possibile allestimento asiatico

Se hai tutto da imparare... benvenuto!

Moderatori: gem1978, roby70

Avatar utente
Uthopya
Ex-moderatore
Messaggi: 4884
Iscritto il: 19/10/13, 9:20
Profilo Completo

Re: possibile allestimento asiatico

  • Cita

Messaggio di Uthopya » 21/01/2014, 23:47

I test è meglio averli già in casa anche se per le prime due settimane non sono vitali in quanto bisogna far maturare il filtro e perciò meglio "lasciare le mani in tasca" e toccare l'acquario il meno possibile (il tempo medio per la maturazione è di un mesetto circa) .
Avvenuta la maturazione si aggiustano i parametri da sistemare portandoli a quelli adeguati alle specie che vorremo ospitare.
Sono responsabile di quel che dico, non di quel che ne fai tu delle mie parole!
“Non è la materia che genera il pensiero, è il
pensiero che genera la materia”
(G. Bruno)
(i∂̸-m)ψ=0

Avatar utente
fabrizio
star3
Messaggi: 130
Iscritto il: 02/01/14, 14:39
Profilo Completo

Re: possibile allestimento asiatico

  • Cita

Messaggio di fabrizio » 22/01/2014, 9:27

Oramai credo che sia maturato lo avviato il 24 dicembre

Avatar utente
Saxmax
Amministratore
Messaggi: 6700
Iscritto il: 06/10/13, 16:39
Profilo Completo

Re: possibile allestimento asiatico

  • Cita

Messaggio di Saxmax » 22/01/2014, 10:03

Per capire se è maturo, basta poco. Una striscetta test, e il gioco é fatto! ;)
Dal negoziante porta indietro i pesci, fatti dare una confezione di striscette ed un buono per il resto dei soldi. Appena abbiamo deciso insieme bene le piante, ci torni per ordinarle, o per prenderle se già ci sono. Nel frattempo dobbiamo abbassare i valori della vasca con qualche bel cambio di acqua di osmosi. Hai idea di che acqua esca dal tuo rubinetto? Guarda sul sito del fornitore, dovrebbe esserci per legge la tabella dei valori. Postala qui, così vediamo a che punto siamo.
"Con le palanche son buoni tutti.." Motto di famiglia

Per alcune persone nemmeno mi siedo sulla riva del fiume.
Probabilmente passerà il loro cadavere mentre sono a farmi una birra.

Avatar utente
fabrizio
star3
Messaggi: 130
Iscritto il: 02/01/14, 14:39
Profilo Completo

Re: possibile allestimento asiatico

  • Cita

Messaggio di fabrizio » 22/01/2014, 18:18

allora saxmax la tabella l'ho trovata è qui http://www.asetservizi.it/index.php?id=298&idpdp=302 cosi' valutate voi, per le strisciette posso andare a prenderle mi porto dietro i pesci e la lista delle piante che ho scritto cosi' vedo cosa ha da dare subito, mi rimarrebbero le due boccette di test liquido a reagente ho buttato 18 euro? me lo avevano consigliato!!.

Avatar utente
Saxmax
Amministratore
Messaggi: 6700
Iscritto il: 06/10/13, 16:39
Profilo Completo

Re: possibile allestimento asiatico

  • Cita

Messaggio di Saxmax » 22/01/2014, 18:33

L'acqua è un pò duretta per un asiatico con le Rasbora, bisogna che la tagliamo per bene con un pò di osmosi..
Per il resto ripeto:
Saxmax ha scritto:Dal negoziante porta indietro i pesci, fatti dare una confezione di striscette ed un buono per il resto dei soldi.
Non mi pare che avessimo già sviscerato bene il discorso piante. O sbaglio?? :-?

Prima di andare li per le piante mi piacerebbe che tu fossi sicuro cosa prendere. Altrimenti andare li è farsi rifilare piante che poi non vanno bene è un lampo!! ;)
"Con le palanche son buoni tutti.." Motto di famiglia

Per alcune persone nemmeno mi siedo sulla riva del fiume.
Probabilmente passerà il loro cadavere mentre sono a farmi una birra.

Avatar utente
fabrizio
star3
Messaggi: 130
Iscritto il: 02/01/14, 14:39
Profilo Completo

Re: possibile allestimento asiatico

  • Cita

Messaggio di fabrizio » 22/01/2014, 18:45

si scusa! ^:)^ allora prendo solo il test!

Avatar utente
Saxmax
Amministratore
Messaggi: 6700
Iscritto il: 06/10/13, 16:39
Profilo Completo

Re: possibile allestimento asiatico

  • Cita

Messaggio di Saxmax » 22/01/2014, 18:56

fabrizio ha scritto:si scusa!
E di che?!? :))

Scusa anzi tu se posso esserti sembrato un pò "direttivo", a volte siamo un pò di corsa da un lato e dall'altro e magari sembriamo sbrigativi.. :-s

Comunque i test in boccetta tienili, ci serviranno eccome. Solo che dovrei fartene comprare altri, e vorrei cercare di farti spendere il meno possibile.
Con le striscette (soprattutto se le tagli per il lungo con le forbici in modo da raddoppiare il numero di test effettuabili) risparmi un sacco di soldi ed abbiamo tutti i valori principali per capire come intervenire al meglio per allestire finalmente la vasca. :-bd
"Con le palanche son buoni tutti.." Motto di famiglia

Per alcune persone nemmeno mi siedo sulla riva del fiume.
Probabilmente passerà il loro cadavere mentre sono a farmi una birra.

Avatar utente
fabrizio
star3
Messaggi: 130
Iscritto il: 02/01/14, 14:39
Profilo Completo

Re: possibile allestimento asiatico

  • Cita

Messaggio di fabrizio » 22/01/2014, 19:05

ho capito! sti giorni appena posso vado in negozio! :-bd

Avatar utente
Saxmax
Amministratore
Messaggi: 6700
Iscritto il: 06/10/13, 16:39
Profilo Completo

Re: possibile allestimento asiatico

  • Cita

Messaggio di Saxmax » 22/01/2014, 19:09

fabrizio ha scritto:sti giorni appena posso vado in negozio!
Bravo. Nel frattempo, ho recuperato la lista che aveva fatto il buon Rox di la in "fertilizzazione".
Rox ha scritto:Consiglio Cryptocoryne di 2 o 3 specie, esclusa la wendtii perché diventa troppo grande.
Un legno con del muschio ed un paio di Cladophora.
In superficie, Salvinia natans e Ceratophyllum galleggianti.
Le hai viste?
Ti piace come soluzione?

Così magari finiamo anche il discorso piante a vai già con le idee chiare anche su quelle, e ti risparmi magari un viaggio! :-bd
"Con le palanche son buoni tutti.." Motto di famiglia

Per alcune persone nemmeno mi siedo sulla riva del fiume.
Probabilmente passerà il loro cadavere mentre sono a farmi una birra.

Avatar utente
fabrizio
star3
Messaggi: 130
Iscritto il: 02/01/14, 14:39
Profilo Completo

Re: possibile allestimento asiatico

  • Cita

Messaggio di fabrizio » 22/01/2014, 19:22

si mi piacciono è la lista che ho! ma devo metterle tutte? o a piacimento? e il legno con del muschio lo hanno gia' in negozio o bisogna crearlo?

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti