Riparto da zero con acquario 100lt

Se hai tutto da imparare... benvenuto!

Moderatori: gem1978, roby70

Rispondi
Avatar utente
pantera
star3
Messaggi: 1966
Iscritto il: 03/01/14, 16:22

Re: Riparto da zero con acquario 100lt

Messaggio di pantera » 07/09/2016, 18:15

Aggiungo che puoi scordare anche gran Parte delle piante con quei pesci

Se posso permettermi si sta correndo un po' troppo le cose vanno fatte per gradi non si può passare dalla vasca con carassi tenuti in vita solo grazie a frequentarenti cambi (deceduti per un eccesso di nitriti) a dei discus più esigenti e più delicati dove probabilmente non basterebbe un filtro interno

Avatar utente
FedericoF
Ex-moderatore
Messaggi: 10820
Iscritto il: 29/03/16, 21:14
Contatta:

Re: Riparto da zero con acquario 100lt

Messaggio di FedericoF » 07/09/2016, 18:23

pantera ha scritto:Aggiungo che puoi scordare anche gran Parte delle piante con quei pesci

Se posso permettermi si sta correndo un po' troppo le cose vanno fatte per gradi non si può passare dalla vasca con carassi tenuti in vita solo grazie a frequentarenti cambi (deceduti per un eccesso di nitriti) a dei discus più esigenti e più delicati dove probabilmente non basterebbe un filtro interno
Nulla di infattibile. Solo che secondo me su questi pesci serve occhio mentre li si acquista. Poi penso che se segue noi, la gestione non è difficile. Diciamo che secondo me non son pesci con cui iniziare.
Tra l'altro, la scelta piante è ristretta, i riscaldatori dovrebbero essere due, il filtro sovradimensionato, proprio come dici.

Darky, hai visto i ciclidi nani? Guardati queste specie:
Apistogramma cacatuoides
Apistogramma borelli
Mikrogeophagus altispinosa

Oppure tra gli asiatici:
Colisa
Macropodus opercularis
Betta

Tutti pesci che ci stanno sul tuo attuale acquario (ovviamente non tutti insieme, ti sto proponendo varie specie)

Mi vengono ancora in mente:
Pelvicachromis pulcher

Oppure andare su banchi di caracidi o Ciprinidi, ma se vuoi un pesce grande che faccia da protagonista, puoi scegliere tra quelli e poi vediamo i coinquilini.
Non so se a @cicerchia80 venga in mente qualche altra idea, probabilmente sì.
La perfezione è una strada, non un punto d'arrivo.
cit.

Avatar utente
darky.francy
star3
Messaggi: 493
Iscritto il: 04/09/16, 21:48

Re: Riparto da zero con acquario 100lt

Messaggio di darky.francy » 07/09/2016, 18:32

A mia mamma non ne piace nemmeno uno xD lei è un po' un problema xD mi chiede se c'è qualcosa di più grande..
Cmq volevo precisare che ho un filtro esterno che va bene per un acquario da 300lt. E che probabilmente cambierò vasca... pensavo un 180 litri..

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16541
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Re: Riparto da zero con acquario 100lt

Messaggio di Jovy1985 » 07/09/2016, 18:44

FedericoF ha scritto:
darky.francy ha scritto:Ma voglio cambiare acquario, quindi posso prenderlo più grande!
Vuoi il mio consiglio? Evitali, ci son altri pesci belli. Non tanto perché son difficili. Ma perché bisognerebbe aver occhio quando li si acquista e già notare se son debilitati o stanno bene. Inoltre van quarantenati seriamente.
Poi non so, Jovy1985 li ha, quindi magari sentiamo il suo parere, se lui ti dice di sì allora vediamo come fare.
@Jovy1985
Se prendi il 180 litri potresti tenere una coppia....ma dovresti acquistare la coppia già formata.

Io comunque ti sconsiglio questi pesci. Visto la cattiva esperienza con i precedenti, ti consiglio di ripartire con specie più robuste ai piccoli errori.

Sarebbe fattibile avere Discus e piante
20160907184316.png
Ma devi arrivarci attraverso la tecnica. Fate crescere prima i pesci...poi aggiungerr piante...insomma...non perché l acquario è mio, ma non è banalissimo.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)

Avatar utente
darky.francy
star3
Messaggi: 493
Iscritto il: 04/09/16, 21:48

Re: Riparto da zero con acquario 100lt

Messaggio di darky.francy » 07/09/2016, 18:48

Si no effettivamente è meglio.. al limite inizio con qualcosa di più semplice.. Ma rimanendo sul grande che razze ci sono?

Avatar utente
FedericoF
Ex-moderatore
Messaggi: 10820
Iscritto il: 29/03/16, 21:14
Contatta:

Re: Riparto da zero con acquario 100lt

Messaggio di FedericoF » 07/09/2016, 18:57

darky.francy ha scritto:Si no effettivamente è meglio.. al limite inizio con qualcosa di più semplice.. Ma rimanendo sul grande che razze ci sono?
P. scalare, ma devi avere una piscina praticamente..
Almeno 50 cm netti di colonna d'acqua (quindi almeno 60 65 di altezza acquario)..
Se vuoi tenere più di una coppia, allora serve un lato lungo di 1 metro e cinquanta, e non è assolutamente detto che non trovi dei pesci "cattivi" e che quindi sarai comunque costretta a tenere la sola coppia.
Poi ci sarebbero i pesci arcobaleno.. Mmm fammi pensare..
Ma sei sicura di cambiare acquario? Io userei il tuo dei 100 litri, farei un po' di esperienza, imparerei parecchie cose e poi andrei su più litri, magari prendendo anche i discus, ma attualmente secondo me conosci troppo poche cose, va bene che ci siamo noi per qualsiasi tuo dubbio, ma spesso dovrai intervenire a breve termine e se non conosci bene questo mondo c'è sempre il rischio di far danni.
Vediamo che ne pensano gli altri.. Magari c'è qualche specie grande ma meno problematica..

I pesci che ti avevo detto prima non son tutti piccolini eh!
La perfezione è una strada, non un punto d'arrivo.
cit.

Avatar utente
darky.francy
star3
Messaggi: 493
Iscritto il: 04/09/16, 21:48

Re: Riparto da zero con acquario 100lt

Messaggio di darky.francy » 07/09/2016, 19:01

Si esatto.... Non voglio che piacciano solo a me... Ma ma anche a mamma visto che sono comunque in casa

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 30451
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Re: Riparto da zero con acquario 100lt

Messaggio di cicerchia80 » 07/09/2016, 19:13

darky.francy ha scritto:Si no effettivamente è meglio.. al limite inizio con qualcosa di più semplice.. Ma rimanendo sul grande che razze ci sono?
Ma :( nel 180 per esempio degli P. scalare.....

Ma non ti converrebbe farti le ossa con questa vasca?

I Pelvicacromis Taeniatus o Silvae ti piacciono?

Trigogaster?

Comunque sono pesci a cui puoi abbinare altri di contorno :-??
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16541
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Re: Riparto da zero con acquario 100lt

Messaggio di Jovy1985 » 07/09/2016, 19:16

La domanda è: vi interessa avere pesci grossi che si vedano? Forse cosi ci capiamo meglio..
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)

Avatar utente
darky.francy
star3
Messaggi: 493
Iscritto il: 04/09/16, 21:48

Re: Riparto da zero con acquario 100lt

Messaggio di darky.francy » 07/09/2016, 19:40

Si a mia mamma piacerebbe.... a me piacciono anche altri ma lei ha dei.gusti... xD cmq no non le piacciono per nulla... lei voleva il pagliaccio..Non dico altro xD

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti