Ceratophyllum Demersum

Galleggianti, palustri... acquatiche

Moderatori: Nijk, Marta

Rispondi
Avatar utente
Adriano
star3
Messaggi: 84
Iscritto il: 05/10/14, 11:11

Ceratophyllum Demersum

Messaggio di Adriano » 19/10/2014, 11:48

Salve a tutti mi hanno venduto questa pianta come Ceratophyllum Demersum ma a me non sembra.. qualcuno mi può aiutare ?
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Uthopya
Ex-moderatore
Messaggi: 4885
Iscritto il: 19/10/13, 9:20

Re: Ceratophyllum Demersum

Messaggio di Uthopya » 19/10/2014, 14:39

Non è Ceratophyllum a me sembra un Pogostemon helferi :-bd
Sono responsabile di quel che dico, non di quel che ne fai tu delle mie parole!
“Non è la materia che genera il pensiero, è il
pensiero che genera la materia”
(G. Bruno)
(i∂̸-m)ψ=0

Avatar utente
cristianoroma
Ex-moderatore
Messaggi: 1103
Iscritto il: 11/09/14, 15:22

Re: Ceratophyllum Demersum

Messaggio di cristianoroma » 19/10/2014, 15:32

confermo, non è Ceratophyllum, ce l avevo in acquario ed era ben diversa.

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20432
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Ceratophyllum Demersum

Messaggio di Rox » 19/10/2014, 15:48

Qualche volta, per farsi nuovi clienti, alcune aziende mettono una pianta in omaggio insieme a quella richiesta.
Non è che per caso... te le hanno spedite insieme, Ceratophyllum e Pogostemon? :-?
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
Adriano
star3
Messaggi: 84
Iscritto il: 05/10/14, 11:11

Re: Ceratophyllum Demersum

Messaggio di Adriano » 20/10/2014, 21:55

No no , io non avevo chiesto questa.

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20432
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Ceratophyllum Demersum

Messaggio di Rox » 21/10/2014, 2:26

Adriano ha scritto:No no , io non avevo chiesto questa.
Mi sono spiegato male...
E' possibile che te ne siano arrivate due? (Perché una in omaggio)
Com'erano confezionate?

E' possibile, secondo te, che tu abbia visto il Pogostemon... ed abbia gettato il Ceratophyllum nella spazzatura, perché rimasto nella confezione?

C'era forse qualche foglio, qualche avviso, insieme alle piante?
Ad esempio: "Ci scusiamo per il disservizio, ma al momento siamo sprovvisti di Ceratophyllum. Le inviamo un Pogostemon helferi in sostituzione."

Adriano, c'è un motivo per tutte queste domande.
E' assolutamente impossibile che un negoziante non distingua un Cerato da un Pogostemon.

Vai all'articolo sul Ceratophyllum, ci sono delle foto.
Quando lo vedrai, capirai cosa intendo.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 5 ospiti