carenze piante

Galleggianti, palustri... acquatiche

Moderatori: Nijk, Marta

Avatar utente
GiuseppeA
Moderatore Globale
Messaggi: 9507
Iscritto il: 15/09/14, 15:48
Contatta:

Re: carenze piante

Messaggio di GiuseppeA » 21/10/2015, 14:31

Da quanto li hai in vasca?

Gli echino e la valli hanno un apparato radicale impressionante e capace di colonizzare tutto il fondo anche tentando di limitarli.
La mia non è proprio pigrizia, è più voglia di risparmio energetico. :-

Avatar utente
rico79
star3
Messaggi: 44
Iscritto il: 04/03/15, 15:20

Re: carenze piante

Messaggio di rico79 » 21/10/2015, 14:46

le ozelot da febbraio dell'anno scorso ,la vallisneria da una settim...ma anche la anubias e Hygrophila hanno questo problema,io credo che sia carenza di qualcosa,anche perchè la barteri è epifita, non soffrono la najas,limnobium e Cryptocoryne :-?
PROVA A TOCCARE L'ACQUARIO E LA TUA SCATOLA CRANICA DIVENTERA' PERTE INTEGRANTE DELL'ARREDAMENTO DELLA VASCA

Avatar utente
rico79
star3
Messaggi: 44
Iscritto il: 04/03/15, 15:20

Re: carenze piante

Messaggio di rico79 » 21/10/2015, 14:53

IMG_2531_resized.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
PROVA A TOCCARE L'ACQUARIO E LA TUA SCATOLA CRANICA DIVENTERA' PERTE INTEGRANTE DELL'ARREDAMENTO DELLA VASCA

Avatar utente
giampy77
Ex-moderatore
Messaggi: 6269
Iscritto il: 26/04/14, 23:10

Re: carenze piante

Messaggio di giampy77 » 21/10/2015, 15:10

Da quando sono iniziati i problemi?
La misura dell'intelligenza è data dalla capacità di cambiare quando è necessario. Albert Einstein

Avatar utente
rico79
star3
Messaggi: 44
Iscritto il: 04/03/15, 15:20

Re: carenze piante

Messaggio di rico79 » 21/10/2015, 15:51

two months ago
PROVA A TOCCARE L'ACQUARIO E LA TUA SCATOLA CRANICA DIVENTERA' PERTE INTEGRANTE DELL'ARREDAMENTO DELLA VASCA

Avatar utente
GiuseppeA
Moderatore Globale
Messaggi: 9507
Iscritto il: 15/09/14, 15:48
Contatta:

Re: carenze piante

Messaggio di GiuseppeA » 21/10/2015, 21:12

Tralasciando un attimo l'allelopatia Il fondo fertile da quanto é in vasca? Potrebbe essere esaurito.

Per l'Hygrophila posta una foto dettagliata.
La mia non è proprio pigrizia, è più voglia di risparmio energetico. :-

Avatar utente
rico79
star3
Messaggi: 44
Iscritto il: 04/03/15, 15:20

Re: carenze piante

Messaggio di rico79 » 22/10/2015, 10:11

Fondo fertile ha quasi 2 anni....
PROVA A TOCCARE L'ACQUARIO E LA TUA SCATOLA CRANICA DIVENTERA' PERTE INTEGRANTE DELL'ARREDAMENTO DELLA VASCA

Avatar utente
Specy
Ex-moderatore
Messaggi: 3868
Iscritto il: 20/10/13, 12:34

Re: carenze piante

Messaggio di Specy » 22/10/2015, 12:56

Penso che dopo 2 anni il fondo fertile sia completamente esaurito. Potresti mettere sotto le piante che si alimentano dal fondo degli stick NPK, oppure potresti in alternativa utilizzare le tabs che permettono di rigenerare i fondi fertili esauriti.

Gli NO3 a 0 non vanno bene, le piante ne hanno bisogno, devi cercare di aumentarli, anche triturando un pezzo di stick NPK nel vano pompa.

Inoltre come ti hanno gia fatto notare, hai piante che non dovrebbero stare insieme per il fenomeno dell'allelopatia (ti hanno già dato il link all'articolo).
Inviato dal mio ZenFone 2 64gb :-h Giuseppe

Avatar utente
rico79
star3
Messaggi: 44
Iscritto il: 04/03/15, 15:20

Re: carenze piante

Messaggio di rico79 » 22/10/2015, 21:41

stick NPK quali ? vanno bene tutti...in che misura inserirli nel fondo?
PROVA A TOCCARE L'ACQUARIO E LA TUA SCATOLA CRANICA DIVENTERA' PERTE INTEGRANTE DELL'ARREDAMENTO DELLA VASCA

Avatar utente
GiuseppeA
Moderatore Globale
Messaggi: 9507
Iscritto il: 15/09/14, 15:48
Contatta:

Re: carenze piante

Messaggio di GiuseppeA » 22/10/2015, 21:53

rico79 ha scritto:stick NPK quali ? vanno bene tutti...in che misura inserirli nel fondo?
Se trovi i compo 13-6-10 sono il top perché bilanciati in modo perfetto.

Però ogni vasca ha le sue esigenze e,per aiutarti meglio, ti conviene aprire un topic i fertilizzazione esponendo il tuo problema. :-bd
La mia non è proprio pigrizia, è più voglia di risparmio energetico. :-

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: marco72 e 5 ospiti