui da me é molto dura e forse carica di fosfati.

Non sto mettendo concime per le piante da circa 1 mese e la luce da 8 ore l'ho ridotta a 3 ore al mattino e 3 alla sera.

Ho provato con una siringa a mettere 3 ml di acqua ossigenata presso l'alga ma il risultato è minimo.

Che consigli avete?
Per le alghe apri un post in sezione alghe ci sono 3 mitici moderatori che sapranno aiutarti :D


-------------------------------
Nota personale: so che mi odierai perchè devi aprire post in mille posti... ai primi giorni sul forum risulta "pesante", ma poi si scopre che è il metodo migliore per avere riscontri precisi e dedicati... OGNI VASCA E' UN MONDO SPECIALE ;)
Ultima modifica di BollaPaciuli il 08/03/2017, 13:03, modificato 1 volta in totale.
Ale ...tra Caronte :ymdevil: e San Pietro O:-)

#teamNoFilter
#teamNoCO2
#teamNoHeater

Avatar utente
Davide T
star3
Messaggi: 209
Iscritto il: 07/03/17, 17:25
Contatta:

Re: Il mio primo acquario

Messaggio di Davide T » 08/03/2017, 13:01

Perfetto vado subito
:-h

Avatar utente
BollaPaciuli
Assistente Tecnico
Messaggi: 9379
Iscritto il: 17/04/16, 16:37

Re: Il mio primo acquario

Messaggio di BollaPaciuli » 08/03/2017, 13:37

Dentro ho 2 pulitore (uno da fondo e uno da vetro), 2 gamberetti, 1 Betta, 4 guppy, 4 nonricordoilnome (2 rossi e 2 gialli). Come piante ho 2 cladophore, una a crescita rapida e una a crescita lenta.
Più esperti ti auteranno ad identificare/ricordare :)
Quelli ha sinistra mi paion trigonostigma...nel caso hanno disogno di acqua diverse dai guppy...
Non sto mettendo concime per le piante da circa 1 mese e la luce da 8 ore l'ho ridotta a 3 ore al mattino e 3 alla sera.
Di questo ti conviene parlare approfonditamente in tecnica (la tematica è "Fotoperiodo spezzato")
Come piante ho 2 cladophore, una a crescita rapida e una a crescita lenta.
Più esperti ti auteranno ad identificare/ricordare :)

La lenta direi anubias.
Rapida :-?? Non vedo nulla che mi pare tale
l'acqua del rubinetto che qui da me é molto dura e forse carica di fosfati.
ci puoi dare i vari dati ddell'acqua del rubinetto
e di quella ora in vasca? (che test hai? KH-KH-pH-NO2-NO3-PO4-CONDUCIBILITA')

Per il fondo sarebbe stato meglio scuro perché stressa meno i pesci
Ale ...tra Caronte :ymdevil: e San Pietro O:-)

#teamNoFilter
#teamNoCO2
#teamNoHeater

Avatar utente
Davide T
star3
Messaggi: 209
Iscritto il: 07/03/17, 17:25
Contatta:

Re: Il mio primo acquario

Messaggio di Davide T » 08/03/2017, 13:53

Bolla&paciuli ha scritto:
Dentro ho 2 pulitore (uno da fondo e uno da vetro), 2 gamberetti, 1 Betta, 4 guppy, 4 nonricordoilnome (2 rossi e 2 gialli). Come piante ho 2 cladophore, una a crescita rapida e una a crescita lenta.
Più esperti ti auteranno ad identificare/ricordare :)
Quelli ha sinistra mi paion trigonostigma...nel caso hanno disogno di acqua diverse dai guppy...
Non sto mettendo concime per le piante da circa 1 mese e la luce da 8 ore l'ho ridotta a 3 ore al mattino e 3 alla sera.
Di questo ti conviene parlare approfonditamente in tecnica (la tematica è "Fotoperiodo spezzato")
Come piante ho 2 cladophore, una a crescita rapida e una a crescita lenta.
Più esperti ti auteranno ad identificare/ricordare :)

La lenta direi anubias.
Rapida :-?? Non vedo nulla che mi pare tale
l'acqua del rubinetto che qui da me é molto dura e forse carica di fosfati.
ci puoi dare i vari dati ddell'acqua del rubinetto
e di quella ora in vasca? (che test hai? KH-KH-pH-NO2-NO3-PO4-CONDUCIBILITA')

Per il fondo sarebbe stato meglio scuro perché stressa meno i pesci
Perfetto proverò a chiedere tutto, di test per ora ho quelli dei nitriti e fosfati, prossimo acquisto sarà il kit completo. Grazie dei consigli!
:-h

Avatar utente
FrancescoFabbri
Ex-moderatore
Messaggi: 6927
Iscritto il: 09/01/17, 14:49
Contatta:

Re: Il mio primo acquario

Messaggio di FrancescoFabbri » 08/03/2017, 13:58

Innanzitutto ciao Davide :-h

Non sapendo se sei già pratico di forum o cose simili ne approfitto per segnalarti come muoverti qua da noi:
Istruzioni sulle funzioni del forum
La funzione "Grazie"

E così intanto sei già a posto su come muoverti ;)
Davide T ha scritto:comparsa la temuta alga nera che aimeh non riesco a rallentare nello sviluppo.

[...]

Ho provato con una siringa a mettere 3 ml di acqua ossigenata presso l'alga ma il risultato è minimo.
Benvenuto nel club delle alghe nere a pennello!! :ymapplause:

Anche io ne ho nella mia vasca e come tanti fanno qua su AF le vorrei mantenere circoscritte per usarle a scopo decorativo :)

(no, non sono impazzito, tranquillo, qua c'è chi coltiva anche cianobatteri a scopo decorativo :)) )

Il senso del discorso è che se hai usato già il perossido di idrogeno suppongo che tu abbia già letto l'articolo dedicato alle BBA sul portale, ma se ti limiti ad ucciderle con l'acqua ossigenata senza arrivare a capire il perché si formano non riuscirai MAI a debellarle.
Bolla&paciuli ha scritto:Per le alghe apri un post in sezione alghe ci sono 3 mitici moderatori che sapranno aiutarti
Quoto :D

Ti conviene perciò aprire un topic nella sezione dedicata "Alghe e Cianobatteri" per cercare di farti aiutare a debellarle.
Davide T ha scritto:Come piante ho 2 cladophore, una a crescita rapida e una a crescita lenta.
Quella a crescita lenta di sicuro è una Anubias Barteri, quella a crescita veloce non sono in grado di capire di quale pianta si tratti :-?
Davide T ha scritto:Ho iniziato a fare i cambi di acqua con acqua distillata almeno 1 volta ogni 10/15 gg (cambiando circa 6/7 litri d'acqua), so che la causa di questa alghette é stata data che all'inizio usavo l'acqua del rubinetto che qui da me é molto dura e forse carica di fosfati.
Non fasciarti troppo la testa! Intanto dobbiamo capire quale acqua si deve usare in acquario, e per l'occasione ti linko questo articolo del portale:
Acqua di rubinetto: va bene o no per l'acquario?

Fatti una bella cultura ed eventualmente apri un topic dove serve per aggiustare gli eventuali problemi di "errato riempimento" dell'acquario ;)
Davide T ha scritto:Tengo una temperatura di 24 gradi con pompaggio e filtro, luce a LED e pompa areatore. Dentro ho 2 pulitore (uno da fondo e uno da vetro), 2 gamberetti, 1 Betta, 4 guppy, 4 nonricordoilnome (2 rossi e 2 gialli).
Intanto il "nonricordoilnome" dovrebbe essere "trigonostigma heteromorpha" o più comunemente "pesce arlecchino" se intendi i pesci al centro a sinistra, altrimenti se sono quelli in alto a destra sono loro 2 Guppy e 2 Platy. Inoltre purtroppo è successo un po' di "pastrocchio" con la fauna dell'acquario che hai avviato. :(

Ti sei mai informato delle esigenze dei pesci che vai ad inserire nell'acquario? :)

Purtroppo i pesci che stanno convivendo insieme in quella vasca hanno esigenze di acqua molto diverse tra di loro... Ad esempio i guppy e i platy che hai sul lato in alto a destra della foto prediligono acque leggermente alcaline, mentre il Betta o il "pulitore da fondo" (ovvero il Corydoras) prediligono acque leggermente acide.

Purtroppo la fauna credo inoltre che sia tutta da rivedere per esigenze di dimensione della vasca (poi chi è più esperto di me provvederà a correggermi ;) )

Intanto ho già messo un po' di carne al fuoco. Altri saranno più bravi di me a spiegarti le cose che andranno fatte ;)

Buona permanenza sul sito e NON ESITARE A CHIEDERE qualunque cosa ;)

@Bolla&paciuli ormai avevo scritto un poema e ho deciso di pubblicarlo lo stesso, non ti arrabbiare ~x(
Questi utenti hanno ringraziato FrancescoFabbri per il messaggio (totale 2):
BollaPaciuli (08/03/2017, 14:12) • Davide T (08/03/2017, 15:20)
«You're done, once you're a surfer you're done. You're in. It's like the mob or something. You're not getting out» (Kelly Slater)

Avatar utente
BollaPaciuli
Assistente Tecnico
Messaggi: 9379
Iscritto il: 17/04/16, 16:37

Re: Il mio primo acquario

Messaggio di BollaPaciuli » 08/03/2017, 17:58

FrancescoFabbri ha scritto:il "pulitore da fondo" (ovvero il Corydoras) prediligono acque leggermente acide.
Aggiungo che vanno tenuti in gruppo o ne soffrono moltissimo!



@Specy @ocram ci aiutate a identificare la pianta sulla sinistra?

Grazieee :-h

@Paky @cicerchia80
Non ci siamo accorti che non siamo nella sezione più opportuna...ci traslate :D in primo acquario
Questi utenti hanno ringraziato BollaPaciuli per il messaggio:
FrancescoFabbri (08/03/2017, 20:05)
Ale ...tra Caronte :ymdevil: e San Pietro O:-)

#teamNoFilter
#teamNoCO2
#teamNoHeater

Avatar utente
DxGx
Amministratore
Messaggi: 6945
Iscritto il: 20/10/13, 20:22

Re: Il mio primo acquario

Messaggio di DxGx » 08/03/2017, 18:54

Bolla&paciuli ha scritto:Non ci siamo accorti che non siamo nella sezione più opportuna...ci traslate in primo acquario
Ci penso io che sono di passaggio. Grazie!
Chiamatemi Nio, AntoNio

"Per non essere d'accordo non serve essere sgradevoli."

Avatar utente
FrancescoFabbri
Ex-moderatore
Messaggi: 6927
Iscritto il: 09/01/17, 14:49
Contatta:

Re: Il mio primo acquario

Messaggio di FrancescoFabbri » 08/03/2017, 20:04

Manco io me ne ero accorto che non eravamo nella sezione giusta ;)
Bolla&paciuli ha scritto:Aggiungo che vanno tenuti in gruppo o ne soffrono moltissimo!
Giustissimo :) Ma visto il "fritto misto" ho pensato di non dilungarmi sulle esigenze dei pesci :-s

Comunque quando vorrai, Davide, scegli la specie di pesce che ti piace di più, e ci "costruiremo" l'acquario intorno in modo che possa vivere nel migliore dei modi ;)
«You're done, once you're a surfer you're done. You're in. It's like the mob or something. You're not getting out» (Kelly Slater)

Avatar utente
Davide T
star3
Messaggi: 209
Iscritto il: 07/03/17, 17:25
Contatta:

Re: Il mio primo acquario

Messaggio di Davide T » 08/03/2017, 20:38

FrancescoFabbri ha scritto:Manco io me ne ero accorto che non eravamo nella sezione giusta ;)
Bolla&paciuli ha scritto:Aggiungo che vanno tenuti in gruppo o ne soffrono moltissimo!
Giustissimo :) Ma visto il "fritto misto" ho pensato di non dilungarmi sulle esigenze dei pesci :-s

Comunque quando vorrai, Davide, scegli la specie di pesce che ti piace di più, e ci "costruiremo" l'acquario intorno in modo che possa vivere nel migliore dei modi ;)
Certo, infatti domani riporto in negozio i guppy che stanno facendo i dispetti al Betta, e piano piano riseleziono i pesci sotto vostro consiglio
:-h

Bloccato

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 10 ospiti