Primissimo acquario

Se hai tutto da imparare... benvenuto!

Moderatori: gem1978, roby70

Rispondi
Avatar utente
zcws
star3
Messaggi: 9
Iscritto il: 04/09/14, 12:52

Primissimo acquario

Messaggio di zcws » 04/09/2014, 17:03

Salve a tutti,

premetto che pur cercandolo, non sono riuscito a trovare il regolamento del forum e aprendo questo thread spero di non violare nessuna regola.

Come da titolo, circa due settimane fa ho acquistato da un amico a un prezzo irrisorio un acquario usato di 100x30x40 che secondo i miei calcoli dovrebbe contenere circa 100-120 litri.
Preso dall'euforia e avendo poco tempo per documentarmi, ho deciso di recarmi in qualche negozio e chiedere come avrei potuto allestire la vasca, pur sapendo che tendono a farla molto molto breve e semplice.
Ho acquistato dunque il materiale organico per le piante, volgarmente chiamato "argilla" dal negoziante, circa 15 kg di "ghiaia" per il fondo e le bottigliette di liquido biologico e biocondizionatore.
Dopo aver preparato il fondo di argilla e lavato la ghiaia ho proceduto a sistemarla, in seguito ci ho versato l'acqua e i liquidi che mi sono stati consigliati.
Ho lasciato il filtro acceso per due giorni con l'acquario "vuoto" e ieri ho iniziato a sistemare quattro piante di cui (mea culpa) non conosco nome e caratteristiche.

A questo punto chiedo a voi esperti di farmi presente gli errori che ho fatto, di richiedermi tutte le informazioni che involontariamente ho omesso e come devo muovermi in seguito, tutti i consigli, anche i più banali, sono bene accetti.

Posso anche fornirvi tutte le foto di cui avete bisogno!

Grazie, Giacomo

Avatar utente
DxGx
Amministratore
Messaggi: 6946
Iscritto il: 20/10/13, 20:22

Re: Primissimo acquario

Messaggio di DxGx » 04/09/2014, 17:17

zcws ha scritto:premetto che pur cercandolo, non sono riuscito a trovare il regolamento del forum e aprendo questo thread spero di non violare nessuna regola.
Ciao e benvenuto!

Il regolamento è qua, sul nostro portale, dove puoi trovare anche molti articoli che potrebbero interessarti.

Per il resto lascio rispondere gli altri utenti, sei in ottime mani :-bd
Chiamatemi Nio, AntoNio

"Per non essere d'accordo non serve essere sgradevoli."

Avatar utente
WilliamWollace
Ex-moderatore
Messaggi: 2083
Iscritto il: 20/10/13, 4:09

Re: Primissimo acquario

Messaggio di WilliamWollace » 04/09/2014, 18:51

Devi scegliere una specie protagonista, può essere un pesce o una pianta o un invertebrato. In base a quello allestiremo tutto l'acquario e sceglieremo insieme le altre specie da abbinare, se ce ne sono.

Capiremo anche se bisognerà modificare i valori chimici della tua acqua. Vai sul sito del tuo acquedotto e linkaci qui la pagina coi valori, ti diremo se va bene per il pesce che ahi scelto.

Oppure puoi fare al contrario: scegliere i pesci tra quelli che vivono bene nella tua acqua così com'è.

Fatti un giro in rete e dicci che pesci ti piacerebbe avere.
Ash nazg durbatulûk, ash nazg gimbatul,
ash nazg thrakatulûk, agh burzum-ishi krimpatul.

Avatar utente
zcws
star3
Messaggi: 9
Iscritto il: 04/09/14, 12:52

Re: Primissimo acquario

Messaggio di zcws » 04/09/2014, 19:13

Ecco la scheda dell'acqua della mia zona (http://www.abbanoa.it/distretto-1-cagliari1) Dal menù a tendina selezionate Dolianova.

Per quanto riguarda i pesci che vorrei, essendo davvero alle prime armi, chiederei un consiglio a voi, mi piacerebbe avere 2 o 3 o più specie che riescano a sopravvivere ai miei errori e che possano convivere pacificamente! L'unica mia fissa è la taglia, non vorrei pesci troppo piccoli, 6-7 cm dovrebbe andare bene

Preferirei la seconda opzione, ovvero specie che possano adattarsi all'acqua che ho

Grazie per le vostre risposte

Avatar utente
WilliamWollace
Ex-moderatore
Messaggi: 2083
Iscritto il: 20/10/13, 4:09

Re: Primissimo acquario

Messaggio di WilliamWollace » 04/09/2014, 19:25

Se nessuno mi smentisce, potresti farci un Asiatico.

Come pesci protagonisti si trovano facilmente Betta splendens, Trichogaster lalius, Trichopodus leeri, Trichopodus trichopterus, Trichogaster chuna. Ovviamente non vanno messi tutti insieme, devi sceglierne solo una. A questi poi decideremo se affiancare o meno qualche pesce di banco.
Ash nazg durbatulûk, ash nazg gimbatul,
ash nazg thrakatulûk, agh burzum-ishi krimpatul.

Avatar utente
zcws
star3
Messaggi: 9
Iscritto il: 04/09/14, 12:52

Re: Primissimo acquario

Messaggio di zcws » 04/09/2014, 19:40

Non male i Betta splendens, davvero molto belli, possono convivere con altre specie a livello comportamentale e territoriale?

Avatar utente
WilliamWollace
Ex-moderatore
Messaggi: 2083
Iscritto il: 20/10/13, 4:09

Re: Primissimo acquario

Messaggio di WilliamWollace » 04/09/2014, 19:44

Sì, devi mettere solo un maschio, e due o tre femmine. Inoltre con le piante dovrai creare molti nascondigli, sopratutto in superficie.

Specie abbinabili possono essere Puntius titteya, Puntius pentazona, Danio rerio, Trigonostigma heteromorpha. Vanno tutti inseriti in gruppi di circa dieci individui, che col trio-quartetto di Betta completeranno la tua fauna.
Ash nazg durbatulûk, ash nazg gimbatul,
ash nazg thrakatulûk, agh burzum-ishi krimpatul.

Avatar utente
zcws
star3
Messaggi: 9
Iscritto il: 04/09/14, 12:52

Re: Primissimo acquario

Messaggio di zcws » 04/09/2014, 19:52

Grazie per ora, vediamo se qualcuno riesce a vederci una combinazione diversa, se serve posso postare foto della situazione attuale della vasca e delle piante che ho messo consigliatemi dal negoziante, fatemi sapere!

Avatar utente
zcws
star3
Messaggi: 9
Iscritto il: 04/09/14, 12:52

Re: Primissimo acquario

Messaggio di zcws » 05/09/2014, 16:26

Ho notato che il filtro dell'acquario è un bluwave 05 della Ferplast, sapete se si possa regolare il flusso e se ce ne sia bisogno?

Intanto continuo ad aspettare proposte per flora e fauna :)

Avatar utente
WilliamWollace
Ex-moderatore
Messaggi: 2083
Iscritto il: 20/10/13, 4:09

Re: Primissimo acquario

Messaggio di WilliamWollace » 05/09/2014, 16:41

zcws ha scritto:Ho notato che il filtro dell'acquario è un bluwave 05 della Ferplast, sapete se si possa regolare il flusso e se ce ne sia bisogno?
Chiedi in Tecnica.
zcws ha scritto:Intanto continuo ad aspettare proposte per flora e fauna
Potresti provare ad allevare pesci amazzonici, anziché asiatici, però sappi che sono un tantino più difficili.

In un acquario come il tuo ci starebbero molto bene i ciclidi nani, direi un maschio e due o massimo tre femmine. Io conosco il Mikrogeophagus ramirezi, Apistogramma cacatuoides, Apistogramma agassizii, Apistogramma macmasteri e l'Apistogramma borelli, che però non è amazzonico.

Il Pelvicachromis pulcher è anch'esso un ciclide nano, ma proviene dall'Africa occidentale. Di questo non abbiamo un articolo, ma ti ho linkato una discussione piuttosto utile.

Altrimenti, aumentando il GH dell'acqua del rubinetto potresti inserire i Poecilidi, a te non piacciono molto i pesci piccoli, ma credo che i Molly, o magari anche i Portaspada possano essere sufficientemente grandi per i tuoi gusti.

EDIT Avevo dimenticato che abbiamo anche la scheda sul Trichogaster lalius e sul Betta splendens.
Questi utenti hanno ringraziato WilliamWollace per il messaggio:
zcws (05/09/2014, 16:48)
Ash nazg durbatulûk, ash nazg gimbatul,
ash nazg thrakatulûk, agh burzum-ishi krimpatul.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 12 ospiti