vaschetta 40 litri senza filtro

Se hai tutto da imparare... benvenuto!

Moderatori: gem1978, roby70

Rispondi
Avatar utente
Letizia
star3
Messaggi: 858
Iscritto il: 06/11/16, 2:37
Profilo Completo

vaschetta 40 litri senza filtro

  • Cita

Messaggio di Letizia » 19/10/2017, 21:01

cicerchia80 ha scritto: scusa Leti
Ci mancherebbe!
E mi scuso anch'io: se vasca aperta, togli anche Fundulopanchax e Aphyosemion (anche per esperienza personale: tempo 3 secondi per mettere il cibo e mi sono fortunatamente accorta che uno mancava all'appello; è stato orribile recuperarlo impolverato da dietro alla televisione x_x , per fortuna vivo - dopo più di due settimane sta ancora bene #:-s).
"Se vuoi fare un passo avanti, devi perdere l'equilibrio per un attimo" - Massimo Gramellini

Avatar utente
macripo
star3
Messaggi: 124
Iscritto il: 18/10/17, 21:23
Profilo Completo

vaschetta 40 litri senza filtro

  • Cita

Messaggio di macripo » 20/10/2017, 7:09

Domanda.
Sto leggendo la scheda degli Hyphessobrycon, microscopici, sarebbe un "vascone" per loro!

È complicato, tenere basso e stabile il pH? Fattibile per me neofita?

Cioè mi aspetto che non dovrebbe volerci troppo lavoro, se i cambi necessari sono ridotti...

Eh?

Avatar utente
BollaPaciuli
Assistente Tecnico
Messaggi: 8001
Iscritto il: 17/04/16, 16:37
Profilo Completo

vaschetta 40 litri senza filtro

  • Cita

Messaggio di BollaPaciuli » 20/10/2017, 8:12

macripo ha scritto: È complicato, tenere basso e stabile il pH? Fattibile per me neofita?
Approfondiremo in base alla tua scelta finale,
ma facendo un buon mix fdi partenza tra rubinetto ed osmosi possiamo già portarci a valori utili di KH (e GH) per poi con CO2 si può ridurre il pHCO2, pH e KH: spiegazione semplice dell'effetto-tampone Oppure al posto della CO2 puoi usare ciò che natura offre Acidificanti naturali
Ale ...tra Caronte :ymdevil: e San Pietro O:-)


tutto ciò che so te lo insegnerò,
finchè arriverà il giorno in cui Tu lo insegnerai ad un altro come te

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 29454
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Profilo Completo
Contatta:

vaschetta 40 litri senza filtro

  • Cita

Messaggio di cicerchia80 » 21/10/2017, 8:14

Se scegli gli hyphessobrycon opta per un fondo tipo akadama
Questi utenti hanno ringraziato cicerchia80 per il messaggio:
macripo (21/10/2017, 14:25)
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
macripo
star3
Messaggi: 124
Iscritto il: 18/10/17, 21:23
Profilo Completo

vaschetta 40 litri senza filtro

  • Cita

Messaggio di macripo » 21/10/2017, 14:27

cicerchia80 ha scritto: Se scegli gli hyphessobrycon opta per un fondo tipo akadama
Sto leggendo e dai documenti, akadama ha molti vantaggi.

Perché dici akadama in particolare per questo tipo di pesci?

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 29454
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Profilo Completo
Contatta:

vaschetta 40 litri senza filtro

  • Cita

Messaggio di cicerchia80 » 21/10/2017, 15:19

macripo ha scritto:
cicerchia80 ha scritto: Se scegli gli hyphessobrycon opta per un fondo tipo akadama
Sto leggendo e dai documenti, akadama ha molti vantaggi.

Perché dici akadama in particolare per questo tipo di pesci?
Perchè vogliono valori acidi,l'Akadama abbatte i carbonati e di conseguenza mantiene il pH basso
CO2, pH e KH: spiegazione semplice dell'effetto-tampone
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
macripo
star3
Messaggi: 124
Iscritto il: 18/10/17, 21:23
Profilo Completo

vaschetta 40 litri senza filtro

  • Cita

Messaggio di macripo » 21/10/2017, 22:18

Riepilogando

Vorrei fare così:
Vasca cm 50x27x30 circa 40 litri lordi -senza filtro - per Caridina e lumache (chissà in futuro aggiungere endless? Ma anche no, vedremo)
- rocce nere vulcaniche e rami di faggio
- acqua di rubinetto (chi mi diceva tagliata con 1/3 di osmosi per abbassare il sodio?)
- un bel po' di anubias già le ho a casa
- muschio di giava e Limnobium laevigatum da comprare
- una pallina di cladophora ce l'ho a casa

Eh?

E il fondo? Ho del policromo di Fiume 3-4 mm ma è poco e non sufficiente io penso. Bo. Dopo rimetto la foto della vaschetta attuale che è meno di 20 litri Ikea)
Oppure ci metto il Manado? Vedo che la spesa non sarebbe eccessiva... potrei aggiungere una piantina che fa le radici interrate?

E la fertilizzazione? In colonna? Come lo scelgo?
Vorrei fare un progetto unico, così acquisto on-line con le spese di spedizione una sola volta.

Avatar utente
macripo
star3
Messaggi: 124
Iscritto il: 18/10/17, 21:23
Profilo Completo

vaschetta 40 litri senza filtro

  • Cita

Messaggio di macripo » 21/10/2017, 22:27

Questa era l'acqua è poi la ghiaia che ho a casa, secondo me nella vasca da 50 cm viene un strato troppo sottile.

Dimenticavo: volendo ho a casa un sacchetto di sabbia ultrafine ambra: posso usare anche quella, ma i miei dubbi sono che 1) le Caridina preferiscono fondo scuro ho letto e 2) la sabbia è inerte e non ha scambio con il resto della vasca, invece il manado nella vasca senza filtro farebbe da scambio per i nutrienti alle piante (se metto quelle interrate) e anche sede dei batteri.

Voi che dite?
-----------------------------------
Un'altra domanda.
La luce come la scelgo? C'è un sistema economico, tipo 15 eur tutto, dal ferramenta, senza spendere 40-80 eur per plafoniere nei negozi specializzati?
Apro un post nella sezione apposita del forum? O va bene qui?
----------------------------------
Ah! Ecco, ho trovato:
articoli/af/tecnica-acquario-lampade-fi ... l=&start=4

40 litri lordi quanti watt cerco?
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
roby70
Moderatore Globale
Messaggi: 14279
Iscritto il: 06/01/16, 18:56
Profilo Completo

vaschetta 40 litri senza filtro

  • Cita

Messaggio di roby70 » 22/10/2017, 10:06

macripo ha scritto: Apro un post nella sezione apposita del forum? O va bene qui?
Apri un topic in tecnica :-bd
Comunque sulla quantità di luce dipende molto anche se scegli LED o le normali CFL. Un'idea semplice e che costa poco ad esempio sono dei normali portalampada a pinza a cui attacchi CFL o lampadine LED; il vantaggio di queste è che puoi aumentare/diminuire la luce solo cambiando le lampadine.
Altrimenti ci sono anche altre soluzioni ma chiedi meglio di là ;)
macripo ha scritto: Vorrei fare così:
Se è solo per Caridina e lumache l'acqua di rubinetto va già bene così (GH e KH 12) ma puoi leggermente tagliarla per avere le durezze un pò più basse. Come fondo per loro allora va bene qualsiasi cosa ma lo terrei almeno 4/5 cm in modo da dare più spazio a batteri; comunque essendo un senza filtro ti avrei consigliato di usare il lapillo vulcanico ma contiene ferro e con le caridina non saprei; a questo punto ad esempio meglio il gravelit (almeno uno strato sotto).
Come piante aggiugerei sicuramente altre rapide e galleggianti.
"Ognuno è un genio. Ma se si giudica un pesce dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi lui passerà tutta la sua vita a credersi stupido"
(Albert Einstein)

Avatar utente
macripo
star3
Messaggi: 124
Iscritto il: 18/10/17, 21:23
Profilo Completo

vaschetta 40 litri senza filtro

  • Cita

Messaggio di macripo » 28/10/2017, 18:41

Trasferimento fatto :-bd

Riepilogo:
- vasca 40 litri, cm 50x27x30
- no filtro no riscaldatore, si luce, (da sistemare)
- fondo gravelit coperto da ghiaia di recupero 3-4 mm granulometria - policromo fiume non calcareo;
- sassi misti, anche pietra lavica;
- foresta di anubias di recupero + taxiphilium (muschio di giava) + cladophora + pothos + limnobium laevigatum

Vaschetta avviata settembre 2017, trasferito materiale e anche l'acqua (solo rubinetto)

Destinatari con calma e tempo, lumache e Caridina
-------------------------
La vaschetta mi sembra così stracolma che ho rinunciato a mettere i legni.
Non li voglio mettere anche per non impicciarmi quando dovrò fare qualcosa dentro la vasca.
--------------------------
Voi dicevate più piante veloci?

Ma se pothos e limnobium prendono bene, non bastano ?
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Vincenzo95 e 5 ospiti